21°

Provincia-Emilia

Langhirano, i vizi di forma mietono nuove vittime

Langhirano, i vizi di forma mietono nuove vittime
Ricevi gratis le news
0

Il vizio. Quello di forma. Pare essere questo il tema ricorrente a Langhirano. Dopo la delibera viziata ora c'è anche la mozione, presentata dalla minoranza sempre a proposito del trasferimento della moglie del vicesindaco dal Comune di Langhirano a quello di Sala Baganza. L’errore materiale sembra perseguitare i politici langhiranesi, da una parte e dall’altra.
La mozione di sfiducia consegnata dai consiglieri Costi, Maselli, Torri e Riani è stata ritirata e sostituita corretta. «Era stata presentata per chiedere la mia sfiducia - spiega il sindaco Stefano Bovis -. Ma aveva dei vizi formali». Il regolamento comunale, infatti, prevede che la sfiducia possa essere proposta solo se a raccogliere le firme sono almeno i 2/5 dei consiglieri. «Ci hanno screditato accusandoci di aver compiuto errori formali nel trasferimento della dipendente comunale e poi loro fanno lo stesso - aggiunge il primo cittadino -. E come se non bastasse la mozione che hanno depositato presenta in calce i nomi ma non le firme. L’atteggiamento della minoranza si sta rivelando becero oltre misura. Le polemiche su cui insistono sono gonfiate e fuori luogo. Il nostro atteggiamento in consiglio comunale cambierà. Abbiamo sempre mantenuto un clima di confronto e apertura, ma ora non è più possibile».
«Ci siamo accorti dell’errore nella mozione subito e abbiamo provveduto a cambiarla immediatamente: dalla sfiducia siamo passati alla richiesta di dimissioni - spiega Andrea Costi -. Ci aspettiamo risposte». La mozione chiede le dimissioni del sindaco e diverse delucidazioni, che dovranno essere espresse in sede consigliare: «Il sindaco non ha fornito i risultati dell’attività dell’ufficio Europa (nel quale lavorò la dipendente, ndr) nei mesi in cui è stato attivo, ammettendo tacitamente che l’ufficio stesso è rimasto inattivo, senza produrre alcun risultato utile alla comunità, tant'è che il responsabile del Settore Affari Generali per ovviare alla perdita di efficacia ed efficienza del proprio settore ha provveduto ad affidare altri incarichi temporanei alla dipendente per porre rimedio alla scarsa attività lavorativa dell’ufficio - si legge nella mozione -. Viene da sé, che il costo aggiuntivo per le casse comunali è la retribuzione stessa della dipendente in carico, la quale ha svolto altre mansioni tranne quelle affidatale dalla delibera 55 di Giunta Comunale, che costituiva l’ufficio stesso. Inoltre la giunta non ha corretto, nella seconda delibera, la sostanziale mancanza del parere favorevole al trasferimento del responsabile del Settore Affari Generali che, urge ribadirlo, non può essere in alcun modo facoltativo, ma è vincolante ai sensi di legge».
E tra difetti, irregolarità e vizi, Langhirano attende... di ritrovare le sue virtù.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

TELEVISIONE

E' iniziato il Grande Fratello Vip. Benedetta Mazza: "Cerco l'amore" Video

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

PGN

Ricordando... un'estate in piscina: foto da Campora

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Cinema

Dogman di Matteo Garrone è il candidato italiano agli Oscar

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

LA CURIOSITA'

Parma-Brescia, una volta scesi dal treno... il confronto tra le stazioni Foto

di David Vezzali

2commenti

Lealtrenotizie

A novembre la Guida Michelin farà brillare le sue stelle per la terza volta a Parma

16 novembre

Le "stelle" illuminano la città: per il terzo anno la Guida Michelin presentata a Parma

FIAMME GIALLE

Prostituzione: sequestrati 22 centri massaggi cinesi, 34 denunciati

Identificate 25 ragazze cinesi. Il denaro era spedito in Cina via money transfer

1commento

INCIDENTE

Autocisa, un'auto si ribalta in galleria: i soccorsi arrivano (anche) in elicottero Foto

MODENA

Pugni e testate alla capotreno sul Bologna-Parma: denunciata 26enne

CALCIO GIOVANILE

«Mio figlio col braccio rotto, ma nessuno ferma l'azione»

PARMA

Sparano "per gioco" a un distributore e una finestra: denunciati tre giovani Foto

La pistola era ad aria compressa. La finestra è stata danneggiata. Sono intervenuti i carabinieri

MONTAGNA

Fungaiolo ferito in zona Prato Spilla

Il Soccorso alpino sta intervenendo

FONTANELLATO

Un cane in cerca del suo padrone vagava in A1: salvato dalla Polstrada

Il proprietario, un autotrasportatore di Alessandria, non si era accorto che il cane lo aveva seguito

CALCIO

Gobbi a Bar Sport: "A Napoli per tentare di fare punti" Video

VIABILITA'

Via Europa, il cantiere provoca il caos

2commenti

Via Emilia Ovest

Il ladro scappa. Ma lascia i documenti

Archeologia

Torna alla luce l'antica Tannetum

MEDESANO

Ladri all'asilo: rubano e danneggiano e poi si fanno la pizza

2commenti

FIDENZA

Fallimento Di Vittorio, Gli alloggi verso la vendita a una nuova coop

NUOVO PADIGLIONE

Barilla, il futuro è green

INIZIATIVA

Selfie in montagna e maltempo: Gazzareporter, ecco le foto premiate

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il non-detto dietro la legge di stabilità

di Domenico Cacopardo

L'ESPERTO

Terreni comunali: quando è possibile l'usucapione

di Arturo Dalla Tana*

ITALIA/MONDO

LAVORO

Commercio: alla domenica lavorano soprattutto le donne

MOTORI

Il Motor Show diventa Festival e trasloca da Bologna a Modena

SPORT

FORMULA 1

L'Alfa Romeo sceglie Giovinazzi: un italiano nel Circus dopo 8 anni

CALCIO

Doping: Giuseppe Rossi a processo, chiesto un anno di stop

SOCIETA'

Napoli

"Lo sposo è scappato con i soldi dei regali". Scoppia una rissa al matrimonio

1commento

Dagli Usa in Italia arriva il finto burger di carne

MOTORI

ANTEPRIMA

Finalmente e-Tron: l'elettrico secondo Audi Fotogallery

ANTEPRIMA

Ecco Tarraco, il Suv più grande di Seat