14°

27°

Provincia-Emilia

Rimale, lo sfogo dei residenti: la viabilità, spina nel fianco

Rimale, lo sfogo dei residenti: la viabilità, spina nel fianco
Ricevi gratis le news
0

 Annarita Cacciamani

Aumentare l'illuminazione dell’incrocio sulla via Emilia, sistemare il sottopasso e realizzare una pista ciclabile per raggiungere Fidenza.  Sono le richieste degli abitanti di Rimale, la più piccola delle frazioni del comune, dove anche la chiesa non apre più le porte da anni, all’amministrazione e agli altri enti locali compatenti. 
«L'illuminazione è molto scarsa - spiega Gigliola Gnudi - , nel centro del paese ci solo 3 lampioni e molte abitazioni sono al buio. Inoltre, anche l’incrocio sulla via Emilia è totalmente privo di luce e non si vede. E’ molto pericoloso anche perché c'è sempre l’erba alta che riduce ancora di più la visibilità». «Anche la strada che porta qui dalla via Emilia e il tratto dopo la chiesa non sono illuminate sebbene ci siano delle case. Abbiamo chiesto diverse volte di portare qualche lampione ma nessuno ha fatto nulla. Servirebbero anche dei dissuasori di velocità, dato che le auto vanno sempre velocissime» aggiunge Laura Pitetti. Un’altra questione che crea da tempo diversi problemi agli abitanti è il sottopasso che si allaga molto spesso in caso di forti piogge, oltre ad essere sporco. 
«Sono anni che il sottopasso si allaga. Ogni tanto un tecnico viene a vedere ma il problema non è ancora stato risolto - sottolinea Mario Omati - . A volte, poi, si allaga anche la strada che va verso Castione e, nel caso fosse inagibile anche il sottopasso la frazione rimarrebbe isolata». 
Per arrivare a Fidenza ci sarebbe una terza via che, seguendo la ferrovia, sbuca nella vicinanze di via Zani. Non è asfaltata, è piena di buche e, con la pioggia, si riempie di fango. Secondo gli abitanti sarebbe un’ottima pista ciclabile. «Basterebbe sistemarla un po', chiudendo le buche, e potremmo andare a Fidenza in 10 minuti, senza usare la macchina, dato che i chilometri da fare sono circa 3 - spiega Luigina - . Andare in bici sulla via Emilia è troppo pericoloso». Ci sono, però, altre problematiche. Piccole cose ma che aspettano una soluzione da anni. 
«Se cade un segnale, non viene rimesso a posto oppure se si rompe il dosso, non viene sostituito - raccontano gli abitanti - . E le forze dell’ordine passano poco e, quando vengono, ripartono quasi subito. In compenso, siamo molto contenti della raccolta differenziata». C'è poi il canale, intasato e pieno di nutrie. «Nel canale - racconta un altro residente - vengono scaricate le acque di Fornio e della Pinko, ma, visto che il greto non viene mai pulito, quando è pieno l’acqua fuoriesce». 
E ancora, il cimitero non ha un impianto idrico e chi deve innaffiare i fiori deve portare l’acqua da casa. Infine gli abitanti sono dubbiosi sull'aumento di produzione della Solveko. «Rispetto a qualche anno fa la situazione è migliorata e dall’industria non provengono più odori, ma non riusciamo a capire quali vantaggi possa portare l’aumento di produzione» concludono. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

Incidente a Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover