12°

25°

Provincia-Emilia

Taneto: 25enne investito e ucciso. Gli zii: "Era un ragazzo volenteroso, bello e solare"

Taneto: 25enne investito e ucciso. Gli zii: "Era un ragazzo volenteroso, bello e solare"
Ricevi gratis le news
10

Un venticinquenne di Gattatico, Simone Pontiroli, è stato travolto e ucciso da un’auto nella notte fra venerdì e ieri a Taneto, in provincia di Reggio Emilia.
Secondo i primi accertamenti compiuti dai carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Guastalla, il giovane camminava sul ciglio della provinciale 39 quando è stato investito da una Fiat Multipla che viaggiava nella stessa direzione, condotta da un reggiano di 49 anni, ed è morto sul colpo.
Simone Pontiroli era molto conosciuto in paese così come è conosciuto il suo investitore, animatore del "Fuori Orario". I due si erano incontrati molte volte nel locale di Taneto.

GLI ZII: "ERA UN RAGAZZO VOLENTEROSO, BELLO E SOLARE". Affranti dal dolore, i genitori di Simone, Antonio e Catia, preferiscono rimanere soli, raccolti nel silenzio e nel dolore (...). A ricevere amici e conoscenti desiderosi di portare conforto alla famiglia, sono gli zii Marco Pontiroli e Barbara, che abitano nell’appartamento a fianco. «Voglio che nostro nipote sia ricordato bello e solare proprio come era», dice con le lacrime agli occhi la zia Barbara mentre sfoglia l’album delle fotografie che hanno fissato tanti momenti felici di Simone. «Come tutti i giovani aveva i suoi hobby: per alcuni anni aveva giocato con passione nella squadra locale di calcio e per quanto riguarda il divertimento, usciva di solito il fine settimana, ma non sempre. Il suo interesse maggiore era il lavoro, che tra l’altro lo impegnava molto. Dite pure che era un gran bravo ragazzo, volenteroso e rispettoso».
Simone aveva lasciato l’istituto Rondani di Parma e aveva preferito lavorare nella ditta edile dello zio. (Altre informazioni sull'incidente e il ricordo degli zii sono sulla Gazzetta di Parma in edicola)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sabcarrera

    13 Dicembre @ 14.18

    "Purtroppo mi stupisco ancora di quello che la gente può scrivere" La solita reazione di uno che fa passare gli incidenti stradali come fatalità inevitabili. Se avessimo veramente rispetto per la vita partiremo da questi eventi per ridurre il numero di vittime che mietono le automobili.

    Rispondi

  • anonimo

    13 Dicembre @ 09.44

    ciao Pumma

    Rispondi

  • Senzanome

    13 Dicembre @ 09.11

    Purtroppo mi stupisco ancora di quello che la gente può scrivere e mi riferisco al commento di Tonino... Non perdo tempo neanche a rispondergli perchè credo che siano tutti commenti inutili.. Non conoscevo questo ragazzo ma porgo le mie più sentite condoglianze alla famiglia e agl'amici, sono cose che non dovrebbero mai succedere...

    Rispondi

  • gianluca

    12 Dicembre @ 14.47

    Tonino Morrreale non ha tutti i torti. Però in questo momento ogni commento è superfluo.

    Rispondi

  • Manzo Team

    12 Dicembre @ 11.27

    @ Tonino: quindi vorresti dare la colpa alle "istituzioni"? e chi sono le "istituzioni"? Magari pensare che camminare sul ciglio della strada al buio sia pericoloso, no?

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

2commenti

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Corona paparazzato con Belen, Silvia Provvedi lo lascia!

milano

Belen al ristorante con Corona: il gossip impazza

Nathalie Caldonazzo

Nathalie Caldonazzo

ROMA

Incidente stradale per la Caldonazzo: ferita

E' morto Marco Garofalo, coreografo di tanti show

TELEVISIONE

E' morto Marco Garofalo, coreografo di "Amici"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

CONSIGLI

Formazione e specializzazione: le armi vincenti per trovare lavoro

Lealtrenotizie

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

Dieci anni

Beve soda caustica: bambina di Bari salvata al Maggiore

ALLUVIONE

La Procura replica all'attacco di Pizzarotti: «Parole scomposte»

intervento

Cade in un dirupo: soccorsi difficili a Bardi

Stazione

Chiude il piano dei senzatetto

Traversetolo

Ancora liquami nel Termina: è allarme

COMPLEANNO

La storia dell'Astra, 70 anni tra calcio e baseball

CARABINIERI

Sul ponte di Ragazzola con il rosso: pioggia di multe

COLORNO

Dopo l'incidente scappa: «inchiodato» dalle telecamere

Volanti

Nonnina terribile minaccia la vicina con la scopa: denunciata

tragedia sfiorata

Precipita in una scarpata facendo parapendio a Langhirano: ferito un 50enne Video

anteprima gazzetta

Bimba di dieci anni, da Bari salvata al Maggiore dopo mesi da incubo Video

ARTE

"Il Terzo Giorno" porte aperte al Palazzo del Governatore Fotogallery

ALLUVIONE

Pizzarotti attacca la procura: "Crede che le persone siano individui da sbattere in prima pagina"

Il sindaco su Fb: "Oggi ci vuole un pazzo per fare il sindaco"

16commenti

METEO

Anticipo d'estate, caldo anomalo in mezza Europa

Temperature da inizio giugno a Nord, picchi di 27-28 gradi

PARMA

Auto si ribalta in via Montebello: ferita una 72enne Video

1commento

manifestazione

Quanta Parma a Vinitaly (Guarda chi c'era)

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Casellati subito prigioniera dei veti

di Vittorio Testa

L'ESPERTO

Termovalvole: se non si usa il riscaldamento si paga solo la quota fissa

di Mario Del Chicca*

1commento

ITALIA/MONDO

Brescia

Bimbo di 4 anni muore investito dalla mamma

Parco d'Abruzzo

Un orso muore durante la cattura e si riapre la polemica

SPORT

Rugby

L'addio di Manici: "Il mio corpo dice basta, ora farò l'allenatore" Video

Calciomercato

Morata, ecco il bomber di ritorno

SOCIETA'

Musica

Nessun colpevole per la morte di Prince

MOBILITA'

Auto senza pilota: parte anche in Italia la sperimentazione

MOTORI

MOTORI

Audi e le altre: la Design week a quattro ruote

MOTORI

Mahindra KUV100, il city Suv che non ti aspetti