18°

Provincia-Emilia

Con la Gazzetta dodici trekking «per tutti i piedi»

Con la Gazzetta dodici trekking «per tutti i piedi»
Ricevi gratis le news
0

 Chiara Cacciani

Per chi resta, per chi già lo ama, per chi ancora non lo conosce. E - soprattutto - per tutti i piedi. E' l'Appennino a ritmo «slow» quello che da sabato prossimo  la Gazzetta di Parma proporrà ai suoi lettori all'interno di un inserto speciale dedicato agli appuntamenti del weekend. 
Dodici itinerari da scoprire 
Dal 12 giugno al 28 agosto, dodici doppie pagine da poter conservare ed altrettanti itinerari escursionistici che - srotolata la mappa del Parmense - toccheranno alcune delle zone più belle della montagna «di casa nostra»: dal monte Nero, al confine con il Piacentino, al monte Sillara, dove si avvistano le Apuane e il Golfo di La Spezia e lo sguardo va a picco sulla Lunigiana.
 E - in mezzo - variazione sulle «classiche» lago Santo e Lagoni, tappe sul Caio e sul Penna, itinerari nella storia e e nella natura a Corchia, sul sentiero degli scalpellini.
   Percorsi «provati per voi» 
Si tratta di proposte subito pronte per l'uso, e per tre motivi: primo, proprio in queste settimane Andrea Greci,  autore di guide sulla montagna e fotografo,  ha messo gli scarponi da trekking e riprovato ogni itinerario, fornendo  ai lettori una descrizione puntualissima, in grado di accompagnare davvero passo dopo passo lungo il cammino.
Una cartina pronta per l'uso
 Una   cartina dettagliata - ed è il secondo motivo - permetterà di partire avendo a portata di mano tutto l'itinerario e le indicazioni utili: i segnavia del Cai, i luoghi in cui rifornirsi d'acqua,  le aree attrezzate per il pic-nic, le  bellezze da ammirare, che siano laghi, castelli, piccoli borghi o realtà uniche come le rocce dei Salti del Diavolo. 
Ma anche i tempi di percorrenza di ciascun tratto, così da poter «personalizzare» la propria escursione e adeguarla alle proprie esigenze e all'allenamento dei camminatori.
  La domenica trekking guidato
     E poi - terzo - la Gazzetta offre   subito la possibilità di provare l'itinerario insieme a una guida ambientale escursionistica. 
La domenica, il giorno successivo all'uscita dell'inserto, ci si potrà mettere di volta in volta in cammino con gli  esperti  del Cai, dell'associazione «Terre emerse» o di «MacignoVivo». 
Alcune sono  escursioni guidate già inserite nel  calendario di «Camminaparco», ma nella maggioranza dei casi si tratta di appuntamenti organizzati ad hoc proprio grazie alla disponibilità delle guide ambientali ed escursionistiche. 
Le iscrizioni resteranno aperte per tutta la giornata di sabato, fino ad esaurimento posti, contattando i numeri che si troveranno in pagina.
 I consigli degli esperti
L'obiettivo dell'iniziativa è però quello di «consegnare» ai lettori dodici itinerari da poter affrontare in qualsiasi momento.
 Proprio per questo le guide ambientali metteranno  di volta in volta a disposizione i loro suggerimenti sul percorso prescelto, metteranno in luce le sue particolarità, le eventuali difficoltà e indicheranno a quale tipo di camminatori e in quali periodi dell'anno è consigliato. 
In generale, i trekking proposti sono comunque stati studiati sia per le famiglie sia per escursionisti più allenati, permettendo di scegliere - a fronte di una partenza comune - tra la versione breve o lunga dell'itinerario.
 Non solo escursione
               L'idea è anche quella di permettere a chi lo vorrà - famiglie e non - di trascorrere un'intera giornata o più  nella cornice dell'Appennino parmense. 
 E' per questo che si potranno trovare indicazioni su dove fermarsi a pranzo o a cena e su dove fermarsi a dormire: dagli spartani bivacchi agli ostelli, dagli agriturismi a alberghi e rifugi. Ma anche sulle occasioni di divertimento o di visita. Qualche esempio? Il Parco delle Cento avventure a Pratospilla, con i suoi percorsi acrobatici sugli alberi, o l'Oasi Wwf dei Ghirardi nella zona di Borgotaro. 
 La prima uscita  sarà rigorosamente a tema: sabato prossimo lo speciale escursioni della Gazzetta debutterà in concomitanza - e negli stessi luoghi - di «PassoParola», il festival «slow» tutto dedicato al cammino che per tre giorni animerà Berceto, Corchia e Cassio, lungo la Via Francigena. Insieme al Cai si potrà percorrere l'anello del Monte Cassio, sulle tracce della storia, e poi tuffarsi nel «Sentiero degli scalpellini», su cui vigilano i «misteriosi» Salti del Diavolo. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Zanza

Maurizio Zanfanti, detto "Zanza"

RIMINI

Malore fatale con una ragazza: è morto "Zanza", re dei playboy

Mirco Levati "paparazzato" con Belen

GOSSIP

Mirco Levati "paparazzato" con Belen Foto

Harlem Gospel Choir

Auditorium Paganini

Arriva l'Harlem Gospel Choir

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

4commenti

Lealtrenotizie

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

L'INCHIESTA

Blitz nei centri massaggi, dalle tenutarie ai personaggi tuttofare: ecco i retroscena

1commento

CALCIO

Napoli-Parma: turnover leggero per i crociati, confermati Gervinho e Inglese Diretta dalle 21 

Segui gli aggiornamenti minuto per minuto a partire dalle 21

FIDENZA

Stazione, 23enne aggredita da un extracomunitario

3commenti

LAUREA

La farfalla Giulia è diventata dottoressa

3commenti

CONTROLLI

Polizia a cavallo nei parchi cittadini

1commento

Fontevio

Choc anafilattico, vivo per miracolo. La farmacista: "Ecco come l'ho salvato" Video

LUTTO

Addio ad Armido Guareschi, ex patron della Lampogas

PARMA

Scontro auto-bici in via Zarotto: un ferito

Fuga di gas nella notte: vigili del fuoco in via Gobetti

PARMA

Lavori in Cittadella: arrivano operai e ponteggi Foto

LANGHIRANO

Castello di Torrechiara chiuso, rabbia e proteste

2commenti

FIDENZA

Vandalismo: distrutto il lunotto di una Lancia Y

Corniglio

Sesta diventa un set per il film di Giovanni Martinelli

12 TG PARMA

Rifugiati: il Ciac lancia una petizione sul web contro il decreto Salvini Video

EXPORT

A Parma boom nel secondo trimestre: +13%

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

3commenti

Teatro Due

Jeffery Deaver presenta stasera il nuovo romanzo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I «like», la morte e il valore della vita

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

Borgo Casale - Chef giovane, con qualità ed equilibrio

ITALIA/MONDO

mafia

Aemilia, il procuratore generale di Bologna: "Usare l'aula bunker anche per l'appello"

CHIETI

Violenta rapina a Lanciano: arrestati tre romeni. E si cerca il capobanda italiano

SPORT

procura

Moto, Fenati ora è indagato per violenza privata

sport

D'Aversa: "Napoli fortissimo, ma nella vita niente è impossibile" Video

SOCIETA'

GUSTO LIGHT

La ricetta "green" - Vellutata delicata ai cannellini

PARMA

Il pubblico della fiera come i piloti Ferrari: l'emozione del pit-stop a "Mercanteinauto"

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Mazda CX-3 dà ancora fiducia al diesel