12°

26°

Provincia-Emilia

Due nuove insegnanti alla materna di Collecchio

Due nuove insegnanti alla materna di Collecchio
Ricevi gratis le news
0

A seguito dell’assegnazione di due nuove insegnanti alla scuola materna da parte dello Stato, ci saranno dei risparmi pari a 40 mila euro per il Comune che non dovrà più sobbarcarsi l’onere di pagare due insegnanti direttamente. Per questo, ha anticipato l’assessore alle politiche scolastiche, Giovanni Brunazzi, questi risparmi verranno reinvestiti nella scuola migliorando il servizio stesso.
Soddisfazione è stata espressa dal dirigente scolastico dell’Istituto comprensivo «Ettore Guatelli», Michele Salerno, per l’assegnazione da parte dell’ufficio scolastico provinciale di due nuove insegnati assegnate alla scuola dell’infanzia don Milani: Antonia Nicolò e Maria Nunziata.
«Un’esigenza manifestata dalla scuola nel 2009 allorchè si presentò la necessità di incrementare il numero di sezioni dedicate alla materna a seguito dell’aumento della popolazione scolastica. Un plauso va anche all’Amministrazione Comunale - spiega Salerno - che in questi anni si è accollata i costi per il pagamento delle insegnanti e che ha deciso di reinvestire i risparmi sempre in ambito scolastico».
Angela Buzzi, vicario del dirigente scolastico, ha sottolineato come le richieste avanzate dalla scuola di Collecchio siano state considerate prioritarie da parte dell’ufficio scolastico provinciale che si è adoperato per fare in modo di sopperire ad una mancanza alla quale fino ad oggi aveva fatto fronte il Comune investendo risorse proprie. Durante l’anno scolastico 2009/2010 il Comune aveva deciso di attivare una seconda sezione di scuola dell’infanzia alla Montessori ed aveva ristrutturato la don Milani per l’inserimento di una quarta sezione.
«Nel corso del passato anno scolastico - precisa Giovanni Brunazzi - il Comune ha pagato di tasca propria le insegnanti che avrebbe dovuto pagare lo Stato ed ha messo in bilancio, per l’anno scolastico 2010/2011, 80 mila euro per coprire i costi del personale docente sulle due nuove sezioni di scuola di infanzia: una alla Montessori ed una alla don Milani.»
«La notizia della copertura di una sezione da parte di personale docente statale - ha poi aggiunto Brunazzi - è stata resa nota il 13 settembre. Oggi, il Comune potrà reinvestire i 40 mila euro derivanti dai minori costi per il pagamento degli insegnanti su 3 fronti. Verranno ampliati i posti in convenzione con la nuova scuola per l’infanzia di San Martino Sinzano, portandoli da 10 a 13. Abbiamo in programma il prolungamento dell’orario pomeridiano alla primaria Verdi con orario dalle 16.30 alle 18.30 e la possibilità di seguire attività formative come l’apprendimento ludico dell’inglese, attività musicali e teatrali. Una novità per la scuola primaria alla luce delle istanze rappresentate all’amministrazione. Verrà, poi, confermato l’orario prolungato alla scuola dell’infanzia».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina è... in mostra Video

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Istagram. La rabbia dei fan Foto

social network

Avicii, l'ex fidanzata pubblica foto e chat su Instagram. La rabbia dei fan Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Fanno bere alcol a una bimba di 4 anni, denunciati

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia parmigiana denunciata per maltrattamenti

2commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

3commenti

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

cosa fare oggi

Domenica al profumo di fiori e di prugnoli: l'agenda

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

ipercoop

"Scassina" le custodie anti-taccheggio e tenta il furto di videogiochi: denunciato

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

francia

Riapre il Mont Saint Michel. Ricercato un uomo che ha minacciato poliziotti

FURTI

Romano Prodi è dal Papa, i ladri svaligiano la sua casa a Bologna

SPORT

Calcio

Parma, tre punti costosi

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

SOCIETA'

tg parma

The Cos-Fighters: in arrivo il secondo Albo del fumetto tutto parmigiano Video

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover