17°

29°

Provincia-Emilia

Addio a «Rico dal Moro»

Addio a «Rico dal Moro»
Ricevi gratis le news
0

  Si è spento nell’ospedale di Montecchio dove si trovava ricoverato da qualche tempo, Rinaldo Rinaldini, noto ristoratore e produttore vinicolo, conosciuto come «Rico dal Moro». Fin da giovane si era dedicato con notevole passione a quella che lui amava definire un’arte, cioè la preparazione di prelibatezze culinarie. La scuola per questa sua innata predisposizione, è stata la cucina della storica trattoria «Il Moro» fondata dal padre Giuseppe in via Libertà, nel cuore del paese, all’angolo del vicolo che ne ha tratto la denominazione di «Vicolo del Moro». Succeduto nella conduzione dell’attività, Rinaldo ha dato impulso e lustro al caratteristico locale facendone un concreto punto di riferimento per l’eccellenza della buona cucina. Alla metà degli anni Sessanta ha ceduto la primitiva sede (divenuta «Da Nicola»), per trasferirsi sulla circonvallazione dove ha avviato un moderno ristorante denominato sempre «Il Moro» che ha gestito, con la moglie Deanna, fino ai primi anni Ottanta, quando ha deciso di dedicarsi a tempo pieno all’azienda agricola in località Partitore di Calerno, dove ha iniziato a produrre in proprio vini lambruschi di pregio.
Alla conduzione dell’azienda da alcuni anni è arrivata la figlia Paola che ha infuso nel lavoro lo stesso amore e capacità del genitore, guadagnandosi numerosi premi e riconoscimenti professionali. Da qualche tempo problemi di salute hanno costretto Rinaldo a mettere un freno ai suoi molteplici interessi, ma ha approfittato di questa pausa per mettere nero su bianco, con la collaborazione della moglie, il frutto di una intera vita tra ingredienti e fornelli. Sono i suggerimenti dell’arte culinaria, dopo una lunga esperienza maturata sul campo, raccolti nell’interessante volume «Il mondo dei sapori e dei profumi». 
Pagine scritte col cuore, un vero incontro con tutti i gustosi ingredienti necessari alla preparazione di cibi intramontabili. Ci sono le salse, i ripieni, gli antipasti, i primi piatti, i risotti, i bolliti, le zuppe, i dolci, le conserve. Anche alcune ricercatezze, come i tortelli alla moda di Sant'Ilario, e i tortelloni alla «Moro». C'è la «vecchia» alla parmigiana, un piatto che le giovani «resdore» forse non conoscono più. 
Insomma, il libro è una autentica effusione di profumi e di sapori. «Rico dal Moro» ha lasciato la vita terrena all’età di 74 anni. Ieri, pomeriggio una gran folla lo ha accompagnato alla chiesa per il rito funebre e al camposanto per la tumulazione.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

Il caso

Miss Italia, spuntano foto di nudo, Carlotta rischia il titolo

"A du pass": aperitivo italo-rumeno. Ecco chi c'era: foto

FESTE PGN

"A du pass": aperitivo italo-rumeno Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Disoccupazione: come funziona la Naspi

L'ESPERTO

Disoccupazione: come funziona la Naspi

di Paolo Zani*

Lealtrenotizie

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento

san leonardo

Furgone in fiamme all'incrocio tra via Venezia e via Trento. Video: lo spaventoso incendio - 2

1commento

PARMA

Sicurezza: 60 nuove telecamere e più agenti di polizia municipale Video

Ecco i progetti annunciati dal Comune

6commenti

Crédit Agricole

Giampiero Maioli insignito Cavaliere della Legione d’Onore dall'Ambasciata Francese

anteprima gazzetta

Sicurezza a Parma, il caso ora è politico: "Ma ai parmigiani interessa che si faccia qualcosa"

1commento

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Si comincia con la danza verticale "Full Wall" e l'installazione "Macbeth"

LAGASTRELLO

Un fungaiolo cade in un dirupo e muore fra il Parmense e la Lunigiana

Il recupero del corpo è difficile, perché si trova in una zona impervia

carabinieri

Salumi contraffatti: sequestri a Parma (Reggio e Piacenza) Video

PARMA

I ladri prelevano 1750 euro con il bancomat dopo il borseggio sul bus

5commenti

visita

Ferrero, il presidente "esplosivo" a Parma

incontro

Nando Dalla Chiesa: "Criminalità, mai abbassare la guardia" Video

trasporti

Campari (Lega) richiama Ferrovie: "Alta velocità, collegamenti con Parma carenti"

QUARTIERE TAMBURI

Fondazione Pizzarotti e Parole di Lulù onlus insieme per i bambini di Taranto

gazzareporter

Bici e pure la borsetta sotto il ponte

PARMA

Riporta il carrello dopo la spesa e la borsa sparisce dall'auto: denunciato un 29enne

INCIDENTE

Auto sbanda e finisce contro un albero: muore un 69enne a San Polo d'Enza

Montechiarugolo

E' morto Mino Bruschi, fu psicoterapeuta nella clinica di Monticelli

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

GAZZAFUN

10 piazze della nostra provincia: in quale comune siamo?

ITALIA/MONDO

MILANO

Pedofilia: 6 anni e 4 mesi a don Galli

OMICIDIO-SUICIDIO

Uccide la madre e si getta da un ponte nel Reggiano

SPORT

EUROPA LEAGUE

Zampata di Higuain: il Milan stende il Dudelange

Serie C

Sospese fino a data da destinarsi le gare dell'Entella

SOCIETA'

STATI UNITI

Aragoste sedate con la marijuana prima di finire in pentola

dublino

Aereo tenta l'atterraggio: il vento costringe a riprendere il volo

MOTORI

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"

ANTEPRIMA

Honda, il nuovo CR-V. Come va in 5 mosse