17°

28°

Provincia-Emilia

Sei comuni della Bassa contro le nutrie

Sei comuni della Bassa contro le nutrie
Ricevi gratis le news
1

Paolo Panni

Sei Comuni della Bassa, Busseto, Colorno, Mezzani, Polesine, Soragna e Zibello, sostenuti da Coldiretti, Unione Agricoltori, Cia (Confederazione italiana agricoltori), Consorzio della bonifica parmense ed Aipo dichiarano «guerra» alla nutria.
Lo fanno con una petizione «per la difesa idraulica, la produttività dei terreni, la salute pubblica e la sicurezza viaria della pianura parmense messe in serio pericolo dalle nutrie» che da lunedì sarà estesa a tutta la cittadinanza. L’iniziativa, partita da Coldiretti, è stata presentata ieri mattina in municipio a Polesine dai sindaci Andrea Censi di Polesine, Manuela Amadei di Zibello, dal vicesindaco di Busseto Paolo Puddu, dall’assessore di Soragna Leopoldo Capra, dal consigliere di Mezzani Renato Bergonzi, da Antonio Belforti dell’Unione agricoltori, da Marzo Zanni di Coldiretti e da Ilenia Rosi (che rappresentava anche il Comune di Colorno in quanto consigliere) di Cia. In un documento i promotori denunciano «il proliferare del roditore originario dell’America Meridionale che da anni imperversa nelle campagne provocando ingenti danni alle coltivazioni e mettendo a rischio la sicurezza dei cittadini» e vogliono pertanto farsi parte attiva nel trovare una soluzione definitiva al problema.
«L'abnorme presenza di famiglie di nutrie - scrivono - è particolarmente dannosa per l’agricoltura, mettendo a serio rischio le colture e la redditività delle imprese. Questi animali creano inoltre tane in prossimità di canali ed arginature scavando lunghe ed ampie gallerie che crolli ed esondazioni. Si originano così fenomeni di subsidenza nelle strade poderali che, oltre a rendere difficoltoso il transito dei trattori, mettono in pericolo la sicurezza idraulica dell’intera pianura parmense. Non vanno poi sottovalutati anche gli attacchi agli animali domestici e di allevamento». Viene quindi evidenziata «l'esasperazione degli agricoltori che vedono vanificare, impotenti, i lavori e gli investimenti già sostenuti e il risultato delle prossime produzioni. Il piano di controllo attuato dalla Provincia è cosa buona ed apprezzabile, ma oggi risulta insufficiente rispetto alla densità del livello di propagazione delle nutrie. Riteniamo - scrivono ancora - che sia fondamentale per tutti gli attori preposti e indicati nel Piano provinciale una maggior conoscenza degli strumenti messi in campo e la piena e concreta attuazione del Piano provinciale stesso per debellare definitivamente il problema e arrivare alla completa eradicazione della nutria dal territorio parmense, anche attraverso l’uso del fucile. Decisione drastica ma fondamentale ed unica soluzione per far fronte ai gravi problemi evidenziati».
 In conclusione, i firmatari della petizione chiedono dunque «il rispetto delle persone, del territorio, dell’agricoltura, della sicurezza in generale ed in particolare chiedono l’eradicazione totale della specie, così come previsto anche dalla Legge regionale».
Il sindaco di Polesine Andrea Censi, che ha indetto la conferenza di presentazione, ha sottolineato i danni ed i disagi emersi sul territorio dopo i nubifragi e gli allagamenti di maggio e giugno indicando nella presenza, ormai abnorme, delle nutrie, una delle cause principali. Ed anche gli altri amministratori presenti hanno sottolineato che i cunicoli scavati da questi roditori sono stati all’origine di allagamenti ed erosioni di argini. Anche i rappresentanti delle associazioni di categoria degli agricoltori hanno sottolineato i danni patiti da numerosi dei loro associati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • giorgio

    08 Giugno @ 12.22

    spero che si trovi veramente una soluzione a questo problema, a volte girando nelle campagne parmensi noto che a poca distanza delle abitazioni dove vi giocano bambini vi sono 3 a volte anche di piu di questi orrendi animali. consiglierei ai comuni di organizzare squadre muniti di carabine ad aria compressa x evitare anche incidenti, e con operatori iren a seguito x lo smaltimento.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

viabilità

Domani chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati Video

ricerche in corso

Albareto, soccorsi attivati per un altro fungaiolo disperso

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

3commenti

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

sicurezza stradale

Massese, allarme per quelle righe orizzontali ormai "fantasma"

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

1commento

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

6commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

1commento

SPORT

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"