13°

25°

Provincia-Emilia

«Fuga di militi dalla Pubblica». I volontari chiedono attenzione

Ricevi gratis le news
1
«Troviamo un maggiore dialogo e una maggiore armonia nell’affrontare le situazioni e i problemi, cercando di discuterli con l’intero corpo dei militi». 
L’appello arriva da parte di un gruppo di volontari della Pubblica assistenza, ed è rivolto ai vertici del sodalizio fidentino. 
Inevitabilmente un invito del genere porta con sé delle critiche e, forse, delle polemiche che seguiranno. 
Ma il gruppo di militi che si è rivolto alla «Gazzetta» sollevando la questione dice anche di «avere la speranza che tutto non si riduca solo a una  “denuncia” che potrebbe portare danni a un’associazione che deve, invece, lavorare sempre al servizio dei cittadini».
Il problema, secondo questo gruppo di volontari, è che nella Pubblica di Fidenza durante gli ultimi mesi si sarebbe verificata una «fuga di almeno una quindicina di volontari storici».
 E questo avrebbe contribuito in parte a far sì che, ogni volta che esce un’ambulanza in emergenza, sul mezzo vi sia in servizio, da parecchio tempo a questa parte, soltanto un volontario della Pa, oltre all’infermiere dell’Ausl.
 «Prima si usciva sempre con due volontari più l’infermiere. Solo in condizioni eccezionali andava un volontario solo: oggi questa eccezione è diventata la regola».
La critica rivolta ai vertici stessi dell’associazione è quella di «aver avuto poca attenzione alle richieste che, nei mesi, diversi volontari hanno avanzato, sia in termini di ascolto che di soluzione dei problemi interni». 
Ne sarebbe riprova la recente bocciatura, da parte dell’assemblea dei soci, della relazione annuale presentata dal direttivo: «Non è mai successo, negli anni, che questa relazione venisse bocciata dall’assemblea. Non si può far finta che i problemi non esistano». Un segnale importante, questo, che sottopongono all'attenzione del direttivo.
Tornando sulla «fuga dei volontari», i militi «scontenti» sottolineano che «ci sono anche corsi per arruolare nuovi militi, e vi è stato un turn-over in questo senso, ma è difficile rimpiazzare, per esperienza e disponibilità, queste persone che hanno 'lasciatò con altre persone più giovani che potranno certo farsi le ossa, ma per le quali non si possono avere le stesse certezze in termini di continuità e presenza».
Consapevoli che la «denuncia» possa anche involontariamente far scoppiare un «caso», i militi che hanno sollevato il problema - alcuni di loro in servizio da quasi trent'anni - ribadiscono: «Chiediamo al direttivo una maggiore disponibilità e minori chiusure».
 «Crediamo tutti nei valori che la Pubblica assistenza rappresenta - concludono - e vogliamo continuare a farlo, invitando anche i soci ad un maggiore coinvolgimento sulle sorti di un’associazione che conta a Fidenza su circa 4 mila nuclei familiari iscritti».    
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • ME L'HA DETTO MICHELE

    26 Maggio @ 08.33

    Dondi dimettiti!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

Pitone di 120 cm in un tombino

vigili del fuoco

Pitone di oltre un metro in un tombino di via Treviso Video

TRUFFA

Vende il camper, ma gli rifilano un assegno falso da 30mila euro

3commenti

INCHIESTA

Affitti, a Parma sono ancora tanti quelli che non pagano

1commento

MUSICA

Concerto del 25 Aprile, piazza Garibaldi si accende con i Baustelle Le foto

1commento

Via Farini

Ladro di cellulari incastrato dall'app

viabilità

Nuova rotatoria tra via Fleming e via Colli: via libera della Giunta

2commenti

Hobby

Pezzali e i trattori, storia di un amore

Evento

Francobolli, monete e scatti dal passato in mostra a S.Pancrazio Foto

PARMA BASEBALL

400 giocatori in 60 anni di storia

Lutto

Addio a Sergio Alfieri, il partigiano «Felice»

INTERVISTA

Andrea Carè: «Davanti a Pavarotti mi tremarono le gambe»

Intervista

Jack Savoretti: «Fiero delle origini italiane»

evento

28 aprile (1 maggio) in Pilotta torna lo Street Food Festival

GAZZAREPORTER

Autobus in fiamme: l'incendio "in diretta" Video

1commento

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

6commenti

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pd-Di Maio ultima chance per evitare le elezioni

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

napoli

Progettava un attentato: arrestato migrante del Gambia

governo

Martina: "Con M5S passi avanti, ma rimangono differenze. Decisione il 3 maggio"

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel

2commenti