18°

30°

Provincia-Emilia

Si fingevano clienti delle gioiellerie ma distraevano le commesse e portavano via i preziosi

Ricevi gratis le news
0

Entravano in gioielleria due o tre alla volta, a volte fino a 15 persone. Erano molto eleganti, con gioielli e Rolex al polso, tutti sudamericani e pronti a comprare altri preziosi. Ma non appena i commessi si distraevano o andavano a prendere la merce esposta in vetrina, con estrema abilità rubavano i gioielli e si allontanavano. Rapidissimi e “indolori”, i malviventi agivano senza mai usare violenza.

È la banda di sudamericani individuata dalla Squadra mobile di Bologna. Una attiva da mesi fra Lombardia, Emilia-Romagna e Piemonte e tutti con precedenti per gli stessi reati. Tre dei componenti - due uomini e una donna - sono stati fermati fra Milano e Reggio Emilia e sono in carcere. Altri due sono ricercati.
A tradirli sono state, tra l’altro, le telecamere della gioielleria Veronesi che affaccia su piazza Maggiore a Bologna. Qui nel pomeriggio del 17 aprile fecero razzia di gioielli per circa 200mila euro, dopo aver riempito il negozio fingendosi clienti, in gruppetti distinti fra loro. Dalle immagini si vede un uomo che, seduto a una sedia, fa finta di aspettare la fine degli acquisti degli amici. In realtà è proprio lui la mano di velluto che arraffa i preziosi da un armadio. La banda, di stanza nel Milanese, si spostava spesso nel nord d’Italia studiando bene i bersagli (chiamati “bambas”) con appostamenti nei giorni precedenti e scegliendo il momento giusto per entrare in azione, ad esempio in occasione di fiere o andando in città termali così da poter “giustificare” la presenza di stranieri in città. Per questo noleggiava auto o prenotava camere d’albergo, sempre usando carte di credito estere.

A parte il furto a Bologna, sono cinque gli altri colpi attributi finora alla banda: il 22 giugno alla gioielleria Forti di Asti e a quella Alloro di Acqui Terme (Alessandra); il giorno dopo tre tentati furti a Valdagno (Vicenza) nelle gioiellerie Possato, Ottorino Pasetti e Soprana. I bottini variano da 70 a 100mila euro. A volte nel mirino sono finiti anche cittadini che avevano appena prelevato in banca grosse quantità di denaro o cambiato assegni e che, pedinati a lungo, venivano derubati non appena entravano in un luogo chiuso ad esempio un bar. È il caso dell’uomo derubato, per alcune migliaia di euro, il 18 giugno vicino a una filiale Bpm di Milano.
I tre fermati sono Carlos Carrillo Santiago, che ha detto di essere un messicano di 29 anni; Elsa Maria Chavez Garzon, colombiana di 50 anni; Manuel Garcia Gutierrez, sedicente messicano di 32 anni. I loro fermi, richiesti dal pm Laura Sola della Procura bolognese ed eseguiti fra venerdì e ieri, sono stati convalidati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

parma calcio

D'Aversa promuove Gervinho: "Per Parma fa la differenza" Video

parma

Lavoro nero: sospesa la licenza a un kebab di via D'Azeglio. Multati altri locali

Controlli interforze in diverse zone della città

1commento

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

3commenti

NUOTO

Commenti beceri verso Giulia Ghiretti: denuncia (e tanto sostegno) via Facebook

L'atleta paralimpica pubblica la schermata con alcuni commenti per i quali si definisce "disgustata"

1commento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

politica

Pizzarotti sulla vicenda Casalino: "Le minacce sono il metodo 5 Stelle"

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

ECONOMIA

Rinnovato il contratto integrativo in Barilla: previsto premio da 10.800 euro in 4 anni

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

4commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

15commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

governo

Pensioni: ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

SPORT

Moto

Super pole di Lorenzo, pasticcio Valentino Rossi: 18esimo

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"