17°

27°

Provincia-Emilia

A Traversetolo c'è "Articoltura": l'arte salva l'agricoltura

Ricevi gratis le news
0

Comunicato stampa

Mettere in contatto il mondo dell’agricoltura con l’arte e la cultura, e trovare in quel dialogo fatto di esperienze e studio, nuove e forti ragioni per rinnovare l’antico patto solidale dell’umanità con la terra.
E’ l’idea suggestiva di Articoltura, un laboratorio che vedrà al lavoro dal 25 giugno al 3 luglio, a Traversetolo a pochi chilometri da Parma, studiosi, esperti, artisti fra cui Guido Giubbini, il fondatore della rivista Rosanova, l’agronomo Alberto Massa Saluzzo, il poeta Tonino Guerra, Don Ennio Stamile, parroco al fianco degli immigrati di Rosarno, il regista Giorgio Diritti. Persone provenienti da mondi diversi ma tutti chiamati a ragionare delle strategie e possibili soluzioni per l’agricoltura del domani del nostro Paese che – tanto più nella crisi globale di oggi – può trovare nella combinazione fra lavoro e arte, una risorsa pratica e identitaria fra le più grandi e promettenti.
Nato da un’idea di Anna Kauber, paesaggista, Articoltura sarà il contenitore in cui per una settimana la civiltà rurale dialogherà con l’arte e la cultura, con la scienza e la solidarietà, con operatori, tecnici e persone comuni.

Articoltura si svilupperà in tre fasi a cominciare da un workshop internazionale per gli studenti del master “Paesaggi straordinari” del Politecnico di Milano e Naba, Nuova Accademia delle Belle Arti di Milano. I giovani laureati saranno chiamati a una conoscenza più approfondita del mondo rurale. Proprio lì sulle colline parmensi toccheranno con mano la terra fino a lavorare, seminare e raccogliere da una zolla i frutti del loro impegno. E dovranno poi intervenire su elementi apparentemente stridenti nella relazione fra campagna e città, come le “casette” del latte, installate anche a Parma in diversi luoghi pubblici. Il loro significato, anche estetico, ciò che vi accade intorno, saranno oggetto di elaborazione e invenzione creativa.

I lavori realizzati dagli studenti, da ciò che nascerà dalle zolle ai progetti veri e propri, saranno presentati in un convegno, un momento di riflessione pubblica a più voci che si leveranno dalla food valley italiana per parlare della cultura del mondo agricolo, di alimentazione e salute, del paesaggio rurale che come sottolinea l’ideatrice Anna Kauber è spesso un “paesaggio interiore” ovvero “luoghi dell’anima” di una terra e della sua bellezza, “sempre più fragile e sfuggente”. Al centro “La Corte Agresti” di Traversetolo, dalle 9,30 del 3 luglio e per tutta la giornata, si confronteranno Guido Giubbini, storico dell’arte, l’attore Piergiorgio Gallicani con l’intervento performativo “Noi, da lontano”, Alberto Massa Saluzzo, agronomo ed esperto di Politica Agricola Comunitaria. Tonino Guerra che risponderà a “Tre domande al poeta” e Don Ennio Stamile, delegato regionale Caritas Calabria che parlerà de “L’altra faccia di un’agricoltura senza memoria”. Poi sul calar della sera la riflessione di Giorgio Diritti, regista, “Con i miei occhi: racconti di uomini, di lavoro, di paesaggi” . E a seguire la festa collettiva con la proiezione all’aperto del suo film ‘Il vento fa il suo giro’ .

Articoltura è ideato e curato da Anna Kauber con la partecipazione del Master “Paesaggi straordinari” del Politecnico di Milano e Naba, Nuova Accademia delle Belle Arti di Milano e realizzato in collaborazione con CIA Confederazione Italiana Agricoltori di Parma e Camera di Commercio di Parma, col patrocinio di: Regione Emilia Romagna, Provincia di Parma, Comune di Traversetolo.
Partner culturali: APA Associazione Provinciale Allevatori, Consorzio Agrario di Parma.
L’evento è stato realizzato con il contributo di: INTELLEQT srl - produzione distributori automatici, BERTANI Dynergy  Spa - energie alternative rinnovabili, CHIESI FARMACEUTICI Spa

WORSKSHOP
Progetto ideato e a cura di Anna Kauber con il Master internazionale ‘PAESAGGI STRAORDINARI paesaggio arte e architettura’ del Politecnico di Milano e NABA, il workshop è condotto dai tutor: Raffaella Spagna e Andrea Caretto – artisti, Elisabetta Bianchessi – co/direttore del master - architetto paesaggista, Anna Kauber – paesaggista
Si intende realizzare una ricerca progettuale teorico-pratica sul mondo rurale e sviluppare i temi di riflessione critica di agricoltura di terza generazione, di chilometro zero, ambiente naturale e produzione agricola.
Le proposte degli studenti saranno presentate nel Convegno.

CONVEGNO il PROGRAMMA
h. 10
presso il Centro Civico ‘La Corte’ di Traversetolo presentazione del Convegno del Presidente della CIA.
saluti dei Rappresentanti delle Istituzioni, del Presidente della Camera di Commercio di Parma
e dei partner culturali e sponsor.

h. 11
incontro con Guido Giubbini, storico dell’arte e fondatore della rivista ‘Rosanova’: Il paesaggio agricolo: opera d’arte, luogo sacro, “memoria del mondo”.Anche in una visione laica del mondo, il paesaggio, e il paesaggio antropizzato e agricolo in particolare, può essere considerato come luogo sacro: come sedimento di natura, di storia e di memoria; come frutto dell’intelligenza e del lavoro dell’uomo; infine come opera d’arte,  per le caratteristiche di bellezza e di armonia con la natura che di questa  millenaria fatica dell’uomo sono il prodotto.
 
h. 11.45
presentazione dei lavori del workshop ‘ARTICOLTURA’ del Master ‘Paesaggi Straordinari’, a cura dei tutor del workshop

h. 12.45
‘Noi, da lontano’: intervento performativo di Piergiorgio Gallicani attore. Il re di un’isola sperduta torna dal suo popolo, dopo aver viaggiato a lungo in ‘visita di stato’ nelle lontane terre d’occidente, chiamate Europa. Ai suoi isolani racconterà ciò che ha visto e conosciuto là, dove vive l’uomo bianco…Uno sguardo spaesato sul nostro paesaggio umano, per una ‘modesta proposta’ di antropologia a rovescio.

h. 13.30
pausa lavori: buffet

h. 15.45
presso il distributore del latte crudo recita/happening all’aperto, accompagnamento alla Sala Consigliare condotto da Piergiorgio Gallicani

h. 16.30
al Centro Civico ‘La Corte’ -  Sala Consigliare - di Traversetolo
incontro con Alberto Massa Saluzzo, agronomo ed esperto di Politica Agricola Comunitaria: ‘L’imprenditore agricolo produttore di paesaggi’. Gli approcci ambientali dell’attività agricola considerata come strumento di sviluppo territoriale: analisi e strategie di nuove possibilità di riqualificazione del territorio rurale  e di valorizzazione del paesaggio coltivato, secondo i modelli e le indicazioni provenienti dalla PAC.

h.17.15
 ‘Tre domande al poeta’ Tonino Guerra – prodotto per ‘ARTICOLTURA’ (di: Anna Kauber- videomaker: Lucilla Pesce- musiche: Vincenzo Mingiardi). Il filmato riprende i ‘Luoghi dell’anima’ del Maestro,  le sue creazioni - come l’Orto dei frutti dimenticati “…un piccolo museo dei sapori per farci toccare il passato” -   e ci fa ascoltare le parole di un artista che ha segnato la cultura italiana nel mondo, il Poeta definito ‘Omero della civiltà contadina’ e ‘Tutore della bellezza del paesaggio’.

h. 18
incontro con Don Ennio Stamile, delegato regionale Caritas Calabria e parroco di Rosarno: ‘L’altra faccia di un’agricoltura senza memoria’: le condizioni di vita e di lavoro testimoniate da un protagonista attivo in una zona  ad alta penetrazione mafiosa. I racconti di una di cultura agricola che ha perso la memoria, e oggi realtà duale, dove, insieme a condizioni di sfruttamento e paura, convivono espressioni di amore e solidarietà.

h.18.45
‘Noi, da lontano’: intervento performativo di Piergiorgio Gallicani, attore.

h.19
incontro con Giorgio Diritti, regista: ‘Con i miei occhi: racconti di uomini, di lavoro, di paesaggi’ . “Ci sono film in cui contano le parole: nei miei cerco di far parlare i paesaggi e le parole non pronunciate”: un artista che, con intensa partecipazione umana, attraverso le immagini ci parla di vita contadina. La realtà semplice di un mondo portatore di valori profondi, difficile ma coeso,  attraverso gli sguardi di una antica umanità.

h. 20
saluti in musica

h. 21.15
al Centro Civico ‘la Corte Bruno Agresti’ proiezione all’aperto del film di Giorgio Diritti ‘Il vento fa il suo giro’ e incontro con l’Autore.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

scosse

Terremoto di magnitudo 2.5 e replica a Pozzuoli

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design