12°

26°

Provincia-Emilia

Sclerosi multipla, l'ora della speranza. Marisa: proverò il metodo Zamboni

Sclerosi multipla, l'ora della speranza. Marisa: proverò il metodo Zamboni
Ricevi gratis le news
1

Loretta Gregori
C'è anche una donna di Salso tra i tanti malati di sclerosi multipla che hanno riacquistato la speranza di poter migliorare le proprie condizioni di salute grazie al metodo del dottor Zamboni, di Ferrara, che sta sperimentando una nuova terapia.  Marisa Arduini, dopo 42 anni di lento progredire della sua malattia che l’ha colpita a vent'anni ed oggi l’ha costretta su una sedia a rotelle, ha un nuovo futuro davanti a sé. Ma molte difficoltà. Per l’intervento di angioplastica a cui deve essere sottoposta, secondo la teoria che la sclerosi multipla sia  malattia venosa e non neurologica, dovrà recarsi all’ospedale “Cannizzaro” di Catania, dal dottor Cacciaguerra.
 Marisa ha avuto il contatto da una parente di una cliente calabrese del suo albergo, il «Principe» di Viale Romagnosi, che si è sottoposta all’operazione a settembre e che  sta molto meglio.
«Questa ragazza, insieme ad amici siciliani conosciuti su Facebook, anche loro malati di sclerosi multipla - racconta Marisa - ha sollecitato il medico siciliano ad interessarsi del metodo del dottor Zamboni. Questo ha seguito un corso a Ferrara, dopo di che ha iniziato ad operare a Catania».
 La quarantenne calabrese le ha raccontato di aver migliorato i suoi problemi di spasticità e di sentirsi  meno stanca. «Al punto in  cui sono   - prosegue Marisa - non spero di guarire ma anche un lieve miglioramento o il fermare la malattia per me sarebbe importantissimo». La prima volta che Marisa ha sentito parlare del metodo Zamboni è stato a marzo, guardando un servizio del Tg3. Sul momento non ha voluto illudersi e si è rivolta ad uno specialista dell’ospedale di Vaio che le ha suggerito di attendere la fine della sperimentazione. Da quel momento, tuttavia, è stata un’esplosione di notizie. Ha deciso quindi di sottoporsi, a Trento, all’ecocolordoppler dei vasi epiaortici, esame indispensabili per essere messi in lista d’attesa per l’operazione. In attesa della risposta ha telefonato all’ospedale  di Catania. Dopo 10 giorni di tentativi, il 25 ottobre è riuscita a prendere la linea ma le è stato risposto di riprovare a metà dicembre perchè al momento non è possibile fissare un appuntamento. Ha davanti un mese che sfrutterà andando alla ricerca di altri posti in cui le diano una risposta più celere e che oggi, tramite le pagine della Gazzetta, vuole utilizzare per fare un appello al ministro della salute, Ferruccio Fazio, perchè apra la sperimentazione, ed al presidente della Regione, Vasco Errani, affinchè si adoperi perchè anche chi vive in Emilia-Romagna possa sottoporsi all’intervento di angioplastica alle giugulari, gratuitamente e vicino a casa.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • stefano cavataio

    11 Novembre @ 16.18

    salve dove ti incavoli e se esiste questa cura zamboni che ben venga ci faciliano i puntamento non ce versi fissare un visita ti senti dire lunga attesa per visita e assurdo tutto quanto se poi capita a qualche signr politico vorrei vadere se gli rispondono lunga attesa e vergognoso

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Avicii - Best moments live

MUSICA

Avicii, best moments live: i concerti più belli del dj svedese Video

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

serie tv

Arriva "Homeland 7" ma l'ottava serie sarà l'ultima

Star Smallville incriminata per traffico sessuale

televisione

Star di "Smallville" incriminata per traffico sessuale

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

Calcio

Parma, tre punti costosi

Intervista

Mara Redeghieri: «Recidiva e resistente in piazza Garibaldi»

SALSO

Ex Tommasini, pronte cucine e laboratori per l'alberghiero

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

METEO

Caldo anomalo, 30 gradi in città

2-1 al Carpi

Parma, tanto cuore per tornare al secondo posto. E lunedì tocca al Frosinone Risultati e classifica

"Vittoria incerottata e sofferta: 3 punti findamentali", Videocommento di Grossi - Barillà: "Vitoria dedicata a Lucarelli e Munari" Video

5commenti

serie b

D'Aversa: "Restiamo con i piedi per terra" Video

scomparso

San Secondo, da 24 ore non si hanno notizie di Claudio. Chi l'ha visto?

polizia

Il market dello spaccio? Installato nel greto della Parma. Cinque in manette Video

In tutto 13 arresti e oltre 65 chili di droga sequestrati

9commenti

Ospreys 37-14

Le Zebre chiudono (in casa) con una vittoria

incidente

Mezzano superiore, finisce con l'auto nel fossato: ferito un 65enne

felino

Parcheggiava con un permesso disabili falso intestato a un morto

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Intese difficili. La prossima settimana è decisiva

di Domenico Cacopardo

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

India

Scatta la pena di morte per chi stupra le bambine

La Spezia

Rifacimento di piazza Verdi: due arresti per tangenti

SPORT

MotoGp

Marquez penalizzato: da primo a quarto in griglia

GAZZAFUN

Parma-Carpi 2-1: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

Gran Bretagna

Star e colpi di cannone per il compleanno di Elisabetta

MOTORI

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover