14°

26°

Provincia-Emilia

Alle radici del Cristianesimo: tarsognini pellegrini in Turchia

Alle radici del Cristianesimo: tarsognini pellegrini in Turchia
Ricevi gratis le news
0

Giorgio Camisa
Un gruppo di tarsognini e altrettanti amici di Ranica,  in provincia di Bergamo,  guidati dai rispettivi parroci Don Roberto Mazzari e don Mario Mangili, hanno partecipato ad pellegrinaggio-turistico in Turchia, nei luoghi dove nacquero i primi cristiani guidati da San Paolo.
Hanno visitato Istanbul, Antiochia sull' Oronte, Cappadocia,  Tarso, Konya, Pamukkale e poi Mileto, Afrodisias, Kusadasi, Efeso e Izmir.
Un viaggio che ha rivelato ai partecipanti quanto sia importante questa nazione che a breve potrebbe far parte della Comunità Europea.
E' servito anche per formulare un patto di amicizia tra la Valtaro e la Val di Ranica nel Bergamasco:  uno scambio nel segno dell’amicizia, della cultura e della cucina tipica delle due località distanti qualche centinaio di chilometri ma con gli stessi ideali e gli stessi valori.
Il pellegrinaggio è iniziato a Istanbul, un tempo Costantinopoli «la seconda Roma», città che per secoli è stata importante capitale imperiale grazie alla sua posizione geografica: qui Europa e Asia s'incontrano divise dalle strategiche acque del Bosforo che uniscono il Mar Nero al Mar di Marmara.
In questa città enorme brillano i mosaici di San Salvatore in Chora, la Basilica di Santa Sofia fatta costruire dall’imperatore Giustignano nel VI secolo, l’enorme moschea Blu e quella di Solimano il Magnifico, il Gran Bazar e il palazzo del Topkaki con i suoi tesori, il suo harem e gli straordinari musei.
Straordinaria anche la visita in Cappadocia,  una zona affascinante con abitazioni troglodite e chiese rupesti, I partecipanti hanno anche ammirato gli affreschi bizantini creati dai famosi monaci,  i Padri Cappadoci.
Ammirata anche la Valle delle Fate,  una città sotterranea utilizzata dai cristiani durante la persecuzione. Adesso è diventata il teatro di numerosi film e sceneggiati, con i suoi camini sui tetti di tufo modellati dalle intemperie e dalle lave dei vulcani.
Quindi i gitanti hanno visto  la più conosciuta e rinomata Kusadasi; poi a Efeso hanno ammirato gli splendidi monumenti, la biblioteca di Celso, il tempio di Adriano e di Artemide.
Infine sulla suggestiva collina degli Usignoli il pellegrinaggio dei tarsognini in Turchia si è concluso con la commovente celebrazione nella Casa della Madonna,  presieduta da don Roberto Mazzari e da don Mario Mangini: la degna conclusione di un viaggio affascinante alle radici del Cristianesimo che rimarrà nella memoria di tutti i partecipanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

MALTRATTAMENTI

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «un danno per il commercio»

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

Intervista

Baustelle: «Non archiviamo il 25 aprile»

Polesine Zibello

Per i soldi per la dose minaccia il padre con un coltello

Ticket

«Stangata» sulle cure per la psoriasi

L'ASTA

Il 9 maggio si saprà il destino del centro sportivo di Collecchio

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

1commento

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

il fatto del giorno

Botte alla compagna sotto gli occhi della figlia: condannato Video

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

9commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

londra

Per il giudice Alfie può andare a casa, ma non in Italia. I medici frenano

piacenza

Due discoteche chiuse per alcol a minorenni

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento