19°

30°

Provincia-Emilia

Chiusa la vertenza giudiziaria per le bollette al campo di calcio

Chiusa la vertenza giudiziaria per le bollette al campo di calcio
Ricevi gratis le news
0

Paolo Panni
Si è chiusa la vertenza giudiziaria che da qualche tempo coinvolgeva Comune e Asd San Secondo. Sulla vicenda è intervenuto l’ex sindaco Roberto Bernardini che, come noto, sta lavorando con un gruppo di ex amministratori per la formazione di una coalizione che «correrà» alle prossime amministrative, dopo il commissariamento del Comune di alcuni mesi fa.
«Abbiamo accolto con soddisfazione - scrive in un comunicato Bernardini - la conclusione della vertenza giudiziaria che ha visto contrapposti il Comune di San Secondo e l’Asd Calcio San Secondo. Come noto - spiega - l’amministrazione comunale richiedeva da anni il rimborso dei costi sostenuti per le bollette di energia per lo stadio che dovevano essere pagate dall’associazione calcio. Per tutta risposta l’associazione calcio fece opposizione in Tribunale all’atto di ingiunzione di pagamento. Ora, finalmente, è stata sottoscritta una transazione con cui il presidente Davide Bandini rinuncia all’opposizione e riconosce il debito di oltre 27mila euro nei confronti del Comune. La compensazione effettuata tra il debito dell’associazione e il contributo dovuto per la gestione dello stadio - prosegue - era già stata prevista dalla delibera di giunta del 12 dicembre 2008 e proposta dagli amministratori ai dirigenti della società, ma tale offerta era stata giudicata da Bandini "un modo di osteggiare l’attività di un’associazione sportiva" e in più l’Asd aveva fatto causa al Comune chiedendo 80 mila euro per lavori di manutenzione straordinaria allo stadio che, anche qualora eseguiti, non erano stati preventivamente concordati con l’Amministrazione come previsto dalla convenzione».
 L’ex sindaco, quindi, sostiene che «il riconoscimento oggi della correttezza del comportamento dell’Amministrazione Comunale evidenzia che tale giudizio e i comportamenti successivi di Bandini (consigliere comunale di opposizione durante l’ultimo mandato di Bernardini, ndr) erano solamente un modo di strumentalizzare politicamente una situazione nella quale l’Amministrazione aveva il dovere di tutelare l’interesse pubblico e il rispetto degli atti e si evidenzia che il ricorso alle vie giudiziarie non è stato certo provocato dalle scelta dell’amministrazione».
«A suo tempo - ricorda - avevamo anche proposto all’Asd di rateizzare il pagamento di quanto dovuto, ed oggi hanno presentato la relativa richiesta e ottenuto di rimborsare i 5000 euro in 4 anni. Siamo certi - conclude - che l’Amministrazione avrà la stessa giusta sensibilità anche verso chi è chiamato a versare cifre considerevoli a seguito delle richieste di pagamento dell’Ici per gli adeguamenti catastali».
La replica di Bandini, presidente dell’Asd San Secondo e, come evidenziato, già consigliere comunale di minoranza non si è fatta attendere.
«A parte le tante "inesattezze" - attacca Bandini - e la sua pervicace voglia di contrapporsi e non di confrontarsi, dote che lo contraddistingue da sempre, ha fatto sì che gli immobili sportivi comunali siano arrivati al massimo degrado possibile o inutilizzati, ma soprattutto non si è reso conto di avversare così chi deve usufruire degli stessi, atleti e bambini del paese, che solo da tre anni grazie alla nostra gestione, hanno trovato maestri ed educatori all’altezza e soprattutto vicino a casa. Una gestione - prosegue - fatta da persone che veramente credono ad una rinascita del paese e che oltre al loro tempo ed a tanta energia hanno sopperito alla mancanza di contributi pubblici spesso con i propri. Cogliamo l’occasione - conclude - per ringraziare il dottor Ubaldi per l’interesse dimostrato verso la nostra società».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

70 anni

Maxiraduno: Salso diventa la capitale mondiale dell'Ape Piaggio Le foto

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

consorzio di tutela

Bertinelli: "Troppo falso Parmigiano vogliamo una 'legge autenticità' "''

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"