20°

32°

MONCHIO

Profughi a Prato Spilla, è polemica

Profughi a Prato Spilla, è polemica
Ricevi gratis le news
1
 

«Prato Spilla sta perdendo la sua vocazione turistica a causa della speculazione sui profughi». L’allarme arriva da Maurizio Pioli, militante della Lega Nord ed ex dipendente della cooperativa Biricca che attualmente gestisce la stazione.

Lo sfogo di Pioli arriva all’indomani della notizia che su Prato Spilla arriveranno fondi pubblici per un milione e 200 mila euro destinati alla revisione della seggiovia, alla riqualificazione della stazione turistica e il miglioramento della qualità ricettiva della stazione.

«Sforzi inutili - commenta Pioli - se poi chi gestisce quella che è stata messa a bando come stazione turistica la trasforma in un luogo per l’accoglienza dei richiedenti asilo».

Attualmente, infatti, a Prato Spilla sono ospitati 18 richiedenti asilo. «Ma non si tratta solo di questo - aggiunge Pioli -. Siamo passati da una stagione, quella passata, che vedeva occupati tanti ragazzi del posto, ad un deserto di iniziative, senza eventi in programma. E’ per questo, e per altri aspetti legati alle scelte di gestione di Biricca, che io e tutti i ragazzi monchiesi che prima facevano parte della cooperativa abbiamo deciso di lasciare. Ci è costato molto perché il progetto ci entusiasmava e ognuno di noi ci aveva messo un pezzo di sé stesso. E in effetti stavamo anche raccogliendo ottimi risultati».

Il punto di svolta è arrivato a settembre del 2015, quando il presidente di Biricca, Giancarlo Anghinolfi, ha comunicato ai dipendenti di voler portare a Prato Spilla 10 richiedenti asilo. «Noi ci siamo opposti subito - precisa Pioli - motivando la nostra contrarietà col fatto che Prato Spilla è una struttura turistica ed ogni sforzo della gestione deve andare in quella direzione». «Abbiamo quindi deciso di licenziarci e di partecipare al nuovo bando di gestione dell’aprile scorso - prosegue Pioli -. Abbiamo coinvolto il sindaco Moretti che ha supportato la nostra iniziativa, ma purtroppo non è stata garantita la massima partecipazione alla gara d’appalto».

Alla gara ha partecipato solo Biricca, che si è aggiudicata la gestione e a giugno sono arrivati i primi 10 richiedenti asilo. «Da li sempre peggio - ammette Pioli -. Non sono più stati programmati eventi, ad esclusione di Appenninfest, l’accoglienza degli avventori non era più garantita, il bar era spesso chiuso. Si palesava, insomma, il disinteresse della componente turistica della stazione al fronte del sicuro guadagno proveniente dai richiedenti asilo».

«Vogliamo rendere consapevole la cittadinanza che abbiamo una struttura turistica pubblica gestita da una cooperativa che la utilizza ai soli fini speculativi a discapito della su naturale vocazione turistica», conclude Pioli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Indiana

    27 Novembre @ 22.09

    Indiana

    Una cooperativa che specula? Chissà perché non riesco a stupirmi....A farne le spese sono sempre gli italiani che hanno iniziative e voglia di lavorare!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Furto in casa Gassmann: rubati anche i cimeli di papà Vittorio

Alessandro Gassmann in una foto d'archivio

ROMA

Furto in casa Gassmann: rubati anche i premi di papà Vittorio

Scarlett Johansson è l'attrice più  pagata  del 2018 secondo Forbes

CINEMA

Scarlett Johansson è l'attrice più pagata del 2018 secondo Forbes Foto

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

TABIANO

Un giorno in piscina: «Colline d'acqua», suggestivo scenario Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gazzareporter: ecco i tre vincitori. E adesso... "Racconta l'estate"

FOTO

Gazzareporter: "Racconta l'estate" Gallery

Lealtrenotizie

Tragico schianto a Martorano: muore una donna

incidente

Tragico schianto a Martorano: muore una 28enne

Monchio

Mirko, morto sotto il ponte per lo zelo per il lavoro

PIAZZA GHIAIA

Fotografa un gruppo di immigrati: minacciato e aggredito

eurosia

Ruba, si barrica nel bagno del fast food e poi prova a picchiare i vigilantes

VIABILITA'

Via Pontasso, riparte il cantiere del sovrappasso

2commenti

WEEKEND

Trota e torta fritta, castelli e cavalli: è l'agenda della domenica

FIDENZA

Da via Illica al sottopasso di via Mascagni: la mappa dei cantieri

Collecchio

«Perché via Verdi è così trascurata?»

Corniglio

La chiesa di Graiana riaperta dopo 10 anni

Intervista

Maxx Rivara: «Gli Emotu a Deejay on stage»

IL PERSONAGGIO

Mazzadi, l'Indiana Jones della Valtaro

genova

Trovato il corpo di Mirko: originario di Monchio era l'ultimo disperso. Muore un ferito: le vittime sono 43

carabinieri

Arriva anche a Parma la droga etnica: due arresti in via Cenni

terremoti

Scossa di 2.4 nella zona di Borgotaro: avvertita da diverse persone

parma

Il minuto di silenzio in piazza Garibaldi per le vittime del crollo del ponte Video

1commento

Lago Santo

Allarme per un bimbo disperso. Ma era al rifugio con i genitori

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Manovra finanziaria tra equilibrismo e magia

di Marco Magnani

1commento

COMMENTO

La Freccia di Ferragosto e Parma «interconnessa»

di Francesco Bandini

3commenti

ITALIA/MONDO

paura

Scossa di magnitudo 8.2 alle isole Fiji. Indonesia: nuovo terremoto a Lombok, magnitudo 6.3

Genova

I funerali di Stato e l'applauso ai vigili del fuoco: foto. Mattarella: "Tragedia inaccettabile". L'ad di Autostrade: "Mi scuso profondamente". In 8 mesi nuovo ponte

SPORT

Serie A

Parte a rilento l'avventura di DAZN

1commento

Serie A

La Juve batte il Chievo, Ronaldo, 90 minuti senza gol

SOCIETA'

Pietrasanta

Struttura in legno in riva al Twiga, il capogruppo Pd chiede spiegazioni

2commenti

Alopecia

Far ricrescere i capelli si può: nuova tecnica tutta italiana

MOTORI

NOVITA'

La Opel Corsa diventa GSI. E ha 150 Cv

TECNOLOGIA

Ford mette un freno alla guida... contromano. Ecco Wrong Way Alert