13°

26°

Provincia-Emilia

Fornovo - Marocchino ubriaco devasta un bar

Fornovo - Marocchino ubriaco devasta un bar
Ricevi gratis le news
3

Notti brave per tre extracomunitari residenti a Fornovo, protagonisti nel giro di due giorni di diverse situazioni di reato.
La prima vicenda riguarda il furto con scasso al Circolo Acli adiacente la Parrocchia, avvenuto nella notte di sabato. Nel locale, oggetto da tempo di diversi furti o tentativi attraverso scasso di porte e finestre, sono state sottratte numerose bottiglie di alcolici, superalcolici, birre e monete: furto denunciato dai gestori ai Carabinieri di Fornovo la domenica mattina.
Mentre la pattuglia, a seguito della segnalazione, effettuava un giro di perlustrazione verso il quartiere industriale, poco dopo le 9, ha fermato un giovane, in evidente stato di ubriachezza, che stava scendendo dalla vicina stazione ferroviaria. Quando i carabinieri erano intenti a controllare le sue generalità è arrivata la chiamata dalla Centrale che sollecitava la pattuglia a dirigersi immediatamente presso il Bar Olé, a pochi metri dalla Stazione, appena preso di mira da un soggetto esagitato che aveva mandato in frantumi vetrina, mobili, registratore di cassa e tutto quello che si era trovato a portata di mano, provocando danni per un ammontare di circa cinquemila euro.
I Carabinieri si dirigono sul posto, portando con sé il giovane fermato, che viene immediatamente riconosciuto dalla proprietaria del bar quale autore della «strage».
La donna, sola dietro il bancone ed evidentemente spaventata, ha raccontato alle forze dell’ordine che proprio alle 9 tre extracomunitari, già ubriachi, erano entrati nel bar chiedendo da bere. Al suo rifiuto di servire altre bevande, visto il loro livello già decisamente «saturo» di alcolici uno dei tre è andato in escandescenze cominciando a spaccare tutto, nell’indifferenza degli altri avventori, probabilmente bloccati dal timore di essere presi di mira dalla furia dell’uomo.
I tre giovani extracomunitari, marocchini con regolare permesso di soggiorno, hanno quindi accumulato una denuncia per danneggiamenti e una contravvenzione per ubriachezza, ma non lo stato di fermo.
Ma non è finita. Nella notte di domenica i Carabinieri, seguendo alcune voci che circolavano da tempo, hanno ispezionati una casa abbandonata di Fornovo, lungo la statale, considerata luogo di bivacco notturno. All’interno hanno trovato infatti i tre uomini fermati al mattino, ancora in stato di ubriachezza, con un ricco «bottino» di alcolici, corrispondente a quello sottratto al Circolo Acli. I tre hanno respinto l’accusa di furto ma hanno comunque aggiunto al loro carnet quella di riciclaggio di refurtiva.
Nonostante il «curriculum» i tre continuano a circolare per il paese, spesso in stato di ebbrezza: un particolare che il titolare del bar devastato non ha proprio gradito.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gio

    09 Dicembre @ 15.38

    L'impunità genera tutto questo. Poveri gli onesti. Tutti i disperati vengono in Italia. L'Italiano e lo straniero oneste soccombono !

    Rispondi

  • Manu

    09 Dicembre @ 10.32

    Ma la religione islamica non vieta L'ALCOOL??? Non vedo i commenti di tutti i buonisti che solitamente difendono questa gente...Cos'è non sapete neanche voi cosa dire?

    Rispondi

  • parmense doc

    08 Dicembre @ 23.16

    scommetto che avranno il rinnovo del permesso...a parma la lotta alla clandestinità non esiste..VERGOGNA...consiglio al titolare del bar di armarsi...

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

3commenti

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione sessuale Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perché ho sempre detto no a Pavarotti"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

politica

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

Cavandoli: "Entrambe le parti erano mosse da motivazione valide e giuste"

2commenti

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

borgo gallo

L'accumulatore seriale ha «ridotto» così il palazzo in centro: le foto Video

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

25 Aprile

I mezzi militari degli anni '40 sfilano a Traversetolo Foto

carabinieri

Viale Mentana, arrestato con un etto di hashish il pusher dai mille nomi

4commenti

DEGRADO

Stazione, parcheggio H: vigilanza armata dalle 14,30 alle 22,30

incidenti

Una moto a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15: due in Rianimazione

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

parma calcio

Lucarelli e Munari, una camera per due

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

2commenti

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

striscioni

L'oltraggio di Forza Nuova al 25 Aprile

E la replica dei giovani del Centro Esprit

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «Un danno per il commercio»

4commenti

tg parma

Volata finale: entusiasmo ed esperienza le armi del Parma Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

SCUOLA

Romagnosi, Boito, Sanvitale Fra Salimbene e Verdi: il grande concerto

ITALIA/MONDO

LIBERAZIONE

I cortei del 25 Aprile: Brigata Ebraica contestata a Milano, niente corteo unitario a Roma Foto

gran bretagna

I giudici: "Alfie sta morendo". E il padre minaccia una causa a tre medici per omicidio

SPORT

tifosi violenti

Champions, la polizia inglese conferma: arrestati due romani per tentato omicidio

2commenti

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

cavriago

Non gli andava bene l’orario di consegna: prende la postina a bastonate

ravenna

Insultano il sindaco su Fb: faranno 15 ore di volontariato

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

2017: IL SORPASSO

La CO2 emessa dai benzina supera quella dei diesel