18°

28°

Provincia-Emilia

Rubano fusti di birra ma i carabinieri li scoprono: due uomini in manette a Gualtieri

Ricevi gratis le news
0

Un 37enne e un 32enne di Guastalla stavano cercando di rifornirsi di birra senza pagare un centesimo. Così si erano attrezzati: di notte, con un'auto e un furgone, sono andati nel cortile di un'azienda di Gualtieri e hanno caricato diversi fusti. I carabinieri però li hanno scoperti e arrestati in flagrante per furto aggravato in concorso. Dall'azienda presa di mira sono spariti 88 fusti, ma ne sono stati recuperati solo 21.

E' accaduto la notte scorsa. Questi arresti sono frutto dei controlli sul territorio effettuati dai carabinieri della compagnia di Guastalla. Erano circa le 3 quando una pattuglia del Nucleo Radiomobile di Guastala e una della stazione carabinieri di Gualtieri, passando lungo la provinciale 62R hanno notato - in una laterale strada non asfaltata che porta in via Simonini - un furgone bianco in sosta e una Golf che si allontanava. Insospettiti, i militari hanno raggiunto e bloccato l’autovettura, guidata dal 37enne A. A. (non sono state rese note le generalità dei due arrestati): i sedili posteriori erano abbassati e sopra c'erano tre fusti di birra vuoti. 
Nel furgone parcheggiato nelle vicinanze, intestato al 32enne A. C., risultavano caricati 8 fusti di birra vuoti, identici a quelli trovati dentro la Golf. Durante i controlli da una vicina siepe dove si era nascosto, è uscito il proprietario del furgone. I due uomini hanno detto ai carabinieri che i fusti di birra erano stati presi da un’azienda toscana. Per nulla convinti del racconto, i militari hanno approfondito gli accertamenti: è emerso che i fusti trovati sui due automezzi in realtà provenivano dal cortile di un’azienda vicina, che si occupa di commercio bevande (tra cui la birra). Infatti all’esterno dell’azienda, i carabinieri hanno scoperto altri 10 fusti di birra vuoti nascosti in parte sotto una siepe; fusti che, come accertato direttamente dal titolare dell’azienda, erano stati asportati dal cortile.

In totale il titolare dell'impresa ha riscontrato l’ammanco di 88 fusti, tra i quali i 21 restituiti. Nell’ipotesi che i due avessero nascosto i restanti fusti mancanti a casa, i carabinieri hanno perquisito le abitazioni del 37enne e del 32enne, ma non hanno trovato altri fusti. Gli uomini sono stati arrestati in flagranza di reato con l'accusa di furto aggravato in concorso e sono stati portati in carcere a Reggio, a disposizione della Procura.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design