20°

Provincia-Emilia

Fidenza - Dondi: "Mezzi di soccorso da utilizzare in modo migliore"

Fidenza - Dondi: "Mezzi di soccorso da utilizzare in modo migliore"
Ricevi gratis le news
0

di Gianluigi Negri   

«Occorrerebbe utilizzare meglio i mezzi del soccorso tecnologicamente attrezzati e soprattutto la figura dell’infermiere professionale dell’Ausl, che sale sempre a bordo dell’ambulanza nei casi di emergenza-urgenza».
Lo afferma il presidente della Pubblica assistenza Alessandro Dondi, facendo riferimento alle modalità di attivazione dei mezzi del soccorso, che scattano quando un cittadino si trova costretto a chiamare il 118 per un’emergenza sanitaria.
«Negli ultimi mesi - spiega Dondi, entrando nel dettaglio - si sono verificati più casi nei quali, sulle emergenze, non è stata chiamata, da parte della centrale del 118 che ci segnala dove e quando intervenire, l’ambulanza con l’infermiere a bordo. Sono intervenuti altri mezzi di soccorso senza infermiere, nonostante in quel momento l’infermiere professionale fosse disponibile e nonostante la nostra ambulanza sia l’unico mezzo convenzionato per le emergenze-urgenze nella fascia oraria diurna (dalle 7 alle 20), insieme all’automedica della Croce Rossa. Ciò non dipende dalla nostra volontà. E non è mai stato condiviso alcun percorso che portasse a un cambiamento delle regole di attivazione dei mezzi di soccorso».
L’infermiere professionale è una figura dipendente dell’Ausl che opera in convenzione con la Pubblica dal 1998; la presenza di questa figura, da allora, è garantita sulle 24 ore, tutti i giorni dell’anno. Secondo quanto afferma Dondi, in alcune situazioni l’infermiere non sarebbe stato chiamato - da parte della centrale del 118, che ha sede a Parma e dipende dall’Azienda ospedaliera di Parma - nemmeno ad intervenire a supporto del medico, senza che, nello stesso momento, vi fossero altre emergenze che richiedessero la presenza dell’infermiere in altri luoghi. Facendo riferimento a una delibera regionale del 2009, Dondi ricorda che «quando è necessaria la presenza del medico durante qualsiasi intervento, allora deve intervenire contestualmente anche l’infermiere professionale».
Chi, dunque, deve affrontare il problema? «Spetterebbe all’Ausl - spiega Dondi - che ha un primario dell’emergenza territoriale provinciale che lavora proprio nell’ospedale di Vaio. Le regole di attivazione dei mezzi (gestite dalla centrale operativa dell’Azienda ospedaliera di Parma, soggetto diverso dall’Ausl, ndr) dovrebbero essere più uniformi e, soprattutto, condivise con il mondo del volontariato, specialmente se e quando si intende cambiarle».
Dopo aver sollevato il problema, il presidente della Pa aggiunge: «La nostra volontà è informare i cittadini che noi disponiamo di mezzi e apparecchiature all’avanguardia (frutto di investimenti considerevoli), ma questi mezzi talvolta rimangono fermi o inutilizzati senza che, da parte nostra, se ne comprenda fino in fondo la ragione. La conseguenza, per chi ha richiesto l’intervento sanitario d’emergenza, è che in certi casi possano anche non arrivare sul posto tutte le professionalità che in quel momento sono a disposizione». Per questi motivi Dondi parla di «scarsa riconoscenza del servizio svolto dalla Pubblica, sia come associazione che come corpo volontari». E ricorda che la Pubblica non si occupa solo di emergenza-urgenza ma «garantisce anche circa 6 mila trasporti ordinari all’anno».

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Smartphone: da nemici ad alleati in classe

HI-TECH

Smartphone in classe: nemici o alleati?

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Massaggi

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

VIABILITA'

Incidente in viale Milazzo, due auto coinvolte. Code anche in Autocisa

CARABINIERI

Operazione antidroga: arrestato tunisino sfuggito all'arresto in giugno

Il 30enne, residente a Parma, è stato fermato al porto di Genova, al suo rientro dalla Tunisia

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

1commento

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

1commento

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

San Polo D'Enza

Perde un panetto di hashish e il telefono con i numeri dei clienti: 20enne nei guai

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

2commenti

UNIVERSITA'

L'Ateneo di Parma visto dagli studenti

di Katia Golini

ITALIA/MONDO

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

REGGIO EMILIA

Tentò di stuprare la figlia di 11 anni: condannato a 4 anni e 8 mesi

1commento

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno