19°

30°

Provincia-Emilia

Anche Casale avrà finalmente il suo spazio socio-ricreativo

Anche Casale avrà finalmente il suo spazio socio-ricreativo
Ricevi gratis le news
0

di Cristina Pelagatti

FELINO - Casale di Felino avrà il suo spazio socio-ricreativo. Il progetto è stato illustrato agli abitanti della frazione mercoledì sera nella sala Amoretti di via Corridoni, che ha ospitato il primo incontro pubblico tra i rappresentanti della Consulta di Casale di Felino Silvia Borelli, Davide Botti e Claudio di Salvo, gli amministratori ed i cittadini.
I dettagli sulla struttura, collocata in fondo a via Bertani, sono stati snocciolati dall’assessore ai lavori pubblici Maurizio Bertani. «L'impegno dell’amministrazione - ha spiegato Bertani- è stato quello di far fronte alle richieste sollecitate dai cittadini. La frazione di Casale era l’unica priva di uno spazio pubblico da destinare a scopi ricreativi. L’opportunità è stata data da un accordo con privati che stanno facendo un intervento urbanistico importante nel comparto di recupero della corte dell’ex caseificio, siglato anni fa, e che permette al Comune di non avere costi diretti nell’intervento e di assicurare al Casale una dotazione pubblica aggiuntiva».
La struttura, di 150 mq di superficie calpestabile, dotata di ampia zona verde e spazi per i parcheggi, sarà costruita con criteri antisismici, di risparmio energetico e di accessibilità ai disabili. «E' cominciato il tracciamento, quindi possiamo dire che i lavori sono partiti e che entro un anno e mezzo la costruzione sarà ultimata - ha aggiunto Bertani- . Insieme alla Consulta abbiamo condiviso l’idea, sollecitata dai cittadini stessi, di trovare insieme la forma di gestione adatta che ne favorisca la fruizione da parte dei cittadini di Casale e che sviluppi la socialità della frazione».
I cittadini di Casale, molti dei quali entusiasti del progetto, hanno potuto esporre le loro richieste e problematiche direttamente al sindaco Barbara Lori ed agli assessori. La questione scottante sulla quale i cittadini hanno espresso la maggiore preoccupazione riguarda il progetto delle Casse di espansione sul Baganza e sui futuri sviluppi della strada Pedemontana, palesando il loro timore su notizie non ancora chiare sul futuro viabilistico della loro frazione e sul posizionamento di una bretella di collegamento. Alle preoccupazioni dei cittadini il sindaco Barbara Lori ha risposto affermando che è possibile chiedere all’Aipo di fare una presentazione pubblica del progetto delle casse d’espansione.
La pista ciclopedonale  che colleghi l’abitato di Casale alla rotatoria della Balestra è stato un altro argomento di discussione durante la serata. I cittadini infatti hanno lamentato la scarsa  sicurezza per i pedoni nella frazione. «Abbiamo la valutazione preliminare del costo di una pista dal centro di Casale su strada Montanara sino alla rotatoria della Balestra, di 280.000 euro, una cifra altissima per un’opera non faraonica che difficilmente il Comune sarebbe in grado di finanziare. L’amministrazione ha ben presente la situazione e sta cercando di reperire risorse per questo collegamento pedonale interfacciandosi con il Comune di Parma e la Provincia».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

GAZZAREPORTER

Rudo a gogò!

Lo sfogo di un lettore in pieno centro

LA POLEMICA

Sagra della Croce, pochi bagni chimici a Collecchio

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"