17°

28°

Provincia-Emilia

Il Comune deve tagliare 3,3 milioni. Pellegrini: «Bravi, ma penalizzati»

Il Comune deve tagliare 3,3 milioni. Pellegrini: «Bravi, ma penalizzati»
Ricevi gratis le news
1

 Cristian Calestani

Un taglio alla spesa di 3,3 milioni di euro entro il 2012 che si tradurrebbe in 273 euro di servizi pro-capite in meno rispetto a quanto succede oggi per i cittadini di Noceto. E’ questo, secondo i dati esposti dall’Istituto per la finanze e l’economia locale dell’Associazione nazionale dei Comuni d'Italia, e pubblicati sul Sole 24 ore di lunedì, il quadro che interesserebbe Noceto. 
Il comune guidato dal sindaco Giuseppe Pellegrini, secondo i dati proposti dal quotidiano economico, sarebbe 18esimo tra i 2300 enti soggetti al patto di stabilità per quanto riguarda il «taglio» pro capite della spesa nel 2012, collocandosi di poco alle spalle di Parma dove i cittadini tra due anni sarebbero chiamati a contribuire con 341 euro a testa per mantenere l’attuale livello di servizi. 
Pellegrini, nel commentare i dati del Sole 24 ore, ha invitato alla prudenza e ha comunque fatto notare come, con certe scelte, si finiscano per colpire soprattutto i comuni più virtuosi. «Premetto che sono poco favorevole ai dati statistici pubblicati in maniera sensazionalistica dai giornali - ha dichiarato Pellegrini - e, pertanto, il commento a questi dati non può che concentrarsi su alcune necessarie considerazioni sull'attuale quadro normativo per la finanza degli enti locali». 
«Con la manovra recentemente adottata - sottolinea Pellegrini - si chiedono ai sindaci 1,5 miliardi di euro in più per il 2011 e 2,5 miliardi aggiuntivi per il 2012. Comprendo che l’attuale situazione economica richieda misure rigorose, ma gli enti locali sono sempre più pesantemente penalizzati da norme stringenti che non poggiano sul giusto criterio della meritocrazia, ma colpiscono in maniera indiscriminata tutti gli enti, anche quelli - come Noceto - che possono con buona ragione essere definiti “virtuosi”. Un ente come il nostro che negli anni ha sempre rispettato il patto di stabilità, ha redatto bilanci sani ed in equilibrio, ha contenuto il più possibile il peso delle tasse sui cittadini, ha realizzato opere importanti per la collettività e ha concretizzato annualmente buoni avanzi di gestione, è trattato come gli enti che hanno condotto politiche avventate, poco responsabili». 
«Indubbiamente - ha continuato il primo cittadino - questa è una cosa molto difficile da accettare. L’attiva politica di investimento che ha caratterizzato Noceto negli anni passati - nuova scuola elementare e materna, nuovi impianti sportivi, nuovi marciapiedi, rotatorie, pubblica illuminazione estesa alla maggior parte del territorio - oggi diventa un fattore che ci penalizza: assurdo poi non poter pagare le ditte che hanno lavorato anche se abbiamo regolarmente accantonato i soldi per farlo, così come è difficile da comprendere il fatto di non poter spendere il nostro avanzo di amministrazione 2009 che supera i 450 mila euro. Se è comprensibile che non sia opportuno fare nuovi investimenti contraendo nuovi mutui, non si capisce perché non sia possibile farlo utilizzando, ad esempio, entrate proprie, come quelle delle vendite dei propri beni. I tagli ai trasferimenti destinati ai comuni, l’attuale assetto della struttura del patto di stabilità, il permanere del divieto di ritoccare le aliquote delle imposte stanno ingessando i comuni in maniera inaccettabile». 
Da parte del sindaco è giunta come rassicurazione la volontà di fare tutto il possibile per mantenere l’attuale standard di servizi, anche se non si è nascosta una grande preoccupazione per il futuro.  
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • gianfranco ferrari

    12 Giugno @ 10.41

    Ma quale avanzo ? siamo pieni di debiti, è solo avanzo virtuale !

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pietro Barilla, storia di un padre

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

OLIMPIADI 2026

Il Governo: "La candidatura a tre è morta qui"

SPORT

serie d

Audace Reggio - S.Marino al Tardini? Pare improbabile...

USA

Giovane promessa del golf trovata morta sul campo in Iowa

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design