12°

26°

Provincia-Emilia

Lesignano, "Serve un insegnante alla quarta sezione"

Lesignano, "Serve un insegnante alla quarta sezione"
Ricevi gratis le news
0

di Giulia Coruzzi

LESIGNANO - Resta alta l’attenzione sulla quarta sezione della materna, che anche quest’anno rischia di essere garantita dall’Ufficio scolastico provinciale (Usp) solo per la fascia antimeridiana e per le restanti ore potrebbe essere a carico del Comune di Lesignano.
 La situazione, ormai ritenuta non più sostenibile dal Comune, ha messo sul piede di guerra anche gli insegnanti e i rappresentanti eletti nel Consiglio d’Istituto, che nei giorni scorsi hanno inviato una lettera all’Usp, all’Ufficio scolastico regionale e al Ministero dell’Istruzione.
«Il funzionamento ad orario ridotto sembrava dovesse essere mantenuto solo per il primo anno, per cui ci si aspettava che dal secondo anno di apertura della nuova sezione questa avesse potuto ottenere dall’Usp la seconda insegnante e, quindi, funzionare a tempo pieno - hanno spiegato gli insegnanti -  Ma ciò non si è verificato né il secondo né il terzo anno. Pertanto, è dovuta intervenire l’amministrazione comunale che, attenta ai bisogni delle famiglie di Lesignano e ponendo tra i suoi obiettivi primari la scuola, ha integrato il personale statale con personale educativo di una cooperativa per gli anni scolastici 2008/09 e 2009/10, così che la 4^ sezione potesse funzionare ad orario pieno».
In vista di un altro anno di «precarietà» del servizio, i firmatari della lettera spiegano: «La situazione è insostenibile e gravissima e lede profondamente il diritto di ogni bambino di poter liberamente accedere ad un adeguato sistema educativo e di apprendimento, perché se è vero che la scuola dell’infanzia non è scuola dell’obbligo, è altrettanto vero che rappresenta un luogo educativo intenzionale di particolare importanza, in cui le bambine e i bambini realizzano una parte sostanziale della propria relazione con il mondo». Riconoscendo l’impegno finora mostrato sia dall’amministrazione comunale che dalla dirigenza dell’istituto, le famiglie di Lesignano chiedono agli Uffici Scolastici preposti di vedere riconosciuta, con l’assegnazione immediata della seconda insegnante statale, l’urgente necessità del completamento orario, per garantire la continuità pedagogica e didattica del percorso educativo intrapreso dai propri figli».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

Dieci anni

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

6commenti

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

10commenti

CARABINIERI

Prima il furto all'Ikea, poi l'aggressione al cassiere: arrestato 30enne reggiano

E' divenuta esecutiva la condanna per rapina e lesioni nei confronti di un uomo per un episodio del novembre 2014

CALCIO

D'Aversa: "Il sistema di gioco si decide in base ai giocatori disponibili" Video

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

mostra

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

gazzareporter

Rissa fra ragazze: volano bottiglie di birra (e infrangono un portone)

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

1commento

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

7commenti

CARABINIERI

Sul ponte di Ragazzola con il rosso: pioggia di multe

1commento

Volanti

Nonnina terribile minaccia la vicina con la scopa: denunciata

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

ancona

Dimentica lo zaino con un chilo di marijuana sul treno: arrestato

1commento

bari

Norman Atlantic, dopo 3 anni chiuse le indagini per 32 persone

SPORT

tg parma

Franco Carraro a Parma: "Il nuovo ct? Io chiamerei Donadoni" Video

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

SOCIETA'

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

amsterdam

Ecco il primo supermarket senza plastica Video

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery