14°

27°

Provincia-Emilia

Laurini: i costi della politica possono essere ridotti

Laurini: i costi della politica possono essere ridotti
Ricevi gratis le news
0

Paolo Panni
Il sindaco di Busseto Luca Laurini   siede da poche settimane sui banchi del consiglio provinciale. Dopo il passaggio in giunta di Agostino Maggiali, si è liberato un posto  ed è entrato  Laurini che, alle ultime elezioni, si era candidato nelle file del Pd, ma che poi non ha rinnovato la tessera per il 2010.
Ricordando il buon risultato ottenuto alle provinciali 2009 Laurini, che nei prossimi mesi terminerà il suo secondo mandato consecutivo da sindaco di Busseto (e pertanto non potrà ricandidarsi) ha garantito il suo massimo impegno «soprattutto - ha detto - nel portare avanti le istanze del nostro territorio. Ritengo - ha aggiunto - che Vincenzo Bernazzoli sia un'ottima persona ed un ottimo presidente e da parte mia cercherò di sostenere i progetti in corso, indipendentemente dall’aspetto politico, dal momento che sono fermamente convinto del fatto che in questo tipo di amministrazioni contino le persone, con le loro capacità, più che i partiti».
«Sono ben consapevole del fatto che più si sale di livello e più la politica assuma importanza - ha continuato - ma resto dell’idea che le persone e il dibattito democratico restino fondamentali, così come ritengo strumentale definire un progetto di centrodestra o centrosinistra e valutarlo in base a questi aspetti, quando la realtà dimostra che tante iniziative identiche sono portate avanti da Province di diversi orientamenti».
 Laurini conosce numerosi consiglieri ed assessori provinciali ed anche sulla base di questo si è detto convinto del fatto che «vi sarà un buon margine di discussione. Se così non fosse, non sarei della partita. Credo - ha affermato - che per portare avanti questo tipo di impegno occorrano, oltre alle competenze, anche entusiasmo e passione».
Per quanto riguarda gli argomenti a lui più «cari» Luca Laurini ha indicato quelli relativi alle società partecipate, alla governance e ai bilanci (a fronte delle sue competenze in quanto dottore commercialista), ma anche i temi legati all’ambiente (soprattutto rifiuti ed energie alternative) e, naturalmente, l’evento «Verdi 2013» per il quale, a suo dire «Busseto e la Provincia dovranno essere protagonisti».
Parlando di ambiente, ed elogiando il lavoro portato avanti finora dall’assessore Castellani ha evidenziato la necessità di «dare una spinta definitiva al discorso rifiuti e al piano energetico. Quella dell’inceneritore, ad esempio, so che è una iniziativa molto osteggiata ma va affrontata, e portata avanti qualora non vi fossero proposte e soluzioni alternative possibili e praticabili. Abbiamo, vicino a noi, gli esempi di Cremona e Brescia, dove impianti così funzionano da tempo senza problemi».
Ci sono alcuni suoi colleghi, come l’ex sindaco di San Secondo Roberto Bernardini (consigliere provinciale del Pdci) che hanno lamentato in questi giorni il fatto che in giunta provinciale non vi siano esponenti della Bassa. Ma Laurini non si è detto a favore di questo tipo di «battaglia» sostenendo che «il territorio provinciale è equamente rappresentato, nella sua interezza, in giunta così come mi pare che la giunta stessa abbia sempre dimostrato interesse verso tutte le realtà territoriali indipendentemente dalla zona di residenza dei singoli assessori. Piuttosto - ha affondato senza mezzi termini - vedo molto male l’esasperazione dei giochi politici all’interno delle diverse correnti: soprattutto quella del Pd dove ci sono, purtroppo, troppe correnti di carattere personale che non fanno il bene né della politica né dell’amministrazione e non danno un bell'esempio ai giovani».
 Secondo Laurini sarebbe necessario ridurre notevolmente i costi della politica, a partire dagli stipendi dei politi. «Mi sembra abbastanza assurdo - ha detto - che vi siano parlamentari e consiglieri regionali che non hanno alcuna responsabilità eppure percepiscono stipendi molto elevati, a differenza dei sindaci che, per contro, anche nei Comuni più piccoli, hanno innumerevoli responsabilità. Sugli sprechi  sono certamente d’accordo con i grillini». Ma ha tenuto, da subito, a smentire un suo schieramento con questi ultimi «perché - ha spiegato - non mi piace la politica gridata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Benny Benassi  ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza"

MUSICA

Benny Benassi ricorda Avicii: "E' stato bello conoscerti e aprire il tuo show a Ibiza" Foto

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

PARMA

Se una pin-up incontra "mister barba"... Foto fra stile e ironia

Cina

FOTOGRAFIA

Le città del futuro e le case come alveari: la Cina "mai vista" Video

Notiziepiùlette

Ultime notizie

De André a  “Rimini”

IL DISCO

De André a “Rimini”

di Michele Ceparano

Lealtrenotizie

Ambulanza

PARMENSE

Ancora sangue sulle strade: morti due uomini a Coltaro e Pastorello

In entrambi i casi, le auto sono uscite di strada

indagini

Alcol a bimba di 4 anni: famiglia denunciata per maltrattamenti

I protagonisti della vicenda abitano a Parma

2commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Due incidenti mortali in provincia: sulla Gazzetta il ritratto delle vittime

Le vittime sono Federico Miodini, che lascia due bimbi piccoli, e Luigi Bertolotti

tg parma

Mille persone a Corcagnano per ricordare Giulia Demartis Video

infortuni

Infermeria Parma calcio, cattive notizie per Munari e Lucarelli

3commenti

VERITA' CHOC

Il bimbo morto a 18 mesi aveva assunto metadone

5commenti

scomparso

Alla ricerca di Claudio: elicottero e squadre di terra a San Secondo e Cozzano

viabilità

Terrore in tangenziale Nord: auto contromano in corsia di sorpasso

2commenti

viale pasini

Parcheggio conteso: medico impugna spadino contro infermiere

3commenti

boretto

Spinto giù dalla finestra durante una lite: denunciato un 22enne residente a Parma

1commento

TRAVERSETOLO

Muore colpito alla testa da una fontana di cemento

2commenti

SORBOLO

Abbandona rifiuti: 50enne multato

Vigolante

Ladro in giardino, immortalato dalla telecamera

1commento

Centro Torri

Ruba bottiglie di liquore. Scoperto, se le beve

3commenti

gazzareporter

Tutti di corsa a... Langhirun Foto

INCIDENTI

Schianto in tangenziale nella notte: in quattro all'ospedale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La generazione che rinuncia a educare i propri figli

di Michele Brambilla

2commenti

IL VINO

«5 Stelle Sfursat di Nino Negri» rigore ed equilibrio unici

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

NEW YORK

Stop alle auto a Central Park dopo un secolo Video

GIAPPONE

Morta la donna più longeva. Ora la seconda più anziana è in Toscana: ha 115 anni

SPORT

MOTOGP

Austin, domina Marquez. Iannone 3°, Rossi 4°. Dovizioso leader del Mondiale

1commento

TENNIS

Nadal trionfa a Montecarlo: è l'undicesima volta!

SOCIETA'

lutto

Morte di Avicii: "Non ci sono sospetti criminali"

low cost

Aerei, arrivano i sedili a forma di sella da cavallo per l'ultima classe Foto

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Bmw M2 Competion, 410 Cv più "democratici"

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover