19°

30°

Provincia-Emilia

I docenti dello "Zappa-Fermi" bloccano le gite d'istruzione

I docenti dello "Zappa-Fermi" bloccano le gite d'istruzione
Ricevi gratis le news
0

Bloccate da parte dei docenti le gite di istruzione allo «Zappa-Fermi»: una forma di protesta  che porterà però dei disagi e che penalizzerà non poco le agenzie di viaggi del territorio, e gli studenti.
La decisione è scaturita dopo l'assemblea dei professori convocata nell’aula di musica dell’istituto per discutere in merito a problemi organizzativi della scuola, con l’entrata in vigore del riordino dei cicli ed organizzazione e partecipazione dei docenti alle uscite didattiche e viaggi d’istruzione.
In una nota, stilata dai docenti firmatari (una trentina) si legge, tra l'altro: «Vista la situazione di grave sofferenza in cui, in questi ultimi anni, vengono a trovarsi le istituzioni scolastiche per la diminuzione costante e progressiva dei fondi a disposizione erogati dal Ministero, a cui si aggiunge ora il taglio ulteriore delle indennità di missione per i viaggi d’istruzione;  dopo ampia discussione, l’assemblea dei docenti firmatari, pur consapevole dell’impoverimento e del disagio che questo può arrecare dal punto di vista didattico, ha scelto come forma efficace di protesta di non aderire ai viaggi d’istruzione e di non aderire altresì alle uscite didattiche, che si protraggono oltre l’orario normale delle lezioni curricolari, escludendo ovviamente quelle già organizzate nel dettaglio in data antecedente alla stessa assemblea».
Ora gli studenti, che non hanno molto gradìto, come prevedibile, questa «novità», vogliono capire questa presa di posizione dei docenti. Hanno già chiesto e ottenuto, spiega la vice-preside dell’istituto Maria Giuliana Anelli, «di partecipare venerdì prossimo a un’assemblea d’istituto, dedicata a quanto è emerso nel corso di questa assemblea sindacale».
Gli altri due momenti  saranno: il collegio dei docenti, fissato per il 30 novembre;  e a seguire il consiglio d’istituto, «ove si incontreranno e confonteranno docenti, ragazzi e genitori».
E proprio tra i genitori le opinioni non sono concordi: qualcuno dice «è una brutta cosa», qualcuno esclama soddisfatto: «Per me sta molto bene. Io ho tre figli e quindi risparmio tre quote di partecipazione».
Quindi in parole più povere, la motivazione da parte dei docenti di questo stop alle gite, non è conseguente solo alla mancata corresponsione della diaria giornaliera, peraltro molto esigua, ma vi sono, come si spiegava prima, motivazioni ben più serie ed importanti.
Il capo istituto Angelo Angella - come ha riferito la collega Anelli - ha preso atto di questa decisione, che verrà discussa nelle sedi previste.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"