11°

26°

Provincia-Emilia

Collecchio - La tratta delle donne a "Consonanza di voci"

Collecchio - La tratta delle donne a "Consonanza di voci"
Ricevi gratis le news
1

Tratta di donne e nuova schiavitù. Questi i temi trattati nel secondo appuntamento della rassegna «Consonanza di voci», quest’anno incentrata sulla rappresentazione del corpo femminile.
Relatrice dell’incontro, svoltosi davanti a un folto pubblico, è stata Bruna Albertini, magistrato della Procura presso il tribunale di Milano che si è occupata di reati contro la criminalità organizzata svolgendo indagini prevalentemente in materia di traffico di esseri umani e immigrazione clandestina.
Durante la sua interessante relazione Bruna Albertini ha regalato momenti di interessanti racconti e spiegazioni attraverso la sua esperienza personale e di riflessione verso «un fenomeno esteso e invisibile»: così lo ha definito la moderatrice dell’incontro Cecilia Cortesi Venturini, avvocato e consigliere di parità della Provincia di Parma. 
Come ha sottolineato l’assessore alla cultura Maristella Galli, «speriamo che questi spunti di riflessione servano per creare pensieri nuovi e per farci continuare ad indignare per ciò che sta succedendo».
Il magistrato ha infatti posto l’accento sulla realtà terribile che ancora oggi investe numerose donne. E lo ha fatto partendo dalla definizione di tratta: «è il trasferimento, - ha spiegato - il trasporto e l’accoglienza attraverso l’uso della forza fisica, dell’abuso di autorità e della minaccia finalizzata all’attività di sfruttamento, prevalentemente legato alla prostituzione. Le persone oggetto della tratta, oggi in maggioranza donne emigrate, sono soggette a schiavitù, perché per la loro condizione di vulnerabilità non possono più esercitare i propri diritti».
La Albertini ha poi proseguito spiegando come queste ragazze arrivano nel nostro Paese e quanto è stato fatto in Italia per arginare questo grave problema.
«Dal punto di vista della prevenzione - ha detto - sarebbe necessario maggiore coordinamento tra Stati e più sensibilizzazione del contesto sociale. Nella nostra società c'è allarme sociale rispetto a questi fenomeni, ma credo che non ci sia una presa di coscienza effettiva del problema».
Per questo, come ha ribadito anche la Cortesi, «è fondamentale capire anche il fenomeno dei clienti e educare la cittadinanza».
Nel nostro Paese si è invece già fatto qualcosa dal punto di vista delle sanzioni e della tutela delle vittime: «esiste il reato penale - continua il magistrato - di riduzione in schiavitù e la possibilità di ottenere il permesso di soggiorno per ragioni umanitarie. Ma c'è ancora tanto da fare: il problema delle vittime rimane e la difficoltà è pure quella di ottenere un reinserimento sociale di queste donne anche attraverso il lavoro».                        
Consonanza di voci si concluderà sabato 13 novembre alle ore 17.30: al Centro culturale Villa Soragna  sarà ospite Lorella Zanardo autrice del libro «Il corpo delle donne» e dell’omonimo blog, diventato in breve tempo terreno di confronto e di riflessione sull’immagine della donna nella tv italiana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Franco

    07 Novembre @ 21.03

    Solo il 10% delle prostitute presenti in Italia è ridotto in schiavitù come ha affermato il Vicecapo della Polizia qualche anno fa durante una trasmissione di Matrix. In effetti, non si spiegherebbe la quasi assenza delle donne italiane dalla costrizione al meretricio, sia in Italia, sia all'estero.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

SCUOLE IN REDAZIONE

La 2° C della scuola Vicini visita la Gazzetta di Parma

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

INSERTO

Domani in omaggio lo speciale agricoltura

Lealtrenotizie

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

RISSE NELLA NOTTE

Via d'Azeglio, la lite finisce a morsi di pitbull

3commenti

Incidente a Pastorello

Federico Miodini, «il Miodo» giovane padre innamorato della vita

Coltaro

Luigi Bertolotti «un amico meraviglioso, ottimo lavoratore»

Noceto

Morto improvvisamente a 47 anni Filippo Virgili, lavorò per il Papa

Soragna

Ragazzi rapinati, notte di terrore alla «Ponzella»

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

4commenti

PARMA

Incidente in tangenziale sud: rallentamenti fra le uscite Campus e via Montanara

Disagi fra le 9 e le 10

Intervista

Carminati: «Tosca è una tavolozza perfetta»

AMORE SENZA FINE

Laura e Raffaele, marito e moglie muoiono a 24 ore di distanza

FIDENZA

Svincolo killer, finalmente i lavori per renderlo sicuro

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

baseball

Un monte che fa sognare: Parma pareggia a Nettuno

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

4commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

BELGIO

Tentò una strage di poliziotti: il terrorista Abdeslam condannato a 20 anni

SCRUTINIO

Elezioni in Molise: si rafforza il vantaggio del centrodestra

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

SERIE A

Campionato riaperto: il Napoli batte la Juve ed è a -1

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover