17°

28°

Provincia-Emilia

Fidenza - Freddo dopo la nevicata: cimitero chiuso per ghiaccio

Fidenza - Freddo dopo la nevicata: cimitero chiuso per ghiaccio
Ricevi gratis le news
0

Il cimitero di via Marconi ieri mattina è rimasto chiuso alcune ore «per ghiaccio».
Alcuni fidentini quando sono arrivati nella prima mattinata davanti al camposanto e hanno trovato i cancelli chiusi, si sono arrabbiati e si sono rivolti per protestare  alla «Gazzetta».
«Abbiamo ritenuto di dover chiudere il cimitero per motivi di sicurezza - ha spiegato l’assessore preposto, Giuseppe Comerci - e per salvaguardare l’incolumità dei visitatori. Penso che sia nell’interesse di tutti».
Ma il cimitero, quando l’allarme ghiaccio è rientrato, è stato riaperto. E ieri pomeriggio anche i funerali si sono potuti regolarmente svolgere.
Nella mattinata, sempre a causa del ghiaccio, si è verificato una tamponamento a catena in via Togliatti, ma senza gravi conseguenze.
Anche le ambulanze, soprattutto nella prima mattinata, hanno avuto qualche difficoltà nei trasporti. Ma la situazione è tornata alla normalità nella tarda mattinata e i disagi sono rientrati.
Con la prima neve di domenica a Fidenza è stata anche la prima uscita dei mezzi del Piano neve comunale, che si attiva quando l’altezza della precipitazione supera i 5 centimetri e che può contare su 28 mezzi spartineve e 7 spargisale per presidiare oltre 220 chilometri di strade asfaltate.
 Con l’inizio della precipitazione nevosa, verso le 10 di domenica mattina, sono stati immediatamente attivati i reperibili operativi del comune. Viste le condizioni meteo, alle 13 è iniziato lo spargimento di sale sulle salite di Monfestone, Lodesana, nei sottopassi e nelle rotatorie della città, compreso il Ponte Sigerico, con termine delle operazioni alle 16.
 Nel frattempo dalle 14.30 è stata data disposizione per la pulizia delle strade collinari, dove l’altezza della neve aveva raggiunto i 7 centimetri.
 Proseguito il giro di ricognizione per la città, si è deciso di far pulire la zona pedonale del centro storico per garantire la sicurezza dei cittadini, anche se l’altezza della precipitazione in città non ha raggiunto i 5 centimetri, livello normalmente previsto per l’attivazione del Piano.
Alle 17.30 è iniziato lo sgombero di piste ciclabili, marciapiedi e zone pedonali, terminato alle 22.
 Anche i piazzali delle scuole di Fidenza e le zone immediatamente adiacenti sono state trattate.
Alle 18, poiché l’altezza della neve aveva raggiunto i 5 centimetri nelle zona della bassa di Bastelli e Castione Marchesi, si è data disposizione agli operatori di procedere allo sgombero, così come per le strade di Fornio e Rimale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

anteprima gazzetta

"La (poca) sicurezza a Parma sta diventando un caso nazionale"

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

gazzareporter

"Acqua alta" in un vagone del treno Bologna-Milano

centro

Ponte Romano, lavori finiti: apertura confermata il 7 ottobre Video

Parma (e regione)

Ondate maltempo 2016-2107, entro il 23 ottobre le domande di risarcimento

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

la festa

Serata Dadaumpa: beneficenza a pubblica e Croce rossa  Gallery

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

MONZA

Portata in Pakistan con l'inganno chiede aiuto (con una lettera) a scuola

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

SPORT

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

Juventus

Sputo (gomitata e testata) a Di Francesco: 4 giornate a Douglas Costa

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

gossip

Il re delle notti? "Troppo noioso", la moglie lascia Bob Sinclar

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design