12°

26°

Provincia-Emilia

"Salso rischia la desertificazione"

Ricevi gratis le news
0

Serrande abbassate da tempo, altre che stanno per diventarlo. Anche Salso soffre della desertificazione del centro storico. L’argomento, a carattere più generale, ma che rispecchia la situazione della città termale, è stato affrontato in un convegno a Parma promosso dalla Provincia con Ascom e Confesercenti. Come ha fatto notare Giorgio Vernazza presidente della Confesercenti, «sono state messe a confronto le realtà commerciali dei nostri centri con città della Spagna, Francia, Inghilterra che hanno già superato la nostra fase critica adottando una politica di sostegno e collaborazione con pubblico e privato, rendendo i centri appetibili e funzionali». «Lodevole - ha aggiunto - la legge regionale per i finanziamenti ai centri commerciali naturali ma, come è stato evidenziato nel convegno, questo è insufficiente. Bisogna capire se vogliamo salvare i centri storici. Se è si, come ci auguriamo, cominciamo a dire: basta grande distribuzione, basta centri commerciali in periferia, che servono solo a spopolare i centro storici e Salso purtroppo ne è un esempio». «La politica di costruire nuovi insediamenti per incamerare oneri di urbanizzazione deve finire - aggiunge Vernazza -. È vero che sono introiti importanti ma questo nel tempo porta a problematiche di maggior gravità. Con la desertificazione dei centri storici si creano zone di degrado con negozi sfitti, aumentano gli atti vandalici e cresce la percezione di insicurezza». «I risultati che altri hanno ottenuto insieme, istituzioni, pubblico e privato sono stati importanti per lo sviluppo di commercio e delle città - rileva Vernazza -. Ecco allora che sarebbe auspicabile che l’amministrazione recepisse queste esigenze e insieme cominciare quell'inversione di tendenza per mettere in atto una politica di sostegno. Non basta fare una bella piazza con zona a traffico limitato: bisogna riempire gli spazi e dare la possibilità a chi vuole viverlo di farlo. Quindi creando parcheggi a rotazione, scarico merci adeguati, garantire l’ingresso ai disabili, questo per rendere a tutti più accessibili le attività». Infine un’annotazione sul Liberty center: «A Salso è una realtà positiva e ha raggiunto alcuni scopi, ma ancora insufficienti per portare benefici importanti. Servono più risorse, più unione e più convinzione per ottenere risultati».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

Serie A

Insulti al bus del Napoli. E dall'interno rispondono con un dito medio alzato

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover