17°

27°

Provincia-Emilia

Salsomaggiore - Addio al pasticciere Bruno Tosi

Salsomaggiore - Addio al pasticciere Bruno Tosi
Ricevi gratis le news
0

Se n'è andato Bruno Tosi, maestro pasticcere salsese molto conosciuto e stimato. La città termale ha perso così un pezzo della sua storia, ma soprattutto la figura di un uomo che ha dedicato la vita al lavoro e alla famiglia e - grazie alla nota pasticceria fondata con il fratello - ha aiutato a diffondere la notorietà di Salso come luogo di cure termali, di benessere e di prodotti buoni e genuini.
Avrebbe compiuto 72 anni il prossimo 26 agosto. E' spirato all'ospedale di Vaio, dove era ricoverato per l'aggravarsi di una malattia che lo aveva aggredito tre anni fa, ma che non gli aveva mai tolto la voglia di  far conoscere e di insegnare la sua grande passione: l'alta pasticceria. La sua scomparsa ha suscitato profondo cordoglio in tutta la città. Tosi era una vera e propria «istituzione» a Salso. La sua rinomata pasticceria, fondata insieme al fratello Renzo, vide la luce nel 1962, dopo un apprendistato da garzone alla storica pasticceria Provinciali di via Cavour a Parma. Originari di Parma, Bruno e Renzo,  rilevando quella che era l’allora pasticceria «Parco», aprirono a Salso l’attività  che ancora oggi si trova nella stessa sede e porta il loro cognome. Maestro pasticcere, Bruno, come il fratello Renzo, ha insegnato il mestiere a diverse generazioni di giovani, alcuni dei quali hanno ripreso a rielaborato il suo dolce più famoso: la «focaccia» dolce. Bruno ha lavorato senza sosta nella sua pasticceria sino al traguardo del pensionamento, ma è sempre rimasto legato all’attività,  tanto che aveva impiantato una sorta di piccolo laboratorio nella sua abitazione per preparare dolci per i suoi familiari. Inoltre ha continuato fino a pochi mesi fa a tenere corsi in varie località  della penisola e  all’estero, collaborando con l'Accademia italiana pasticceri. Era stato in Polonia, in Svizzera e in Costa Rica, dove aveva inaugurato un'attività. Negli anni '90  - per un decennio - era stato presidente dell’Ascom di Salso, interessandosi e partecipando attivamente ai problemi della categoria e della città. Per il suo forte impegno era stato insignito dell’onorificenza di «Cavaliere della Repubblica».
Ha dedicato l’intera esistenza alla sua attività  e alla famiglia. Era tifoso del Parma e si recava anche allo stadio Tardini a sostenere la sua squadra del cuore, tornendo sempre volentieri nella «sua» Parma. Appassionato di sport, aveva sostenuto diverse compagini locali, fra cui il Salso Calcio e la Polisportiva salsese. Oltre alla moglie Anna Maria ha lasciato i figli Matteo e Marco, le adorate nipotine Anna, Alice e Linda, le nuore Paola ed Erika, il fratello Renzo con la famiglia e i parenti. Il rosario sarà recitato questa sera alle 20,30 nella chiesa parrocchiale di Sant'Antonio. Le esequie saranno celebrate domani alle 14,45 sempre in Sant'Antonio. La salma giungerà dall'ospedale di Vaio e, dopo le esequie, sarà tumulata nel cimitero di Ugozzolo di Parma.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

1commento

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Teatro

Cevoli: «Il mio Rossini? Un mattacchione»

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

tar

(Chiusura) Open shop di via Bixio, Comune condannato al risarcimento

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pietro Barilla, storia di un padre

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: uno è morto

REGGIO EMILIA

Bidello di un asilo accusato di violenza su un bimbo di 4 anni

SPORT

USA

Giovane promessa del golf trovata morta sul campo in Iowa

SERIE A

La Spal stende l'Atalanta con la doppietta dell'ex Petagna

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design