12°

26°

Provincia-Emilia

Nuova ala a Vaio per ampliare il pronto soccorso

Ricevi gratis le news
0

Verranno affidati entro il 2011 i lavori per la costruzione della nuova ala dell’ospedale di Vaio. Come ha spiegato Massimo Fabi, direttore generale Ausl, il cantiere verrà aperto nel 2012 e si preve il completamento dei lavori entro il 2013. Ieri sera, il progetto per la realizzazione della nuova ala è stato presentato al consiglio comunale, riunito per l’occasione in seduta straordinaria, alla presenza del sindaco, degli assessori e di gran parte dei consiglieri. Il progetto è stato definito e inviato alla Regione per l’approvazione.
Francesca Gambarini, presidente del consiglio comunale, ha introdotto il tema, mentre l’assessore alle Politiche sociali, Marilena Pinazzini  (alla presenza di  Maria Rosa Salati, direttore del Distretto)  ha sottolineato come sia di fondamentale importanza promuovere il diritto alla salute, attraverso una migliore accessibilità e umanizzazione dei servizi.
«L'ospedale di Vaio - ha aggiunto la Pinazzini - è una struttura determinante, alla quale fanno capo tredici comuni. Ed è con grande soddisfazione che dobbiamo dire che i cittadini fuggono sempre meno verso altre strutture ospedaliere. Il nostro Pronto Soccorso registra qualcosa come 30 mila accessi all’anno e ormai i locali sono diventati inadeguati. Per questo dobbiamo dare la massima potenzialità al nostro ospedale».
Mentre il direttore generale Massimo Fabi, ha parlato di occasione importante. «Ci eravamo presi l’impegno di venire in consiglio comunale a fare il punto sulla situazione ed eccoci qui. Il progetto è stato definito e inviato alla Regione per l’approvazione; dopo di che prenderà il via la fase operativa. L’ospedale di Vaio deve essere adeguato ai bisogni e per questo occorre edificare la nuova ala. Questo ospedale ha la capacità di essere punto di riferimento per tutti i comuni e adesso lo è diventato anche per parte del territorio piacentino. Abbiamo istituito nuovi importanti servizi e siamo addirittura riusciti a dare un appoggio per smaltire la lista cardiologica pediatrica. Il punto nascita dell’Ostetricia e ginecologia ha registrato un record di 750 nascite: un successo assoluto».
 «Adesso - ha aggiunto Fabi - con l’ampliamento del Pronto soccorso, nella nuova ala, con Radiologia e altro, troverà spazio anche l’area post-acuta per i pazienti colpiti da ictus. La riabilitazione intensiva partirà con due letti. Un’altra importante collocazione sarà quella del Servizio di Salute mentale e psichiatrico, che registra al Pronto Soccorso, 400 accessi all’anno».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa

FESTE

Swinging Ballroom Closing Party: ecco chi c'era alla festa Foto

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

carabinieri

Colpì il giardiniere a badilate: arrestato commerciante di Langhirano

1commento

polizia

Aggressione nella notte in via D'Azeglio

Dieci anni

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

1commento

segnalazione

San Leonardo, bossoli di arma da fuoco sul marciapiede

via zanardelli

Il pensionato e l'officina in nero: sequestro e multa da 10mila euro Video

6commenti

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

10commenti

reggio emilia

Cellulare rubato passa di mano, due denunciati a Montechiarugolo, due a Felino

Inchiodati grazie al tracciamento, ma il telefono è sparito

CALCIO

D'Aversa: "Il sistema di gioco si decide in base ai giocatori disponibili" Video

bardi

Cade nel bosco mentre fa legna: soccorsi difficili per un 67enne ferito

mostra

"Il terzo giorno": foto-cronaca di un debutto

gazzareporter

Rissa fra ragazze: volano bottiglie di birra (e infrangono un portone)

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

1commento

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

7commenti

CARABINIERI

Sul ponte di Ragazzola con il rosso: pioggia di multe

1commento

Volanti

Nonnina terribile minaccia la vicina con la scopa: denunciata

COLORNO

Dopo l'incidente scappa: «inchiodato» dalle telecamere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La crisi e l'alibi del voto regionale

di Luca Tentoni

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

ancona

Dimentica lo zaino con un chilo di marijuana sul treno: arrestato

1commento

bari

Norman Atlantic, dopo 3 anni chiuse le indagini per 32 persone

SPORT

tg parma

Franco Carraro a Parma: "Il nuovo ct? Io chiamerei Donadoni" Video

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

SOCIETA'

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

amsterdam

Ecco il primo supermarket senza plastica Video

MOTORI

NOVITA'

Kia Picanto X-Line: la citycar diventa crossover

ANTEPRIMA

Ford, ecco la nuova Focus. Da 20mila euro Fotogallery