14°

27°

bedonia

Grande affluenza per la tre giorni in Alta Val Taro e Ceno

Eventi per tutte le età: l'obiettivo è il rilancio del territorio delle due valli

Grande affluenza di pubblico per la tre giorni in Alta Val Taro e Ceno
Ricevi gratis le news
0

Appuntamenti enogastronomici, laboratori, escursioni, incontri e molto altro ancora per la "tre giorni in valle" della "Borsa del Vivere Bene in Montagna" (www.laborsadelviverebeneinmontagna.com), il grande evento dell'Alta Val Taro e Ceno (17-19 giugno 2016) che si chiude oggi con i lavori del Convegno del Consorzio Lovetaro&ceno al seminario vescovile di Bedonia.
L'apertura dei lavori, affidata a Claudio Agazzi, fondatore e presidente del Consorzio, è stata preceduta da un'anteprima del filmato del regista Giacomo Agnetti di Berceto, la cui veste definitiva sarà completata a settembre con le riprese estive e rappresenterà uno dei principali strumenti di promozione del territorio. Il Convegno, aperto a tutti quale contenitore di notizie, informazioni, proposte e servizi, è stato anche il contesto in cui è stato presentato, in collaborazione con l'Istituto per la Certificazione Etica ed Ambientale (ICEA) e l'Università di Parma, l'Indice del Vivere Bene in Montagna, vale a dire un indicatore che, partendo da una serie di parametri, misurerà accoglienza, servizi, salute, comunità, lavoro e sviluppo, per arrivare a redigere una vera e propria classifica del benessere montano.



Il bilancio della "tre giorni in valle" è stato più che positivo. Ottimi risultati sono stati infatti registrati per il primo raduno equestre "Cavalcataro", che ha preso il via venerdì a Compiano e si chiude oggi fra prove di abilità, sfilate e gare. Più che soddisfacenti anche i numeri degli appuntamenti enogastronomici nei Comuni aderenti, quando per tre giorni, tutte le sere, i locali e ristoranti hanno proposto un piatto a condizioni speciali, scelto fra quelli che più rappresentano la tradizione gastronomica della valle. Particolarmente apprezzata è stata, in questa cornice, "Il Vino nella Pieve" di sabato sera, allorché i locali aderenti (quasi tutti al completo) hanno ospitato più cantine accompagnando etichette di alta qualità a menu studiati ad hoc.
Ottimi risultati anche per le escursioni guidate, le esibizioni cinofile ed equestri così come per i laboratori che si sono svolti nella giornata di sabato, quando le vie di Bedonia si sono anche animate con "Tutti giù per terre", la Mostra mercato di prodotti biologici e naturali dove decine di banchetti hanno ospitato i produttori sia del territorio parmense sia di quelli limitrofi. La mattinata del sabato ha inoltre visto i lavori del "Simposio Bio", quando nella sala convegni del seminario di Bedonia sono stati presentati gli strumenti necessari per far conoscere, e mettere in rete, le realtà esistenti sul territorio e approfondire le tematiche legate alla sostenibilità ambientale e produttiva.
Il ricco programma della Borsa del Vivere Bene in Montagna ha anche previsto due laboratori pensati per i bambini, entrambi nella giornata di sabato. Il primo, dai 5 anni in su, che si è svolto presso la Riserva di Pradelle di Porcigatone nel Comune di Borgotaro, era "Costruiamo un laboratorio per tritoni e libellule", ideato per diffondere i principi della biodiversità. Il secondo invece è stato il laboratorio informatico "Coderdojo", per bambini e ragazzi dai 7 ai 14 anni, in programma a Borgotaro presso la Scuola Primaria di via Montegrappa: grazie ai volontari dell'Associazione Coderdojo Parma, bambini e ragazzi hanno potuto prendere maggiore confidenza con i computer imparando anche a sviluppare i primi programmi, applicazioni e giochi. Altro evento che ha riscosso successo è stato il "Cruciverbone Eco" di Iren: ai bambini e alle loro famiglie è stato dato il compito di indovinare le parole del maxi cruciverba e ricevere quindi in omaggio una borsa di prodotti bio NaturaSì. Iren è stata anche promotrice della Banda del Cam, una squadra speciale che con un mezzo mobile a raccolto i rifiuti di difficile riciclo come piccoli elettrodomestici, cellulari, batterie, occhiali, medicinali... In cambio, anche coloro che hanno conferito materiale al Cam hanno ricevuto l'omaggio targato NaturaSì.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Cnn, 8 donne accusano Morgan Freeman di molestie

cinema

Cnn, 8 donne accusano Morgan Freeman di molestie

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Oggi nuovo esame di scienze: che voto ti darebbe Piero Angela?

GAZZAFUN

Esame di cultura nerd: scopri se Sheldon ti promuoverebbe!

Lealtrenotizie

Bimbi maltrattati alla materna di Colorno, le indagini continuano

BASSA

Bimbi maltrattati a Colorno, le indagini continuano: genitori dai carabinieri Video

1commento

MAESTRE ARRESTATE

Una mamma: «Anche mio figlio maltrattato 4 anni fa» Video-choc

9commenti

triplice "salto"

Domenica festA al Tardini per la promozione del Parma: il programma

anteprima gazzetta

Il nome del figlio? Benito (Mussolini). Interviene il Tribunale Video

1commento

Sviluppo sostenibile

Sabato, prove di isola pedonale tra via Garibaldi e strada Repubblica Video

1commento

ufficiale

Insulti per il rigore sbagliato contro il Parma: Gilardino lascia lo Spezia

1commento

PARMA

Nella sua casa di via Buffolara teneva cocaina per 8mila euro: arrestato 22enne

Denunciato anche il coinquilino: aveva 10 grammi di hashish

3commenti

Calcio e sorrisi

Parma in A: la colonna sonora della cavalcata cantata da giocatori e... Video

1commento

venerdì in edicola

Pablo e Montanara in festa: Gazzaweekend in pillole

Sanità

Visite Ausl "bucate", in arrivo sanzioni

4commenti

PARMA

Furto alla scuola Pezzani: rubati 3 pc, sfondate porte e finestre

Danni ingenti dopo il "colpo" avvenuto nella notte. Indaga la polizia

4commenti

GAZZAREPORTER

Ancora parcheggio selvaggio in via Montebello

CARABINIERI

Vende i biglietti per Juventus-Real Madrid ma è una truffa: denunciato 38enne

Tre studenti di Parma volevano vedere la partita di Champions allo stadio ma sono incappati in un truffatore

1commento

PARMA

Deruba donna al telefono in auto: inchiodato dalle telecamere

I carabinieri hanno riconosciuto l'auto del malvivente e lo hanno denunciato: si tratta di un 47enne napoletano

PARMA CALCIO

Tante feste nel week-end per celebrare la promozione Video

dolore

Busseto in lacrime per la scomparsa della piccola Carla Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un nuovo premier e tante incognite

di Domenico Cacopardo

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

carabinieri di cavriago

Auto di lusso a prezzi bassissimi: ma è una truffa. 5 arresti

il caso

Femminicidio, il paese di Tenno non è unito: il sindaco si dimette

SPORT

Foruma Uno

"Libere" a Montecarlo, attacco tedesco: "Ferrari irregolare"

Bufera

In ginocchio durante l'inno per protesta. Bufera Nfl

SOCIETA'

Cina

I vicini sono spider man e salvano il bimbo

privacy

Google, facebook: scatta domani giro vite Ue su protezione dati

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv