17°

27°

Provincia-Emilia

Collecchio - La tratta delle donne a "Consonanza di voci"

Collecchio - La tratta delle donne a "Consonanza di voci"
Ricevi gratis le news
1

Tratta di donne e nuova schiavitù. Questi i temi trattati nel secondo appuntamento della rassegna «Consonanza di voci», quest’anno incentrata sulla rappresentazione del corpo femminile.
Relatrice dell’incontro, svoltosi davanti a un folto pubblico, è stata Bruna Albertini, magistrato della Procura presso il tribunale di Milano che si è occupata di reati contro la criminalità organizzata svolgendo indagini prevalentemente in materia di traffico di esseri umani e immigrazione clandestina.
Durante la sua interessante relazione Bruna Albertini ha regalato momenti di interessanti racconti e spiegazioni attraverso la sua esperienza personale e di riflessione verso «un fenomeno esteso e invisibile»: così lo ha definito la moderatrice dell’incontro Cecilia Cortesi Venturini, avvocato e consigliere di parità della Provincia di Parma. 
Come ha sottolineato l’assessore alla cultura Maristella Galli, «speriamo che questi spunti di riflessione servano per creare pensieri nuovi e per farci continuare ad indignare per ciò che sta succedendo».
Il magistrato ha infatti posto l’accento sulla realtà terribile che ancora oggi investe numerose donne. E lo ha fatto partendo dalla definizione di tratta: «è il trasferimento, - ha spiegato - il trasporto e l’accoglienza attraverso l’uso della forza fisica, dell’abuso di autorità e della minaccia finalizzata all’attività di sfruttamento, prevalentemente legato alla prostituzione. Le persone oggetto della tratta, oggi in maggioranza donne emigrate, sono soggette a schiavitù, perché per la loro condizione di vulnerabilità non possono più esercitare i propri diritti».
La Albertini ha poi proseguito spiegando come queste ragazze arrivano nel nostro Paese e quanto è stato fatto in Italia per arginare questo grave problema.
«Dal punto di vista della prevenzione - ha detto - sarebbe necessario maggiore coordinamento tra Stati e più sensibilizzazione del contesto sociale. Nella nostra società c'è allarme sociale rispetto a questi fenomeni, ma credo che non ci sia una presa di coscienza effettiva del problema».
Per questo, come ha ribadito anche la Cortesi, «è fondamentale capire anche il fenomeno dei clienti e educare la cittadinanza».
Nel nostro Paese si è invece già fatto qualcosa dal punto di vista delle sanzioni e della tutela delle vittime: «esiste il reato penale - continua il magistrato - di riduzione in schiavitù e la possibilità di ottenere il permesso di soggiorno per ragioni umanitarie. Ma c'è ancora tanto da fare: il problema delle vittime rimane e la difficoltà è pure quella di ottenere un reinserimento sociale di queste donne anche attraverso il lavoro».                        
Consonanza di voci si concluderà sabato 13 novembre alle ore 17.30: al Centro culturale Villa Soragna  sarà ospite Lorella Zanardo autrice del libro «Il corpo delle donne» e dell’omonimo blog, diventato in breve tempo terreno di confronto e di riflessione sull’immagine della donna nella tv italiana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Franco

    07 Novembre @ 21.03

    Solo il 10% delle prostitute presenti in Italia è ridotto in schiavitù come ha affermato il Vicecapo della Polizia qualche anno fa durante una trasmissione di Matrix. In effetti, non si spiegherebbe la quasi assenza delle donne italiane dalla costrizione al meretricio, sia in Italia, sia all'estero.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

Lealtrenotizie

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

SEXY RICATTO

L'hacker: «Frequenti siti porno, ora paga»

2commenti

Verdi Off

Danza verticale e giochi di luce: pubblico con il fiato sospeso in piazza Duomo Foto Video

WEEKEND

Tra street food in Ghiaia, sport in Cittadella e mercatini: l'agenda del sabato

APPENNINO

Un disperso nella zona di Albareto: mobilitati i soccorsi

Emergenza

Droga: consumatori insospettabili e sempre più giovani

Montechiarugolo

Addio a Carboni, il sindaco che amava la sua terra

Colorno

Tortél Dóls: ora è guerra tra confraternita e sindaco

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

Meteo

Settembre da record: dall'11 al 20 i giorni più caldi in 140 anni. E la pioggia non arriva

COLLECCHIO

Polemica sui bus vecchi, il Comune: «In arrivo nuovi mezzi»

CRAC

Spip, chiesti 2 anni e 10 mesi per Buzzi. Frateschi e Costa rischiano 2 anni e mezzo

Scuola

Cattedre vuote: a Parma mancano 1.260 insegnanti. E 300 bidelli

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Lavoro all'estero: il requisito dei 183 giorni

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

cosenza

Parroco vende oro della Madonna delle Grazie "per sanare i debiti della parrocchia"

SPORT

GOLF

Secondo giro del Tour Championship: Molinari in difficoltà

VOLLEY

L'Italia travolge la Finlandia nel primo match della seconda fase

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"