15°

26°

Provincia-Emilia

Pontremoli: il "Bancarella" all'americana Elizabeth Strout

Pontremoli: il "Bancarella" all'americana Elizabeth Strout
Ricevi gratis le news
0

Lorenzo Sartorio
Più che piazza della Repubblica, a Pontremoli, la potrebbero chiamare «piazza dei miracoli», in quanto, nonostante la crisi dell’editoria imperversi da anni, riuscire a attirare tantissima gente all’ombra  del «Campanòn» in una torrida serata estiva, non è facile. Ebbene, questi sono i miracoli di Pontremoli, i miracoli del «Bancarella», i miracoli della «Fondazione città del libro» presieduta  da Giuseppe Benelli anima culturale, unitamente ad Andrea Baldini e a Germano Cavalli,  della terra di Lunigiana nonchè simbolo di un premio divenuto famoso in tutto il mondo.
Il Bancarella 2010,  alla sua 58ª edizione, è stato vinto da Elizabeth Strout con il libro «Olive Kitteridge» edito da Fazi che ha vinto con 100 voti su 187 schede pervenute superando gli altri cinque finalisti: «S.O.S. Amore» di Federica Bosco (Newton Compton), giunta seconda con 31 voti, «La scatola dei calzini perduti» di Vauro Senesi (Piemme), «Il giudice meschino» di Mimmo Gangemi (Einaudi), «L'assassino qualcosa lascia» di Rosa Mogliasso (Salani) e «Confessione» di Bill James (Sellerio).
 La vincitrice, che non era presente alla serata - infatti il premio è stato ritirato dal suo editore - è nata a Portland (Maine) nel 1956. Poco dopo avere completato gli studi in giurisprudenza ha deciso di abbandonare la professione per dedicarsi alla scrittura ; impresa che le è costata anni di sacrifici fino allo scoccare dei successi che coincisero con la conquista di alcuni importanti premi letterari.
 La serata, nobilitata da un numerosissimo e qualificato pubblico (molti i parmigiani presenti), è stata impreziosita dal «salotto» presentato dalla giornalista di Sky Letizia Leviti che ha intervistato  autori e finalisti  i quali hanno illustrato le loro opere. Interessante e fuori programma un serrato botta e risposta tra il finalista Vauro Senesi e Stefano Zurlo del Giornale sul tema della magistratura. 
Una nota sempre garbata  e di grande classe l'ha proposta,  nel corso del suo intervento,  il presidente della «Fondazione Città del Libro» Giuseppe Benelli il quale ha rammentato  le peculiarità  «di un premio - ha detto - che nasce dall’azione dei librai pontremolesi, fenomeno particolare e unico in Italia».  Infatti è bene ricordare che, sono proprio i librai pontremolesi disseminati in tutta Italia,  a votare il libro che essi ritengono  meritevole del loro premio.
«Per i venditori pontremolesi - ha proseguito Benelli tracciando una romantica immagine del Bancarella - l'appuntamento era in primavera al Passo della Cisa, sull'antico itinerario della via Francigena che divide e unisce la Lunigiana dalla Padania. Nei verdi prati dell’appennino si svolgeva il rito sacro dell’assegnazione delle zone dove andavano a vendere in modo da evitare l’inutile e dannosa concorrenza». Un premio, il «Bancarella», che, dopo 58 anni,  sprigiona ancora il suo sottile e arcano fascino dovuto alla lungimiranza dei suoi padri fondatori e di quella brezza che, salendo dal mare,  tutti gli anni accarezza le antiche pietre  di Pontremoli in una notte magica che affascinò tanti grandi della penna come Oriana Fallaci la quale ebbe a dire, riferendosi ai primi ambulanti  pontremolesi « non avevano confidenza con l’alfabeto ma sentivano quali libri era il caso di comperare e quali no».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Cooperativa Molinetto

Un viaggio in Islanda per coronare un sogno

Intervista

Franconi Lee: «Tosca al Regio come un thriller di Hitchcock»

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Busseto

Rapina alla Banca popolare di Lodi, due condannati

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

8commenti

FATTO DEL GIORNO

Strattonano un'anziana, la fanno cadere e la rapinano alla fermata del bus

2commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

3commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

Genova

Cinque Terre, misteriosa macchia bianca in mare

TRAFFICO

Camion si ribalta in tangenziale a Milano, tondini sulla carreggiata: 5 feriti, traffico bloccato

SPORT

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia