13°

28°

Provincia-Emilia

Ponte di San Pietro, 6 mila firme

Ponte di San Pietro, 6 mila firme
Ricevi gratis le news
0

Franco Brugnoli

La costanza e l’impegno a favore del ponte di San Pietro sono state premiati, con un risultato davvero da record. Oltre seimila firme sono state raccolte a Borgotaro, in poco tempo,  da parte del comitato Aeternum, presieduto dal dottor Giuseppe Toffanin, un  borgotarese rientrato da qualche tempo in vallata. Qualche tempo fa il comitato si era posto come obiettivo urgente, il salvataggio della volta e la ricostruzione delle parti crollate del ponte di San Pietro, situato in una frazione di Borgotaro. Ha quindi dato inizio a una raccolta delle firme che ha riscosso un notevole successo, tanto da raggiungere nel giro di tre mesi la cifra record di seimila adesioni, come è stato comunicato dai promotori di questa iniziativa. La raccolta  è stata organizzata principalmente nei mesi estivi. Oltre ai borgotaresi, vi hanno aderito anche numerosi emigrati, tornati in paese per le vacanze; come pure numerosi turisti che, pur non essendo di Borgotaro, sono comunque affezionati al paese e coltivano una particolare attenzione per le problematiche locali.
Il ponte era stato costruito con lo scopo di unire le due parti della parrocchia borgotarese di San Pietro, divisa fra la «Valvona sinistra» e quella «destra». Adesso questo manufatto è diventato la vittima - secondo il comitato - «della mancata manutenzione e dell’indifferenza, che lo stanno distruggendo». Era quindi scattata (come avevamo a suo tempo reso noto) una intensa campagna di sensibilizzazione pubblica ed appunto di raccolta di firme per dar vita ad una petizione popolare da inoltrare agli enti locali di competenza (provinciali, regionali, nazionali ed europei). Lo scopo dell'iniziativa resta quello di reperire i fondi per la ricostruzione del ponte.  Il comitato, come spiega Giuseppe Toffanin, si chiama «Aeternum». Il nome deriva da una epigrafe latina del 1875, anno di costruzione del ponte, scolpita nella tessitura della pietra arenaria,  su un lato del manufatto. Significa (secondo una recente e più autorevole interpretazione) «Eterno onore a chi mi vuole bene, vergogna a tutti gli altri». L'epigrafe era legata al fatto che, in zona, all’epoca, vi erano due fazioni, una che voleva costruire il ponte e l’altra che era invece contraria. Ora la raccolta continua, anche se è già chiaramente ad un livello tale da consentire al comitato, guidato da Giuseppe Toffanin, di ottenere i riscontri necessari e poter quindi procedere in tal senso. Il ponte, che dovrebbe appunto unire la sponda destra e quella sinistra della Valvona, è attualmente inutilizzabile, anzi molto pericoloso. Qualora venisse ripristinato, sarebbe destinato soltanto ai pedoni ed alle biciclette. Sicuramente si parla molto in paese (se non altro, anche per curiosità) di questo argomento. Per comunicazioni: comitato.aeternum@hotmail.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Selfie in montagna e maltempo d'agosto: Gazzareporter, ecco le foto premiate

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Rocco Casalino

TELEVISIONE

A Rocco Casalino il primo Tapiro d'oro della nuova stagione di Striscia la notizia

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

GAZZAFUN

10 edifici scolastici della nostra città: li riconosci tutti?

Lealtrenotizie

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

Si è attivato anche l'elicottero del 118

INCIDENTE

Paura a Soragna per un bimbo in bicicletta urtato da un'auto

incidente

Schianto contro un'auto a Collecchio: grave un motociclista

guardia di finanza

Frode fiscale internazionale, coinvolto anche il Basket Parma

Fra i 16 indagati c'è l'ex presidente Bertolazzi. Sequestro per 25 milioni. Ecco come funzionava il sistema di sponsorizzazioni

IL FATTO DEL GIORNO

Lavori in viale Europa: molti disagi

controlli

Ponte Taro: otto in una notte alla guida sotto l'effetto di alcol o droga

1commento

via emilio lepido

Ladri nella notte da Pittarosso: sparita la cassaforte

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

4commenti

INTERVISTA

I fotografi svelano i "segreti" delle chiese di Colorno. In attesa del "PhotoLife"... 
Video Foto

L'associazione Color's Light compie 30 anni e propone la mostra "Le chiese di Colorno" in Reggia

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Golf

Molinari presenta la Ryder Cup che si gioca questa settimana a Parigi Video

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le offese a Giulia e l'odiatore che è in noi

di Anna Maria Ferrari

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

ITALIA/MONDO

REGGIO EMILIA

Incendio in una ditta di luminarie natalizie. Il Comune: "Chiudete le finestre"

GENOVA

Tredicenne litiga con la mamma, si butta dal balcone e muore

SPORT

CICLISMO

Il Giro d'Italia 2019 partirà da Bologna. Crono-prologo sul monte di San Luca

Pallavolo

Italia nel girone con Serbia e Polonia

SOCIETA'

curiosità

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

1commento

parma centro

Con "S-Chiusi in galleria" il teatro riapre i negozi sfitti

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno