17°

28°

Provincia-Emilia

Zibello, chiude la «Dagnini»?

Zibello, chiude la «Dagnini»?
Ricevi gratis le news
1

  Paolo Panni  

Chiusura in vista per la casa protetta «Dagnini» di Zibello? Questo l’inquietante interrogativo che si pongono tanti cittadini  e che riguarda una struttura che ha scritto «pagine di storia» nel campo dell’assistenza e del sociale, da sempre punto di riferimento per la popolazione anziana, e per le famiglie, non solo di Zibello ma anche di Polesine e di altri paesi limitrofi. Dopo il passaggio all’Asp distretto di Fidenza, reso necessario dalla legge regionale, tanti cittadini hanno più volte puntato il dito contro la nuova gestione. Ma ad allarmare è il futuro della struttura. Si rincorrono voci di una possibile chiusura e della probabile vendita dei beni immobili della stessa, tutti frutto di lasciti e donazioni di benefattori. 
Tante persone, anche negli ultimi giorni, si sono rivolte, preoccupate, al sindaco Manuela Amadei per avere chiarimenti. Il primo cittadino, già da mesi, è in «guerra» con la dirigenza Asp, e di riflesso con la Regione, per le cifre notevoli che vengono riversate sulle «spalle» del Comune. «Una ferita aperta - la definisce il sindaco - dal momento che la struttura non è mai costata un solo euro al Comune. Ora, con la gestione Asp, le cospicue perdite di bilancio si riversano, pro quota, sul Comune. La situazione è preoccupante perché non si vede alcun sbocco positivo e, mentre l’Asp di Parma dopo un solo anno di gestione ha portato il bilancio in attivo, l’Asp del distretto di Fidenza continua ad annaspare creando rilevanti perdite di gestione». Sul destino dei beni immobili della «Dagnini» il sindaco ha confermato che «è stato chiesto recentemente al Comune il parere, obbligatorio, ma non vincolante, sulla decisione di alienazione dei beni della “Dagnini” a copertura delle perdite di gestione di Asp nel 2009. Io - ha chiarito - ho risposto con un netto diniego; la sottoscritta e l’Amministrazione comunale sono sfavorevoli e riteniamo illegittima la destinazione dei proventi derivanti dall’alienazione dei beni della “Dagnini” per finalità diverse dall’impiego per la struttura stessa. Ricordo che all’interno dell’Asp, la “Dagnini” è la struttura che ha portato in dote il maggior numero di beni immobili tra poderi, terreni e case coloniche. Si tratta di beni che derivano da lasciti di cittadini di Zibello vincolati a favore esclusivo della casa protetta». 
Poi il sindaco aggiunge: «In tal senso erano stati raggiunti precisi accordi anche con l’attuale dirigenza e presidenza Asp e, nello specifico, si era stabilito che i proventi delle vendite dovevano essere destinati/vincolati a finanziare la ristrutturazione della casa protetta. Ora contrariamente a quanto in accordo, dirigenza e presidenza Asp intendono alienare gli immobili della “Dagnini” per coprire le perdite di gestione dell’Azienda». Sulla possibile chiusura della casa protetta, la Amadei si limita a dire: «Non sono in grado di rispondere perché non è nelle mie competenze e nei miei poteri, quindi non posso dare alcuna rassicurazione ai cittadini. La mia preoccupazione è che se la gestione di Asp continuerà a produrre perdite, venga prospettata la chiusura di alcune strutture e forse Zibello è tra quelle ipotizzate dai vertici Asp. Sarebbe uno schiaffo per Zibello e non intendo accettarlo. Fino ad ora di chiusura non se ne è mai parlato anzi, da parte della direzione c'è sempre stata l’assicurazione del mantenimento della struttura, della prosecuzione e conclusione dei lavori in corso attraverso operazioni già concordate».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • beta46

    11 Giugno @ 12.02

    Il sindaco di Zibello ha ragione , l'approfondimento del problema è d'obbligo. Mi sorge un dubbio: Questa ASP sarà un carrozzone di potere per politici trombati ? A quanto ammonta lo stipendio del presidente e dei consiglieri ? Il consiglio del Dagnini era composto da volontari e per loro era un onore farne parte.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Belen Iannone

VIP

Belen ha lasciato Iannone: sul web impazza il gossip

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso

PGN

Scurano, tuffi e bagni di sole nello scenario del Fuso Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Felino

Incendio di Poggio Sant'Ilario: Mohon condannato a dieci anni

Fidenza

Audi nel mirino dei ladri: da una rubato anche il volante

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

PARMA

Ponte Romano, sopralluogo in vista dell'inaugurazione Foto

SIVIZZANO

Addio all'imprenditore Romano Schiappa

calcio

Riecco Ciciretti

MOBILITA'

In bici sulla pista ciclabile numero 4, tra buche e lampioni

5commenti

SALSO

E' morto Ruggero Vanucci, storico edicolante

MONTAGNA

Soccorso Alpino attivato nella zona del Lagastrello per soccorrere una persona ferita

INTERVISTA

Golf, inizia il Tour Championship: sfida importante per Francesco Molinari Video

STORIA

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

CARABINIERI

Minaccia l'ex compagna e pretende sempre più denaro: arrestato 33enne di Polesine 

L'uomo è accusato di estorsione. E' stato arrestato dai carabinieri dopo l'ultima richiesta: 300 euro da consegnare in un parcheggio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

3commenti

FATTO DEL GIORNO

Parma Europa, lo sport, "Parma-Reggio A/R" e altri programmi: ecco come cambia 12 TvParma

ITALIA/MONDO

CULTURA

E' morta Inge Feltrinelli, aveva 87 anni

SPAM

Porno-ricatto via e-mail: allarme (e consigli) della polizia postale

SPORT

Calciomercato

Inter, vicino il rinnovo di Icardi

CHAMPIONS

La Juve in dieci stende il Valencia. Roma travolta dal Real

SOCIETA'

McDonald’s

Il Big Mac compie 50 anni: nacque dall'idea di un italoamericano

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

5commenti

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design