14°

27°

Provincia-Emilia

Bore invasa dagli alpini

Bore invasa dagli alpini
Ricevi gratis le news
0

Gaetano Coduri

Centinaia di penne nere provenienti dalle province di Parma e Piacenza hanno invaso Bore in occasione della festa annuale degli alpini della sezione locale. Si trattava di un appuntamento speciale per fare memoria del duro sacrificio che le “rocce” della montagna hanno sopportato durante i sanguinosi conflitti   e per rivivere quelle antiche tradizioni che per decenni hanno accompagnato la vita quotidiana delle genti della montagna.
Alla festa alpina che è incominciata di buon'ora con l’alzabandiera hanno partecipato anche   il sindaco di Bore Fausto Ralli, il presidente provinciale dell’Ana Mauro Azzi, il generale di brigata Cesare Didato e  una folta rappresentanza del volontariato locale.  Dopo il corteo   lungo le vie del paese, con gli alpini hanno marciato accompagnati dalla banda «La Noce» di Noceto,   nella chiesa di San Lorenzo  è stata celebrata una messa.  All’omelia il parroco di Bore don Giancarlo Biolzi ha espresso un messaggio di vicinanza alle famiglie di tutti gli alpini  morti in guerra ricordando anche che l’associazione alpini è una delle poche organizzazioni che ha saputo conoscere il sacrificio della vita e i valori della cristianità. Nel momento dell’eucarestia, accompagnata dai canti di montagna della corale parrocchiale Rosalpina, il parroco ha poi benedetto una corona di alloro che è stata deposta al monumento ai caduti.
«La festa del gruppo alpini di Bore è un importante momento di unione e memoria»  ha ricordato il capogruppo alpini della sezione di Bore Paolo Dondi.
«La festa degli alpini è un avvenimento che più di ogni altro resta nel cuore»  ha affermato il sindaco di Bore Fausto Ralli.
Si è   fatto poi cenno al monumento ai caduti di guerra di Via Roma rappresentato da un masso di roccia che simboleggia la dura montagna dove una figura di alpino soccorre un compagno in difficoltà. A onorare questo simbolo alpino l’intervento del generale di brigata Cesare Didato che ha detto: «Il monumento ai caduti di Bore è eccezionale perché non lascia intravedere alcuna retorica ed è lontano da ogni trionfalismo e rappresenta il vero spirito alpino: l’alpino non sta bene se non fa del bene».
«Venire a fare una festa alpina a Bore vuol dire toccare con mano lo spirito della montagna»   ha chiosato il presidente provinciale dell’Ana Mauro Azzi. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

Incidente a Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover