17°

27°

Provincia-Emilia

«Rischio idraulico: il Comune informi i cittadini sulle novità»

«Rischio idraulico: il Comune informi i cittadini sulle novità»
Ricevi gratis le news
0

Cristian Calestani
«Tempi lunghi, soldi non sufficienti e idee contradditorie su cosa conviene fare. Ora è bene che l’amministrazione, ancor più che in passato, si faccia carico politicamente di uno sforzo di sprone perché gli enti interessati agiscano con l’intento di porre in sicurezza Colorno». E’ questa la posizione espressa dal consigliere di minoranza Filippo Allodi, a nome del gruppo «Impegnati-Uniti per Colorno», sull'eterno problema della sicurezza idraulica.
Allodi e gli «Impegnati-Uniti» hanno quindi chiesto all’amministrazione comunale, d’ora in avanti, di «rendere periodicamente partecipi i cittadini in merito allo stato di avanzamento dei lavori, affinché non si debba dire un domani che si è parlato tanto ma concluso poco mentre l’acqua inesorabilmente avanza».
Le dichiarazioni di Allodi fanno seguito al summit dei giorni scorsi organizzato nella sala consigliare del Comune e al quale hanno preso parte i vertici di tutti gli enti coinvolti nel perseguimento della sicurezza idraulica di Colorno. Un vertice che si era concluso con l’annuncio dello stanziamento di dieci milioni di euro per migliorare lo stato del nodo Parma-Colorno da parte dall’assessore regionale alla Sicurezza del territorio Paola Gazzolo. Quell'annuncio era però arrivato a conclusione di un lungo discorso in politichese e soprattutto dopo una serie di prese di posizioni da parte degli enti coinvolti che avevano fatto emergere un quadro non ancora del tutto chiaro in merito a quali debbano le priorità per il bene di Colorno.
Da qui erano nate le preoccupazioni di diversi politici colornesi che avevano assistito al summit. L’assessore Vito Guazzi aveva puntato il dito contro la lentezza di progetti dei quali si parla dagli anni '80; dubbioso si era detto anche il consigliere Valerio Manfrini e il consigliere di minoranza Giuseppe Sicuri aveva riassunto il tutto in una battuta: «speriamo non piova».
Tra gli interventi anche quelli del civico Allodi che ora, a nome del gruppo «Impegnati-Uniti», è tornato sull'argomento. «Crediamo sia doveroso non spegnere i riflettori, ma tenere ben viva l’attenzione - ha dichiarato   -. Si è parlato del livello delle acque, della storia delle piene che sempre di più negli ultimi decenni hanno spaventato i cittadini, degli stanziamenti che dovrebbero arrivare per mettere, anche se non completamente, in sicurezza il nodo idraulico di Colorno. E qui sta per noi il problema: tempi lunghi, soldi non sufficienti, idee contraddittorie su cosa è bene fare. Crediamo sia fondamentale, a questo punto, che l’amministrazione, forse ancora di più rispetto a prima, si faccia carico politicamente e quindi in nome e per conto dei propri cittadini, di un grosso sforzo di sprone e di stimolo perché tutti gli enti interessati si prendano la responsabilità di quanto promesso. In primo luogo, entro fine anno vi sarà un tavolo tra Regione, Provincia, Aipo, Difesa del suolo,   Bonifica e che indicherà un progetto sostenibile per risolvere il rischio idraulico. Poi, però, dalle parole si dovrà passare ai fatti e l’amministrazione dovrà informare sullo   stato di avanzamento dei lavori».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali

HI-TECH

Ecco i nuovi iPhone appena arrivati sugli scaffali Video

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

Un disperso nella zona di Albareto: soccorritori al lavoro

Il Soccorso alpino: foto d'archivio

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

PARMA

Viale Vittoria: cartello anti-spaccio già strappato e gettato nella campana del vetro Foto

2commenti

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

PARMA-CAGLIARI

Oggi ci vorrà un Parma da battaglia

Segui gli aggiornamenti in tempo reale dalle 15

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

8commenti

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"