18°

28°

Provincia-Emilia

Corniglio, nascono i parchi eolici sul Cirone e sul monte Polo

Corniglio, nascono i parchi eolici sul Cirone e sul monte Polo
Ricevi gratis le news
3

 Corniglio potrebbe avere due parchi eolici nel suo territorio. La conferma arriva dall’ultimo consiglio comunale dove è stata approvata la delibera con la quale si autorizza la messa in opera di un progetto presentato da una società privata.
Era il secondo passaggio in consiglio della delibera, dopo che nella seduta precedente la decisione era stata rinviata a causa di notevoli disaccordi tra tutti i consiglieri. La delibera è stata ripresentata con alcune modifiche che attribuiscono alla giunta maggiori responsabilità sull'argomento ed un maggior compito di controllo. 
Con questa decisione la società ha ottenuto dall’amministrazione comunale di Corniglio l’autorizzazione a procedere con i lavori di realizzazione dei due parchi eolici in progetto che sorgerebbero sul passo del Cirone e sul Monte Polo. 
Prima di arrivare ad elaborare questo documento la società ha effettuato diversi studi e progetti molto costosi per circa 2 anni, prendendo contatti con ogni parte coinvolta, e quindi ha presentato la sua proposta al Comune. 
Nel frattempo l’amministrazione si è riservata il diritto di poter valutare se la realizzazione dell’opera possa interessare anche ad altre società.  Da questo impianto Corniglio potrà trarre diversi vantaggi tra i quali la creazione di alcuni posti di lavoro e un guadagno annuo che potrà rivelarsi anche molto consistente. Dopo la presentazione della delibera al consiglio da parte del sindaco De Matteis, si è aperto il dibattito. Nel suo intervento Claudio Del Monte, capogruppo di minoranza, ha ribadito che  «Naturalmente siamo a favore di tutto quello che è energia pulita, come l’eolico e il solare»,  ma ha riconfermato il voto contrario del suo gruppo. Nella precedente seduta del Consiglio comunale,  infatti, il gruppo di minoranza aveva votato contro la delibera perché riteneva che si stesse facendo del favoritismo ad una sola società invece che impostare un regolare concorso.
Come ha sottolineato Donnini nel suo intervento, «siccome le zone in oggetto sono a protezione speciale, si continua a mettere il carro davanti ai buoi perché prima le si dovrebbe svincolare, per poi iniziare a parlarne». 
Matteo Cattani, consigliere di maggioranza, crede «fortemente nelle opportunità che questo impianto eolico possa dare, e mi affido alla Giunta con la speranza che la nostra montagna venga tutelata. In più dopo aver analizzato a fondo l'argomento posso dire che i miei dubbi al  riguardo sono svaniti». 
Diffidente Marta Marazzi, consigliere di minoranza: «Non ci vedo chiaro in tutto questo e non mi convince per nulla la situazione societaria». Per Paolo Baratta della maggioranza si tratta invece di «un treno da non perdere». Messa a votazione la delibera è stata approvata con i voti favorevoli della maggioranza. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • lucia damonte

    18 Febbraio @ 11.03

    Leggo solo adesso questo articolo!!!! Consiglio a chi propone certi interventi così di impatto ambientale di informarsi prima di tutto sul tipo di territorio su cui si vorrebbe intervenire. La Comunità Europea tutela per fortuna zone meravigliose.

    Rispondi

  • Gorilo

    08 Luglio @ 22.50

    Concordo le pale eoliche fanno c..are!

    Rispondi

  • stefano

    08 Luglio @ 14.05

    Scusate ma il Cirone non è nel Parco Nazionale? Poi il monte Polo e zone limitrofe non state sufficientemente devastate dagli scavi per il gasdotto? In quanto ai posti di lavoro, passata la fase di installazione (che dura poco tempo) di posti di lavoro se ne vedranno ben pochi (forse uno se andrà bene). Certo gli aerogeneratori sono un modo pulito di generare energia elettrica, però deturpano fortemente il paesaggio. Nel merito delle energia rinnovabili io personalmente preferisco in montagna delle piccole centrali idroelttriche. hanno, a mio giudizio, un impatto ambientale decisamente inferiore.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva.

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"