16°

28°

Provincia-Emilia

Dopo la tragedia gli interrogativi - Il sindaco Laurini: "Occorre più attenzione per il porto d'armi"

Dopo la tragedia gli interrogativi - Il sindaco Laurini: "Occorre più attenzione per il porto d'armi"
Ricevi gratis le news
16

Dopo la tragedia, accanto al grande dolore è il momento delle domande e dei dubbi. Purtroppo inutili per la sorte di Claudio Carosino, ma indispensabili per evitare il ripetersi di tragedie simili.

Luca Laurini, sindaco di Busseto, con la voce rotta dall’emozione ha definito «assolutamente incredibile che possano succedere queste cose».  Il sindaco non ha usato mezzi termini nel dichiarare «un problema il fatto che una persona di quasi 80 anni, con problemi, possa essere libera di tenere in casa un’arma. Ritengo - ha aggiunto - che occorrerebbe molta più attenzione verso questi casi. E’ vero che se una persona vuole compiere un gesto simile, può farlo anche senza utilizzare un’arma. Ma resta il fatto che, a mio avviso, occorrerebbe più attenzione se e quando si rilasciano permessi sull'uso delle armi».  (l'intervista completa al sindaco Laurini è pubblicata sulla Gazzetta di Parma in edicola)

E non è la prima volta, purtroppo, che questo tema viene evidenziato da una tragedia. Tutti ricorderanno le polemiche, che arrivarono anchen in consiglio comunale, per il caso di Stefano Rossi, l'assassino di Virgy, che poteva detenere una pistola.

Certo, tutti sappiamo che le deviazioni della mente umana non sono sempre prevedibili. Ma l'età piuttosto avanzata dell'omicida di Roncole (78 anni) deve far riflettere chi, a livello di legislazione o di controlli, può intervenire su questa delicata materia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • "I'm not a questurino"

    25 Ottobre @ 23.20

    Purtroppo l'unica arma davvero letale è la mente dell'uomo; solo pochi giorni fa ad Avetrana, alla cattiveria umana è bastata una corda per fare scempio di una bambina, oggi è un'arma da fuoco a salire agli altari della cronaca nella mano di chi l'ha usata ma il concetto non cambia. Gli istinti criminali vedono quasi sempre il loro epilogo indipendentemente dal mezzo usato per raggiungere lo scopo.

    Rispondi

  • pierluigi

    25 Ottobre @ 22.58

    Certo che anche i familiari hanno le loro colpe,se sapevano che soffriva di depressione dovevano toglierli il fucile.

    Rispondi

  • Mariagrazia

    25 Ottobre @ 22.55

    Doveva essere messo in una casa psichiatrica prima, adesso è troppo tardi! Ma, come sempre, le soluzioni arrivano DOPO che è già successo qualcosa di tragico! Veramente assurdo! Come assurdo è il fatto che sia stato in casa da solo: un anziano, per di più con dei problemi di salute non lo si lascia in casa solo......

    Rispondi

  • LC

    25 Ottobre @ 22.52

    Franci: è una certificazione congiunta. Firma il paziente e firma il medico di famiglia ed in questo modo entrambi, per quello che è dato a loro rispettiva conoscenza, sono coinvolti. E poi intervengono i medici dell' igiene pubblica che, basandosi su quel certificato, rilasciano il porto d'armi.

    Rispondi

  • Franci

    25 Ottobre @ 21.09

    Per Aristarco: e' vero che il certificato di porto d'armi viene rilasciato dal medico di famiglia, ma non e' proprio un certificato bensi' un'autocertificazione in cui il paziente dichiara di non avere malattie psichiche, di non far uso di sostanze ecc e il medico sottoscrive l'autodichiarazione come testimone

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

TELEVISIONE

"Fiorire d'inverno": Nadia Toffa si racconta in un libro

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Le cime tempestose di Kate Bush

IL DISCO

Le cime tempestose di Kate Bush

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Foto d'archivio

incidente

Auto finisce nel canale: un ferito grave a Polesine

Oltretorrente

Oltretorrente, la notte di "Zorro": compaiono (e poi spariscono) le figurine di pusher e clienti Foto

La Ghiretti insultata sul web

Giulia: «Volate oltre l'odio»

2commenti

Via d'Azeglio

Blitz nei kebab, i commercianti: «Avanti così».

1commento

WEEKEND

Il saluto all'estate? Pic-nic a castello, sport e profumo di porcini: l'agenda

LUTTO

Addio a Elide La Vecchia, poetessa anarchica e gentile

Denuncia

I cacciatori: «Aggrediti dagli animalisti»

3commenti

viabilità

Oggi chiuso il Ponte sul Taro. Ponte sul Po Boretto-Viadana, possibili sensi unici alternati

1commento

FIDENZA

Anziano stroncato da un infarto al cimitero

Fontanellato

Bocconi avvelenati a Parola: due cagnoline salvate in extremis

PARMA

Gervinho, che gol!

1commento

12 TG PARMA

Controlli dei carabinieri in piazza della Pace, un 34enne arrestato Video

Assistenza pubblica

Trent'anni di automedica

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery Video

SERIE A

Inglese e Gervinho fanno esultare il Tardini. Parma-Cagliari 2-0 Foto

2commenti

APPENNINO

E' morto il fungaiolo colto da malore nei boschi di Albareto

Si tratta di un 80enne di Bergamo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

E' Berlusconi l'arma anti Di Maio di Salvini

di Vittorio Testa

CHICHIBIO

«Locanda Marzolara» generosa tradizione e tanta qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Radio Colonia

La Germania pensa di espellere gli italiani senza lavoro

Medicina

Primo trapianto di faccia in Italia. E' su una donna

SPORT

il videocommento

Grossi: "La "fame" di vittoria funziona. La squadra ha dato cuore e polmoni" Video

1commento

Pallavolo

L'Italia perde con la Russia al quinto set, ma è già in final-six Foto

SOCIETA'

gazzareporter

Quando il fungo pesa 2,5 kg...

Ivrea

"Vorrei vedere il mare per l'ultima volta": l'ambulanza si ferma vicino alla spiaggia

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"