13°

26°

Provincia-Emilia

Felino: quei 17 studenti campioni di profitto e di civiltà

Felino: quei 17 studenti campioni di profitto e di civiltà
Ricevi gratis le news
0

di Cristina Pelagatti

FELINO - Per una mattina sono «ringiovaniti», i ragazzi che hanno ricevuto la borsa di studio destinata agli studenti di terza media delle classi dell’Istituto comprensivo di Felino dell’anno scolastico 2009-2010.
Diciassette ex studenti delle scuole medie di Calestano, Felino e Sala Baganza hanno ricevuto, in un teatro comunale pieno all’inverosimile, il prezioso riconoscimento dalle mani dei loro sindaci, applauditi da una folla di compagni e professori in un’atmosfera di genuino entusiasmo che smentisce largamente chi pensi alle nuove generazioni come disinteressate al tema della propria formazione, umana e culturale.
«E' importante che si dica che chi studia fa bene!».  E’ nel segno di questa frase, espressa dalla neopensionata professoressa Valeria Fochi - una delle fautrici del progetto delle borse di studio -, che si è svolta la manifestazione che ha portato a premiare gli studenti. «Non solo - come ha spiegato Roberta Michelotti, vicario dell’Istituto Comprensivo - per il loro profitto scolastico ma per le loro capacità di collaborazione e per la loro civiltà». I ragazzi infatti, hanno ricevuto la borsa di studio in base ai criteri adottati dal consiglio d’istituto; criteri che, secondo Valeria Fochi, «rendono il riconoscimento alla portata di tutti, visto che il punteggio è raggiungibile sia per meriti di profitto scolastico, sia per aspetti comportamentali». I criteri che prevedono una media dell’ultimo anno e nel triennio non inferiore a 8, di comportamento dell’ultimo anno non inferiore a 9 e di voto d’esame non inferiore a 9, sono integrati  - nella direzione della formazione umana - dal tutoraggio a compagni in difficoltà, da episodi significativi di solidarietà e da  risultati positivi di partecipazione in attività progettuali.
I sindaci di Felino, Calestano e Sala hanno consegnato con evidente soddisfazione il riconoscimento ai loro giovani concittadini. E se Maria Grazia Conciatori, sindaco di Calestano ed a sua volta professoressa, si è definita «emozionata nel constatare come tanti giovani sappiano impegnarsi per raggiungere i loro obiettivi, con un senso di responsabilità che ridà valore e dignità ad una scuola che è manomessa», il sindaco di Felino Barbara Lori, ha sottolineato «il grande valore dell’iniziativa, visto l’impegno di associazioni e sponsor del territorio. Si tratta di un buon segno che va nella direzione dell’impegno collettivo di una comunità per il futuro dei suoi ragazzi ed un riconoscimento per il ruolo che la scuola ha nella realtà sociale».
L’obiettivo della consegna delle borse di studio è stato infatti raggiunto grazie al supporto economico di numerosi sponsor. Sponsor e collaboratori sono stati tutti più volte ringraziati dal palco ed applauditi: il Salumificio Nuova Boschi, il Comitato Estate Felinese, Luca Trombi, i salumifici Aurora, Greci Enzo e Versi Sapori, Avis di Felino e Avis di Sala Baganza, Aido, Branchi Elio e Livio, Frigomeccanica, il Consiglio Comunale dei Ragazzi di Sala Baganza. Un ringraziamento anche per le forze dell’ordine, attive non solo nella salvaguardia dei ragazzi ma anche nell’insegnamento dell’educazione civica.
Cristina Merusi, sindaco di Sala, ha letto la lettera del cavalier Luca Trombi,  che ha sostenuto l’iniziativa delle borse di studio e ha così motivato la sua scelta di collaborare: «In un momento storico in cui la cultura  non gode più delle attenzioni necessarie, è importante sostenere la scuola e la cultura, fondamento delle grandi civiltà». Gli studenti delle classi terze 2010-2011, prossimi concorrenti alle borse di studio, hanno inoltre ricevuto una copia della Costituzione italiana.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

1commento

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perché ho sempre detto no a Pavarotti"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

Lealtrenotizie

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

politica

25 Aprile, Pizzarotti e "quei parlamentari che non hanno partecipato al corteo..."

Cavandoli: "Entrambe le parti erano mosse da motivazione valide e giuste"

fidenza

Si sente male mentre è alla guida e provoca incidente: gravissimo 67enne

borgo gallo

L'accumulatore seriale ha «ridotto» così il palazzo in centro: le foto Video

tg parma

Le voci del corteo del 25 Aprile: "E' la festa più bella e più vera"

sfilata

Parma, 25 Aprile: tutti i colori della libertà Foto

carabinieri

Viale Mentana, arrestato con un etto di hashish il pusher dai mille nomi

4commenti

DEGRADO

Stazione, parcheggio H: vigilanza armata dalle 14,30 alle 22,30

incidenti

Una moto a terra in A1 tra Fidenza e il bivio per l'A15: due in Rianimazione

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

tg parma

Volata finale: entusiasmo ed esperienza le armi del Parma Video

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

2commenti

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

striscioni

L'oltraggio di Forza Nuova al 25 Aprile

E la replica dei giovani del Centro Esprit

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «Un danno per il commercio»

4commenti

parma calcio

Lucarelli e Munari, una camera per due

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il 25 aprile e la memoria perduta degli italiani

di Michele Brambilla

SCUOLA

Romagnosi, Boito, Sanvitale Fra Salimbene e Verdi: il grande concerto

ITALIA/MONDO

TECNOLOGIA

WhatsApp vietato ai minori di 16 anni in Europa

cavriago

Non gli andava bene l’orario di consegna: prende la postina a bastonate

SPORT

tifosi violenti

Champions, la polizia inglese conferma: arrestati due romani per tentato omicidio

2commenti

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

NAPOLI

Scheletro di bimbo negli scavi di Pompei. Il direttore: "Grande scoperta"

gusto light

La ricetta "green" - Insalatona di cetrioli con mele e noci

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento