15°

25°

Patti di stabilità

La Regione sblocca fondi: 148mila euro a 5 Comuni del Parmense

Ricevi gratis le news
0

Nuovo sblocco di fondi per i Comuni dell’Emilia-Romagna. Grazie al patto di stabilità territoriale, la Giunta regionale ha distribuito ulteriori 2,9 milioni di euro ai Comuni autorizzando così interventi di investimento sui territori. Questa seconda tranche di risorse si aggiunge ai 27 milioni distribuiti ad aprile (che ha visto una quota parte di12 milioni assegnata agli Enti colpiti dal sisma). Da inizio anno salgono così a 29,8 i milioni di euro assegnati per i nuovi interventi di
Nel dettaglio, nei 5 Comuni del Parmense sono stati sbloccati complessivamente 148mila euro. Dall’inizio dell’anno sono stati assegnati a 9 Comuni del territorio spazi per 2,2 milioni.
Con questa seconda tranche di autorizzazioni alla spesa, a Borgotaro andranno circa 39 mila euro, a Fontanellato oltre 49 mila, a Fontevivo circa 19mila, a Sala Baganza oltre 22mila, a San Secondo oltre 19mila euro.

Lo dice un comunicato della Regione, che continua: 
“Questa seconda fase di patti di solidarietà tra enti territoriali non è prevista dal legislatore statale - sottolinea l’assessore regionale al Bilancio Emma Petitti - la Giunta ha però valutato di prevedere questa ulteriore e volontaristica fase, resa possibile dalla collaborazione e dalla ‘cessione’ di risorse da parte degli stessi Comuni. In questo modo riusciamo a contribuire a nuove opportunità di pianificazione strategica e di governo del territorio da parte di diversi Comuni dell’Emilia-Romagna con un’attenzione particolare a quelli più piccoli”.
“A settembre- aggiunge poi l’assessore Petitti - la Regione si farà promotrice di una terza fase di coordinamento della finanza locale, attraverso l’applicazione di un’ultima tranche di autorizzazione al superamento dei vincoli di bilancio. Si tratta di un’attività di coordinamento estremamente importante. Nei 5 anni precedenti sono stati distribuiti oltre 1.000 milioni di euro a Comuni e Province, senza costi aggiuntivi per la finanza pubblica. Questa esperienza di buon governo dimostra come sia possibile massimizzare risultati e opportunità, a favore delle Amministrazioni locali, delle imprese, dei cittadini senza aumentare la spesa pubblica”.

I criteri del riparto
Attraverso un attento sistema di monitoraggio e compensazione è stato possibile indirizzare spazi finanziari laddove sussistono fabbisogni per lo sviluppo di nuovi interventi in conto capitale o per il pagamento dei crediti che le imprese private hanno verso la pubblica amministrazione
Per evitare una eccessiva parcellizzazione delle somme attribuite agli Enti richiedenti, la Giunta in accordo con il sistema delle Autonomie ha applicato criteri che consentono di massimizzare gli impatti: gli spazi disponibili sono stati distribuiti solo ai Comuni con popolazione non superiore ai 25.000 abitanti, sostenendo pertanto i comuni piccoli e medi che possono non avere spazi sufficienti, a livello di pareggio di bilancio, per la gestione del proprio territorio.
In particolare sono state soddisfatte al 100% le richieste provenienti dai piccoli Comuni, con popolazione fino ai 1.000 abitanti, e sono state garantite assegnazioni almeno pari al 30% del richiesto per quelli fino ai 5.000 abitanti.
Una quota delle disponibilità, pari al 25%, è stata diretta a sostenere i Comuni con basso livello di indebitamento pro-capite, paradossalmente poco favoriti dalle nuove regole del pareggio; una quota del 20% è stata attribuita per compensare i peggioramenti derivanti dall'applicazione dei patti di stabilità del biennio precedente mentre sono stati integralmente soddisfatti i fabbisogni per gli interventi cofinanziati dalla Regione, creando così sinergie, anche sotto il profilo finanziario, tra l’azione dei comuni e la programmazione strategica regionale. Infine, sono state totalmente sostenute, attraverso spazi specificatamente destinati, le richieste collegate ad interventi di ripristino di danni da dissesto idrogeologico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bellezze...mondiali (sugli spalti) Gallery

tifo e tifose

Bellezze...mondiali (sugli spalti) Gallery

Traversetolo: calici e musica sul tramonto

FESTE PGN

Traversetolo: calici e musica sul tramonto Foto

Morto Vinnie Paul, batterista e co-fondatore Pantera

musica

E' morto Vinnie Paul, batterista dei Pantera

Notiziepiùlette

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

CHICHIBIO

«Sea&No», la pescheria gastronomica di qualità

di Chichibio

1commento

Lealtrenotizie

Si schianta contro un suv: motociclista in Rianimazione

INCIDENTE

Si schianta contro un suv: motociclista in Rianimazione

Lavoro

Donne in divisa, quattro storie di coraggio

Carabinieri

In manette il «ras» dei pusher nordafricani

BILANCIO

Salso calcio, è dei tanti giovani il «miracolo» dell'Eccellenza

Scomparsa

Busseto e Polesine piangono Elisabetta

STORIE DI EX

Veron: «Il Parma merita la A»

Nuoto

Ghiretti, pioggia di medaglie a Palermo

Strumento

Da Parma un «naso elettronico» per scovare le bombe

Ballottaggi

Salsomaggiore: Fritelli vince per 100 voti

Chiusi i seggi a Salso. Affluenza in calo: ha votato il 49,6% dei salsesi

Violenza

La gelosia come ossessione: in carcere il partner-aguzzino

Anteprima gazzetta

Incidente nel Reggiano, grave un motociclista parmigiano Video

football americano

Panthers battuti dai Giants Bolzano nella semifinale scudetto

La sconfitta arriva al Tardini per 30-25

Cantieri

Opere incompiute: le date del taglio del nastro

3commenti

pericolo

Voragine in via Volturno, via Musini La foto

1commento

appuntamenti

Dopo la rugiada, una domenica di eventi nel Parmense Agenda

cus parma

Triathlon Campus e Duathlon Francigeno Guarda chi c'era

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Come potranno motivare una condanna?

di Michele Brambilla

LA PEPPA

Fusilli estivi, pasta fredda protagonista

ITALIA/MONDO

belluno

Turista si lancia dalla cima di un monte con tuta alare e muore

REGGIO EMILIA

Urla in casa, arrivano i carabinieri e sequestrano marijuana

SPORT

calcio

Giappone e Senegal, gol e spettacolo: finisce 2-2

RUSSIA 2018

Colombia travolgente: la Polonia è già fuori

SOCIETA'

cani

Sos per Tito, uno splendido esemplare di bracco ungherese

cina

Il bus si ribalta e i passeggeri volano fuori dal finestrino

MOTORI

MOTORI

Hyundai i20: restyling di sostanza

RESTYLING

La nuova Jeep Renegade in 5 mosse