12°

26°

Provincia-Emilia

Sala, approvato il consuntivo. L'avanzo è di oltre 400 mila euro

Ricevi gratis le news
0

E' stato approvato, con i voti favorevoli della sola maggioranza, il bilancio consuntivo 2009 del comune di Sala Baganza. Il consuntivo 2009, che presenta un avanzo complessivo di 402.090 euro è stato illustrato dall’assessore al bilancio Carlo Leoni che oltre a sottolinearne la solidità ne ha evidenziato alcuni aspetti tra i quali la relazione positiva del revisore dei conti, la particolare attenzione dell’ufficio tributi che ha consentito un recupero di Ici non versata per gli anni precedenti per 150 mila  euro, di cui 128 mila riscossi e che «i proventi da concessioni edilizie hanno avuto una riduzione al 2008 di circa sessantamila euro, ma, confermando il dato 2007 e 2008, solo il 31% del totale è stato destinato al finanziamento delle spese correnti». «Siamo distanti dall’annullamento di questa destinazione incongrua - ha detto Leoni -   ma molto distanti anche dal tetto di utilizzo previsto dalla legge che permetterebbe di destinare fino al 75% dei proventi dagli oneri di urbanizzazione per finanziare le spese correnti». 

Il consuntivo ha ricevuto il placet della maggioranza, che tramite le parole del capogruppo Armando Maestri ha espresso «soddisfazione per lo sforzo dell’amministrazione per cercare di tappare alcune falle prodotte da una politica nazionale di carattere contraddittorio che spende parole per il decentramento a favore degli enti territoriali mentre in realtà sottrae ai Comuni i fondi necessari per amministrare con correttezza i propri bilanci» e «ammirazione per la capacità del comune di far fronte ai mancati introiti dell’Ici senza aumentare l’indebitamento procapite per abitante».
Il consigliere Paolo Bussi ha poi tenuto a puntualizzare  come, «il bilancio non sia solo locale ma condizionato pesantemente dalla politica, nel caso del rispetto al Patto di Stabilità Interno ed alla mancata riscossione dell’Ici, e dalla situazione economica di grave crisi. Nonostante ciò - ha detto -  Sala Baganza continua a mantenere una buona struttura di servizi per la popolazione in tutti i campi, anche se si dovrebbe fare di più per andare incontro ai bisogni dei più giovani».
 Il gruppo di Sala Attiva ha invece giudicato negativamente il consuntivo 2009, a partire dal consigliere Franco Boschi che ha ribadito la bontà della scelta di eliminare l’Ici sulla prima casa, definita una «gabella» per arrivare al capogruppo Tiziana Azzolini che ha espresso critiche a tutto campo all’azione di governo dell’amministrazione: «Avevamo, già in sede di previsione, chiesto di dare contributi ai giovani. Qui si da la colpa alla politica nazionale ma la realtà è che in questo comune c'è una disorganizzazione cronica, con una viabilità caotica e sulla provinciale assassina, un commercio locale che sta morendo, e dopo l’apertura del centro commerciale a Felino sarà ancor più moribondo, con la polizia municipale inserita nell’Unione dei comuni che ha forti criticità e che per le strade non si vede più». Ha poi parlato del «problema dei Boschi e del Preparco molto sentito dai cittadini. Di fronte a tutto questo - ha concluso - c'è una sordità quasi patologica di questa amministrazione ed il nostro voto non può che essere negativo». 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

Calcio

Parma, tre punti costosi

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

SALSO

Ex Tommasini, pronte cucine e laboratori per l'alberghiero

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover