15°

26°

Provincia-Emilia

Furto di pezzi di auto d'epoca: in manette un marocchino di Traversetolo e un connazionale

Ricevi gratis le news
6

I carabinieri di Scandiano e di Cavriago ieri mattina hanno arrestato un marocchino residente a Traversetolo e un connazionale con l'accusa di aver rubato parti di auto d'epoca.
Sono finiti in manette Khalid Zroud, 33enne che abita a Traversetolo, e Mounir Hafssi, 24enne domiciliato a Casina, sull'Appennino reggiano. Sono ritenuti responsabili del furto di parti meccaniche di auto d’epoca ai danni di un appassionato 65enne di Viano, in provincia di Reggio Emilia.
Secondo la ricostruzione dei militari dell'Arma, i due nordafricani, attorno alle 10 di ieri, dopo aver divelto la porta d’ingresso di un casolare di via Feleghetti a Viano hanno portato via vari pezzi di ricambio per auto e moto d’epoca. La refurtiva era ricca: 18 dinamo, 22 motorini di avviamento e 17 motori elettrici, per un valore complessivo di 4mila euro. I due, in base alle accuse, sono poi fuggiti dal casolare di proprietà del 65enne vianese a bordo di un autocarro. L'anziano però ha scoperto il furto appena avvenuto e ha chiamato il 112, fornendo il numero di targa del furgone che si allontanava. Durante la fuga, inoltre, ad Arceto di Scandiano i malviventi hanno perso la refurtiva per strada. Alla fine i due uomini sono stati intercettati dai carabinieri all'altezza di Quattro Castella. Una volta in caserma, sono stati arrestati con l'accusa di furto aggravato in concorso. Oggi sono stati processati per direttissima a Reggio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • www.gazzettadiparma.it

    24 Novembre @ 17.51

    Sig. Francesco, a volte a pensar male... si sbaglia. Le generalità sono state pubblicate perché le avevamo. A volte le forze dell'ordine non le forniscono: per questo, in quei casi, le generalità delle persone coinvolte nelle notizie di cronaca nera non ci sono.

    Rispondi

    • mauro

      24 Novembre @ 18.04

      per l'ennesima volta io ci lavoro con extracomunitari e se le percentuali sono quelle del klukluxiano, a parma circolerebbero almeno 4000 spacciatori extracomunitarIi oh SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA 2 + 2 fa 4 non 800 oh gia' la matematica dei legaioli razzisti

      Rispondi

  • parmense doc

    24 Novembre @ 17.47

    Mauro se entravano a casa tua li fucilavi....smettiamola DI GIUSTIFICARE STA GENTE, 1 lavora e 10 vivono di espedienti ( accattonaggio, venditori abusivi, droga, ect)..e non mi dire che è come gli italiani perchè le statistiche segnalano al Nord il 60% di reati fatti da stranieri ( o anche quelle sono taroccate?)

    Rispondi

  • cavazzini francesco

    24 Novembre @ 17.38

    Domani nevica, sono state messe le generlita' oppure perchè sono extra comunitari. A pensare male si fa peccato ma a volte ci s'indovina............

    Rispondi

  • mauro

    24 Novembre @ 17.13

    ma spiiegateglielo una buona volta a questa plletora di legaioli ottusa che non e' uno lavora e 8 rubano, ma l'opposto e se poi mi si ivuol dire che sono tanti comunque.. sono tanti!

    Rispondi

  • massimo

    24 Novembre @ 14.18

    uno lavora 8 rubano, il 30% della popolazione carceraria è composta da loro, il sovraffollamento delle nostre carceri è del 30% fateci due conti. Sono anche aumentati i casi di violenza di genere, in relazione all'aumento della popolazione straniera...non vi viene da pensare che occorrano leggi più severe e che vengano applicate?. In pachistan se bestemmi o se sei una donna e fai le corna a tuo marito vieni lapidato, non vuoi cambiare le regole, in italia se non rispetti le regole le pene per te vengono raddoppiate. Dovrebbe essere così. Le spese carcerarie dovrebbero essere pagati dai governi di marocco tunisia romania e moldavia.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nadia Toffa per la prima volta senza parrucca

social network

La prima volta di Nadia Toffa senza parrucca: selfie con la mamma

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

LA MOSTRA

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

Lealtrenotizie

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

VIA SIDOLI

Scende dall'autobus: 83enne assalita e rapinata

FURTI

Notte di raid nelle assicurazioni: cosa cercavano i ladri?

Addio

Giancarlo Bonassi, l'antesignano delle guide turistiche

L'agenda

"Nel segno del giglio" e non solo: un sabato tra dischi in vinile, libri e musica

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Cooperativa Molinetto

Un viaggio in Islanda per coronare un sogno

Intervista

Franconi Lee: «Tosca al Regio come un thriller di Hitchcock»

SALSO

Elezioni, spunta una nuova lista civica: Salso Futura

Tribunale

Picchia e perseguita la fidanzata: condannato a due anni

Busseto

Rapina alla Banca popolare di Lodi, due condannati

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

8commenti

FATTO DEL GIORNO

Strattonano un'anziana, la fanno cadere e la rapinano alla fermata del bus

2commenti

PARMA

Un logo per la Barilla, concorso al Toschi: ecco le studentesse premiate Foto

Un concorso per premiare i dipendenti con 25 anni di anzianità in azienda

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

3commenti

POLIZIA MUNICIPALE

Sequestrate 120 paia di scarpe e giubbotti contraffatti. Video: ecco come scoprire i falsi

Denunciati due senegalesi

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

NOSTRE INIZIATIVE

"Il terzo giorno": la mostra in 8 pagine speciali

ITALIA/MONDO

Genova

Cinque Terre, misteriosa macchia bianca in mare

TRAFFICO

Camion si ribalta in tangenziale a Milano, tondini sulla carreggiata: 5 feriti, traffico bloccato

SPORT

MOTOGP

Austin: Iannone il più veloce. Quarto Rossi

RUGBY

I giocatori delle Zebre allenano i piccoli giocatori Foto

SOCIETA'

GAZZAFUN

“La morta in Tär" e le belle storie in dialetto: rispondi al nostro quiz

usa

"Carrie" tifa per l'amica "Miranda" governatrice di New York

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

NOVITA'

Audi A7 Sportback: linea da coupé, qualità da ammiraglia