14°

27°

Provincia-Emilia

Fidenza - Biciclette in città: ecco le regole per «pedalare felici»

Fidenza - Biciclette in città: ecco le regole per «pedalare felici»
Ricevi gratis le news
1

Davide Castellazzi

Durante l'estate si intensifica in città l’utilizzo delle bici, che ormai beneficiano di lunghi percorsi a loro riservati, spesso attigui alla carreggiata stradale e agli spazi pedonali. Ma se Fidenza è ricca di piste ciclabili, non sempre la convivenza con i pedoni è felice, mentre talvolta non sono chiare le regole cui devono sottostare i velocipedi, termine divertente e un po' desueto presente  nel codice della strada. Ecco dunque i ragguagli e i consigli  del responsabile del Distretto di Fidenza delle Terre Verdiane, Gabriele Cassi. Che ricorda subito come la bici « è un veicolo, quindi soggetto alle prescrizioni della strada.» In altre parole, alla guida di una bicicletta bisogna mostrare la dovuta attenzione, rispettare la segnaletica e osservare le regole del codice stradale, altrimenti si rischiano sanzioni pari a quelle che verrebbero inflitte a un automobilista. Tornando alle piste ciclabili, «possono essere percorse sia da comuni biciclette sia da bici elettriche. Anzi - precisa Cassi -  devono essere percorse:  in presenza di una corsia riservata,  è vietato utilizzare la strada». Al contrario, se sui marciapiedi non vi sono corsie ad hoc, le bici devono obbligatoriamente viaggiare sulla strada. «Quando fiancheggiano una via a senso unico, le bici devono muoversi lungo la pista ciclabile in senso inverso alle auto. Se desiderano invece seguire la direzione del senso unico possono viaggiare in strada», spiega il responsabile del Distretto.
E al momento di attraversare una strada sulle strisce pedonali? «E' permesso farlo a cavallo della bici solo se  è presente l’indicazione di attraversamento ciclabile, altrimenti bisogna scendere dal mezzo e condurlo a mano». Esistono poi situazioni un po' dubbiose in cui è fondamentale, più che l’applicazione di norme, l’utilizzo del buon senso. Spesso si vedono ciclisti che portano al guinzaglio il cane: non è vietato dal codice, ma è sicuramente pericoloso per sé stessi e per gli altri. L’animale, infatti, può tagliare la strada alla bici, strattonare chi la cavalca, causare cadute e incidenti. E non essendo le biciclette   coperte da assicurazioni, eventuali risarcimenti legati a sinistri gravano tutti sul responsabile. Grande prudenza si auspica anche nel rapporto con i pedoni. Purtroppo esistono lunghi tratti nei quali le persone a piedi, magari con borse o con passeggini, sono «schiacciate» tra un muro e una pista ciclabile e quindi esposte a possibili rischi. Dato che il ciclista è potenzialmente la parte più «pericolosa» si confida soprattutto in una guida responsabile, fatta di velocità moderata e di attenzione verso chi  sta attorno. Infine,  il Comuneha realizzato un bel sito (www.piste-ciclabili.com/comune-fidenza) in cui sono raccolte mappe e informazioni su tutte le piste ciclabili.  

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Antonio

    21 Luglio @ 00.52

    L'articolo 182 del codice della strada vieta la conduzione degli animali.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover