14°

25°

Provincia-Emilia

I docenti dello "Zappa-Fermi" bloccano le gite d'istruzione

I docenti dello "Zappa-Fermi" bloccano le gite d'istruzione
Ricevi gratis le news
0

Bloccate da parte dei docenti le gite di istruzione allo «Zappa-Fermi»: una forma di protesta  che porterà però dei disagi e che penalizzerà non poco le agenzie di viaggi del territorio, e gli studenti.
La decisione è scaturita dopo l'assemblea dei professori convocata nell’aula di musica dell’istituto per discutere in merito a problemi organizzativi della scuola, con l’entrata in vigore del riordino dei cicli ed organizzazione e partecipazione dei docenti alle uscite didattiche e viaggi d’istruzione.
In una nota, stilata dai docenti firmatari (una trentina) si legge, tra l'altro: «Vista la situazione di grave sofferenza in cui, in questi ultimi anni, vengono a trovarsi le istituzioni scolastiche per la diminuzione costante e progressiva dei fondi a disposizione erogati dal Ministero, a cui si aggiunge ora il taglio ulteriore delle indennità di missione per i viaggi d’istruzione;  dopo ampia discussione, l’assemblea dei docenti firmatari, pur consapevole dell’impoverimento e del disagio che questo può arrecare dal punto di vista didattico, ha scelto come forma efficace di protesta di non aderire ai viaggi d’istruzione e di non aderire altresì alle uscite didattiche, che si protraggono oltre l’orario normale delle lezioni curricolari, escludendo ovviamente quelle già organizzate nel dettaglio in data antecedente alla stessa assemblea».
Ora gli studenti, che non hanno molto gradìto, come prevedibile, questa «novità», vogliono capire questa presa di posizione dei docenti. Hanno già chiesto e ottenuto, spiega la vice-preside dell’istituto Maria Giuliana Anelli, «di partecipare venerdì prossimo a un’assemblea d’istituto, dedicata a quanto è emerso nel corso di questa assemblea sindacale».
Gli altri due momenti  saranno: il collegio dei docenti, fissato per il 30 novembre;  e a seguire il consiglio d’istituto, «ove si incontreranno e confonteranno docenti, ragazzi e genitori».
E proprio tra i genitori le opinioni non sono concordi: qualcuno dice «è una brutta cosa», qualcuno esclama soddisfatto: «Per me sta molto bene. Io ho tre figli e quindi risparmio tre quote di partecipazione».
Quindi in parole più povere, la motivazione da parte dei docenti di questo stop alle gite, non è conseguente solo alla mancata corresponsione della diaria giornaliera, peraltro molto esigua, ma vi sono, come si spiegava prima, motivazioni ben più serie ed importanti.
Il capo istituto Angelo Angella - come ha riferito la collega Anelli - ha preso atto di questa decisione, che verrà discussa nelle sedi previste.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paola Di Benedetto dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo

TELEVISIONE

Sexy Paola dall'Isola al Grande Fratello: faccia a faccia con il suo ex Matteo Foto Video

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai "massaggiatori" ai film porno, la rivoluzione sessuale passo per passo Video Foto

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco dopo le 23

25 APRILE

In 5mila in piazza Garibaldi. I Baustelle sul palco

tg parma

Azzannata da un pitbull e insultata per il velo: la denuncia di una donna a Parma Video

La proprietaria del cane se n'è andata dopo il violento episodio

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta sugli affitti: 2 sfratti al giorno in media a Parma e provincia Video

Inquilini abusivi: proprietario di un appartamento "accolto" con un coltello

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

politica

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

Cavandoli: "Entrambe le parti erano mosse da motivazione valide e giuste"

6commenti

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

AUTOSTRADE

Schianto in A1: due in Rianimazione. Incidente in A15 in serata

Una moto è finita a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15

GAZZAREPORTER

Lago Santo: 25 Aprile al rifugio Mariotti

borgo gallo

L'accumulatore seriale ha «ridotto» così il palazzo in centro: le foto Video

carabinieri

Viale Mentana, arrestato con un etto di hashish il pusher dai mille nomi

4commenti

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

parma calcio

Lucarelli e Munari, una camera per due

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

2commenti

cavriago

Non gli andava bene l’orario di consegna: prende la postina a bastonate

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

DEGRADO

Stazione, parcheggio H: vigilanza armata dalle 14,30 alle 22,30

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

LA BACHECA

Ecco 20 nuovi annunci per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

CAMERINO

Dopo la condanna per abusi assume un mix farmaci: morto prof di Anatomia

TECNOLOGIA

WhatsApp vietato ai minori di 16 anni in Europa

1commento

SPORT

CHAMPIONS

Il Real Madrid sbanca Monaco: 2-1 al Bayern

PARMA CALCIO

Verso Vercelli: Vacca torna in gruppo, si lavora per il recupero di Scavone Video

SOCIETA'

COPENHAGEN

Ergastolo all'inventore del Nautilus per l'uccisione della reporter

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel