13°

23°

Provincia-Emilia

Pieve di San Genesio: i lavori al tetto sono urgenti

Pieve di San Genesio: i lavori al tetto sono urgenti
Ricevi gratis le news
0

 Paolo Panni

La pieve romanica di San Genesio, splendido «gioiello» immerso nel «cuore» della campagna, ha bisogno di urgenti interventi di sistemazione e restauro. I problemi riguardano le coperture: diverse infiltrazioni si sono già formate e sono evidenti all’interno dell'edificio.  Gli interventi da realizzare sulle coperture sono non solo urgenti ma, soprattutto, indispensabili. Per questo la parrocchia, guidata da monsignor Fernando Soncini, si sta prodigando per reperire le risorse. I costi da sostenere saranno elevati e occorrerà la collaborazione e la generosità di tutti. 
La «gara di solidarietà» è stata avviata e tutti sono invitati a contribuire. Anche in chiesa collegiata è stato di recente esposto un grande cartellone, con la scritta «Salviamo San Genesio», attraverso il quale i fedeli sono invitati ad «adottare» un coppo per salvare il più antico edificio sacro romanico della Bassa. 
Pochi decenni fa grandi lavori avevano già interessato la pieve di San Genesio, all’epoca in cui era parroco don Walter Dall’Aglio. Lo stesso ex parroco, presiedendo lo scorso agosto la celebrazione in occasione della festività di San Genesio, ha ricordato quanto realizzato e ha messo in evidenza la generosità che la popolazione di San Secondo ha sempre, concretamente, manifestato. 
Documentata già nel 1084, la chiesa viene citata per la prima volta come pieve nel 1195, e nel 1230 le «fanno capo undici cappelle», in un territorio che si estende dalla Via Emilia al Po.  Una prima chiesa, a tre navate chiuse da absidi e cripta, viene realizzata nell'XI secolo. Nel XIII secolo, probabilmente in seguito ad un’alluvione del Taro che ha alzato il piano di campagna, l’edificio è stato ricostruito sopra la chiesa precedente, ricalcandone la pianta, a tre navate di sette campate e tre absidi. L'edificio attuale si deve in gran parte a questa seconda fase costruttiva. Dopo essere stata nel XIII secolo una delle pievi più importanti del Parmense, ha conosciuto una lenta decadenza dal 1470, quando, nel nuovo centro di San Secondo, venne creata la parrocchia dell’Annunciazione. Nel 1787 la chiesa, ormai inutilizzata, venne ridotta, con la demolizione della facciata e delle prime tre campate, mentre nelle navate laterali furono ricavati un’abitazione ed un magazzino. I restauri condotti negli anni 1967-'72 hanno rimesso in luce le strutture duecentesche. In questi anni, oltre alla parrocchia, è stata l’associazione culturale «Vicus petiatus» a curarsi dell’edificio, sia con la pubblicazione di un libro che dando vita all’iniziativa «Chiese aperte» che, anche quest’anno, ha riscosso durante l’estate un grande successo. La pieve è inserita nei «Percorsi del Romanico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

compleanno

Bruce Springsteen, oggi il Boss compie 69 anni

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

fashion week

Federica Pellegrini "Divina", incanta le passerelle di Milano - Le foto

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Notiziepiùlette

Giulia: «Volate oltre l'odio»
Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ponte sul Taro, arrivano i droni

Lavori

Ponte sul Taro, arrivano i droni

PRIMO PIANO

I negozi e la domenica: "Aperti, sono comodi", "no, meglio stare in famiglia" Videoinchiesta

Viaggio tra commesse, clienti, negozianti: ecco cosa pensano della proposta del ministro Di Maio di chiudere gli esercizi la domenica

Varano Melegari

Mirko Reggiani, morire a 42 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Via Mantova

Dopo l'incidente, i residenti insorgono: «Qui tutti corrono troppo»

lesignano

Incidente sulla pista da motocross: è gravissimo

VIA TOSCANA

Il rumore dei treni? Fuori legge notte e giorno

CALCIO

Gervinho non ricorda Tino?

LUTTO

Addio alla prof Bacchi, una vita per la scuola

Mariano

«Via Parasacchi, pericolo erbacce»

COLORNO

Tortél Dóls, il sindaco contrattacca la Confraternita.

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

incidente

Schianto a Vicopò: viabilità nel caos, si attivano i residenti (che protestano)

1commento

anteprima

Una domenica di incidenti sulle strade (e non) del Parmense

Triathlon

Stratosferico Zanardi: record mondiale arrivando quinto (battendo 3mila normodotati)

evento

70 anni di Uisp: lo sport "esplode" in Cittadella Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il dovere di restituire. La lezione di Dallara

di Michele Brambilla

LA PEPPA

La ricetta - Mini budini salati

ITALIA/MONDO

terrore a chieti

Violenta rapina in villa: tagliato il lobo dell’orecchio alla donna, «Peggio di Arancia Meccanica»

Reggio

Si schianta il deltaplano. Due feriti. Donna ricoverata al Maggiore

SPORT

Pallavolo

Battuta l’Olanda 3-1. La Polonia è l'ultima qualificata della Final-Six

5a giornata

Ancora Ronaldo: Juve a punteggio pieno. Roma ko, Milan pari. E quel Parma lì... Risultati, classifica

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Pratospilla, un altro porcino gigante

TENDENZE

Nuovi alimenti: presto i primi prodotti sul mercato. Ma non vedremo i grilli nel piatto

MOTORI

SERIE SPECIALE

La Mini Countryman imbocca... Baker Street

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno