14°

27°

provincia

Iren chiude 7 sportelli, il no di Federconsumatori

Ricevi gratis le news
1

Nella riunione del CCU (Comitato Consultivo Utenti) di ATERSIR di cui Federconsumatori fa parte, presso la regione Emilia Romagna del 22 giugno scorso, si è appreso della decisione di IREN di chiudere gli sportelli per i cittadini utenti nei Comuni di San Secondo, Sorbolo, Fornovo, Collecchio, Medesano, Soragna e Busseto, sportelli definiti “periferici”, e di lasciare aperti Parma (solo strada S.Margherita), Ponte Taro, Felino, Langhirano e Colorno.
Un taglio drastico rispetto al quale Federconsumatori ha espresso contrarietà e rispetto al quale il CCU invierà parere all'Autorità Nazionale AEEGSI cui spetta l'ultima valutazione.
Occorre precisare che la scelta di IREN non era affatto obbligata, l'Autorità Nazionale nella Delibera 665/2015 (comunque astratta e sbagliata), invitava sì a rafforzare gli sportelli nel Comuni capoluogo ma non imponeva di chiudere quelli dislocati sul territorio provinciale; inoltre l'Autorità sollecitava un'intesa con le Associazioni dei consumatori che invece non c'è stata , limitandosi IREN al mero confronto presso il CCU di ATERSIR ma evitando qualsiasi discussione preventiva sul territorio nononstante i protocolli di relazione esistenti tra le parti; ma essendo una proposta negativa e irricevibile IREN ha ritenuto opportuno limitarsi alle formalità dell'ultimo minuto.
Si chiarisce che la delibera riguardava gli sportelli relativi al servizio idrico tuttavia i cittadini si rivolgevano agli sportelli anche per gli altri servizi gestiti da IREN (elettricità, gas, rifiuti).
Federconsumatori giudica il piano di IREN in modo fortemente critico in quanto complessivamente, e in particolare per i residenti nei nostri Comuni ma non solo, penalizzante. Una maggiore apertura dei punti rimasti attivi non compensa, per gli utenti, i disagi patiti in termini di tempo e soldi. Inoltre ricordiamo che lo Sportello on line, sbandierato come alternativa alla presenza sul territorio, viene utilizzato da pochissimi utenti e lo sportello telefonico poco si presta alla gestione delle pratiche più complesse sopratutto per gli utenti più in difficoltà.
Il vantato rapporto con il territorio da parte IREN risulta sempre più uno slogan vuoto, si assiste, per quanto concerne i rapporti con gli utenti, a una burocratizzazione ed accentramento delle scelte attraverso una omogenizzazione al ribasso. Per completezza d'informazione si menziona il fatto che l'altra grande società regionale, HERA, non ha tagliato la rete territoriale e le altre piccole società operanti in regione hanno mantenuto aperti tutti presidi esistenti.
Federconsumatori Parma ha scritto ai Sindaci dei Comuni interessati per informarli e per chiedere anche un loro intervento nei confronti di IREN.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Andrea

    23 Giugno @ 23.13

    Pensavo di trovare qui tante proteste..... nulla ....mi meraviglio ...beh cittadini ci state a farvi tagliare i servizi così senza nulla obiettare?...Mi auguro che i sindaci di questi comuni si siano già attivati per ripristinare il servizio ... in compenso Iren i servizi che offre se li fa pagare ...e mi pare pure salati ... e allora ritornino i servizi ... il sindaco di Medesano si è attivato in merito? Per curiosità....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Doppietta Ronaldinho, sposa entrambe le fidanzate

nozze

Ronaldinho, che doppietta: sposa entrambe le fidanzate Video

Cnn, 8 donne accusano Morgan Freeman di molestie

cinema

Cnn, 8 donne accusano Morgan Freeman di molestie

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco

PGN

Parma tattoo rock fest: ecco chi c'era all'Hotel San Marco Foto

Notiziepiùlette

Oggi nuovo esame di scienze: che voto ti darebbe Piero Angela?

GAZZAFUN

Esame di cultura nerd: scopri se Sheldon ti promuoverebbe!

Lealtrenotizie

Bimbi maltrattati alla materna di Colorno, le indagini continuano

BASSA

Bimbi maltrattati a Colorno, le indagini continuano: genitori dai carabinieri Video

1commento

MAESTRE ARRESTATE

Una mamma: «Anche mio figlio maltrattato 4 anni fa» Video-choc

9commenti

triplice "salto"

Domenica festA al Tardini per la promozione del Parma: il programma

anteprima gazzetta

Il nome del figlio? Benito (Mussolini). Interviene il Tribunale Video

1commento

Sviluppo sostenibile

Sabato, prove di isola pedonale tra via Garibaldi e strada Repubblica Video

1commento

ufficiale

Insulti per il rigore sbagliato contro il Parma: Gilardino lascia lo Spezia

1commento

PARMA

Nella sua casa di via Buffolara teneva cocaina per 8mila euro: arrestato 22enne

Denunciato anche il coinquilino: aveva 10 grammi di hashish

3commenti

Calcio e sorrisi

Parma in A: la colonna sonora della cavalcata cantata da giocatori e... Video

1commento

venerdì in edicola

Pablo e Montanara in festa: Gazzaweekend in pillole

Sanità

Visite Ausl "bucate", in arrivo sanzioni

4commenti

PARMA

Furto alla scuola Pezzani: rubati 3 pc, sfondate porte e finestre

Danni ingenti dopo il "colpo" avvenuto nella notte. Indaga la polizia

4commenti

GAZZAREPORTER

Ancora parcheggio selvaggio in via Montebello

CARABINIERI

Vende i biglietti per Juventus-Real Madrid ma è una truffa: denunciato 38enne

Tre studenti di Parma volevano vedere la partita di Champions allo stadio ma sono incappati in un truffatore

1commento

PARMA

Deruba donna al telefono in auto: inchiodato dalle telecamere

I carabinieri hanno riconosciuto l'auto del malvivente e lo hanno denunciato: si tratta di un 47enne napoletano

PARMA CALCIO

Tante feste nel week-end per celebrare la promozione Video

dolore

Busseto in lacrime per la scomparsa della piccola Carla Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Un nuovo premier e tante incognite

di Domenico Cacopardo

EDITORIALE

Le gesta del trio Salvini, Di Maio, Berlusconi

di Vittorio Testa

4commenti

ITALIA/MONDO

carabinieri di cavriago

Auto di lusso a prezzi bassissimi: ma è una truffa. 5 arresti

il caso

Femminicidio, il paese di Tenno non è unito: il sindaco si dimette

SPORT

Foruma Uno

"Libere" a Montecarlo, attacco tedesco: "Ferrari irregolare"

Bufera

In ginocchio durante l'inno per protesta. Bufera Nfl

SOCIETA'

Cina

I vicini sono spider man e salvano il bimbo

privacy

Google, facebook: scatta domani giro vite Ue su protezione dati

MOTORI

il test

Skoda Superb, la sicurezza non è più un optional

MOTORI

Ford Fiesta Active, 2 centimetri in più per sentirsi Suv