19°

29°

Provincia-Emilia

Boretto: il porto commerciale, inaugurato e mai utilizzato

Boretto: il porto commerciale, inaugurato e mai utilizzato
Ricevi gratis le news
1

Umberto Spaggiari
Inaugurato quattro anni fa, esattamente il 12 maggio 2006, il porto commerciale di Boretto da allora è inutilizzato tanto da essersi guadagnato l’epiteto di «cattedrale nel deserto».
Ma sarebbe meglio definirlo cattedrale sull'acqua, poiché l’impianto si affaccia al Po e proprio dalle acque del fiume avrebbe dovuto trarre il motivo della sua usufruibilità.
Invece dal piazzale è stato tolto persino il cartello che lo segnala, rendendo l’area anonima. L'acqua invece ha continuato e continua tuttora a scendere a valle, mentre l’area portuale resta inefficace e dal piazzale è stato tolto persino il cartello rendendo l’area anonima.
E c'è chi su questa situazione di spreco di denaro pubblico ne ha tratto motivo di una performance ironica. E' il caso di Moreno Morello, il noto inviato del programma televisivo di Canale 5 «Striscia la notizia» che nei giorni scorsi ha confezionato un corposo servizio corredato di dati e salaci battute.
Sollecitato da un gruppo di cittadini associati nel gruppo apolitico «Civiltà borettese», il conduttore satirico ha raggiunto la cittadina della bassa reggiana e, indossando il consueto abito bianco, si è soffermato a lungo davanti all’ingresso dell’area portuale, dove ha raccolto pareri ed opinioni.
Mettendo in piedi  una gustosa scenetta, ha sottolineato che la struttura faraonica, a suo tempo caldeggiata da Regione, Provincia, Arni e Aipo, è costata circa 17 milioni di euro.
Una somma comprendente anche la banchina, la bretella di collegamento con la Cispadana, due chiatte e un rimorchiatore.
Purtroppo, ha sottolineato Morello, non vi sono state aziende interessate al suo utilizzo.
Le condizioni del fiume non sempre navigabile e il trasporto di gomma - che resta ancora preferito -, non ne hanno certamente favorito il decollo.
Una situazione più volte denunciata dalla sezione reggiana di Legambiente, che in passato è arrivata addirittura a chiedere l’abbattimento della struttura.
 Intervistato da Morello, il presidente di Legambiente Massimo Becchi ha ribadito la posizione della sua associazione.
 «Uno dei problemi principali -ha affermato il vertice dell'associazione - è quello delle rotture di carico, cioè il passaggio da un mezzo di trasporto ad un altro che fa lievitare i costi e non rende concorrenziale il porto rispetto al trasporto su camion o quello su ferrovia. Inoltre, tutti i centri produttivi della pianura padana sono lontani dal fiume e quindi non interessati a questa via di comunicazione».
«Tolti gli inerti -ha aggiunto Becchi-, sull'acqua navigano ben poche merci che comunque dovrebbero essere trasportate fino al fiume su camion».
«A qualche anno di distanza -ha concluso il responsabile di Legambiente- ci troviamo a commentare l’ennesima cattedrale nel deserto che, oltre a non essere utilizzata, ha anche un impatto ambientale notevole».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • franco

    03 Giugno @ 21.05

    vorrei sapere chi ha voluto tuttoquesto con nomi e cognomi allora si potrebbe esprimere una opignone forse motivi politici??????????

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

FONTANELLATO

Brucia la corte dei Boldrocchi: addio al recupero?

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse