18°

28°

Provincia-Emilia

Felino, un ambiente migliore con il nuovo depuratore

Felino, un ambiente migliore con il nuovo depuratore
Ricevi gratis le news
0

Cristina Pelagatti

«Si tratta di un intervento importante in un’area d’eccellenza che consente la tutela dell’ambiente in modo efficace. La depurazione delle acque significa il riutilizzo dell’acqua e dei fanghi, la riduzione dei residui non recuperabili e la trasformazione delle acque reflue in nuova energia».  Con queste parole l’assessore provinciale Giancarlo Castellani ha commentato gli interventi di riqualificazione effettuati da Iren sul depuratore di via Roma a Felino, un impianto, che, come ha spiegato il presidente di Enìa Iren Parma Luciano Ferri, «è il terzo della provincia gestito da Enìa Iren ed il primo sovracomunale, destinato ad una potenzialità di 50 mila abitanti:  una risposta significativa che testimonia la vicinanza del gestore al territorio, e grazie al legame col territorio riusciamo a dare risposte concrete». Il depuratore è stato riqualificato con un intervento del costo di 1 milione e 260 mila euro che ha riguardato l’adeguamento delle linee depurative con un completo revamping della struttura: sostituzione della grigliatura grossolana per la rimozione dei solidi sospesi in arrivo dalla fognatura e realizzazione del sistema di saturazione dedicato alla rimozione dei grassi, ristrutturazione del sistema di digestione anaerobica dei fanghi, rifacimento delle condotte e della centrale termica; sostituzione del quadro elettrico generale ed installazione del sistema di telecontrollo, realizzazione di un nuovo sistema di accumulo del biogas che viene poi estratto e inviato all’utilizzo nella centrale termica dell’impianto. L'intervento è stato illustrato nel dettaglio ieri mattina, durante la cerimonia ufficiale del taglio del nastro, da Eros Morandi, direttore operativo Enìa Iren e da Graziano Ferrari, responsabile del servizio. Grande soddisfazione è stata espressa dal sindaco Barbara Lori:  «Questa opera sancisce l’importanza di una partnership tra Enìa Iren, Comune, Provincia ed Ato che hanno lavorato sulle necessità specifiche del territorio, con attenzione ai cittadini ed alle attività produttive, soprattutto alimentari che beneficeranno del livello d’alta qualità della depurazione dei reflui». Roberto Bianchi, presidente di Ato ha lodato «tutti i soggetti che si sono impegnati al massimo per seguire il piano strategico, con la consapevolezza che i territori crescono nella misura in cui vengono effettuate opere. Il riuscire a dare risposte agli ambiti produttivi è decisivo: è da questo che nascono le opportunità per il territorio». Anche gli scolari felinesi ieri sono andati a scuola di depurazione delle acque: al Cinema Teatro Comunale i ragazzi hanno conosciuto, grazie alle spiegazioni dei tecnici Iren, tutti i segreti del processo della deparuzione delle acque.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

SERIE A

Parma, che tour de force

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

5commenti

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

5commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

2commenti

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design