13°

27°

Provincia-Emilia

Tizzano - Addio al «Baffo», 60 anni di sorrisi al profumo di caffè

Tizzano - Addio al «Baffo», 60 anni di sorrisi al profumo di caffè
Ricevi gratis le news
1

Beatrice Minozzi
Il suo era il «baffo» più famoso di tutta la Val Parma.
Il suo bar, certo: il «Bar Baffo» di Capoponte. Ma anche quel baffo bianco e sbarazzino sul sorriso gentile, che ha dato il buon giorno, per 60 anni, a generazioni e generazioni di giovani, pensionati, lavoratori o semplici passanti.
 Mancherà a tutti il «Baffo», che solo in pochi conoscevano con il suo vero nome: Renzo Boschi. Il popolare barista è  scomparso nella notte tra sabato e domenica, all’età di 88 anni.
Sorridente, pacato, premuroso e disponibile, sarà per sempre il volto storico del bar di Capoponte, che proprio da lui ha preso il nome.
Che fossero giovani, meno giovani, bambini, ragazzi o anziani, il Baffo aveva un rapporto speciale con i suoi clienti, quasi un legame di amicizia più che un vincolo professionale.
Ed era certo il bar la sua più grande passione:  era come se un filo invisibile ma resistentissimo lo legasse al bancone, che non è riuscito ad abbandonare neppure dopo aver raggiunto l’età pensionabile.
Nativo di Mozzano di Neviano, il Baffo si trasferì a Capoponte nel 1945, dove viveva la sua novella sposa, Liliana.
 Dopo aver lavorato per qualche anno come camionista e falegname, nel 1953 subentrò alla suocera al timone del bar, senza più lasciarlo.
Una passione, questa, profondissima, che il Baffo ha saputo trasmettere  al figlio Gabriele e al nipote Antonio, che gli sono succeduti alla guida del bar, anche se la sua è rimasta sempre una presenza costante all’interno del locale.
Ed è proprio l’amore con cui ha sempre svolto la sua professione che gli è valso, nel 2004, il Premio San Pietro, assegnatogli dal Comune di Tizzano «per aver raccolto e poi tramandato la preziosa arte dell’ospitalità “sulla porta”».
Sarà sicuramente difficile non vederlo più seduto al tavolino durante una delle infinite sfide a briscola alle quali non sapeva rinunciare, così come non sentire più l’eco della sua risata, che riempiva di allegria tutto il locale.
Era un eterno giovane il Baffo, che non si è mai sentito vecchio, solo «antico».
Indimenticabile sarà, per tutti, il suo incontro con l’attore Ernest Borgnine, allora 90enne, del quale si vantava di essere più giovane, anche se solo di 5 anni.
 Era come un fratello maggiore per il figlio Gabriele, così come per Antonio, che in sua presenza non poteva assolutamente pronunciare la parola «nonno», semmai «zio».
«Prendi il mondo come viene»: era questo il suo motto, il credo di una persona che amava incondizionatamente la vita, in tutte le sue forme.
Saranno sicuramente tantissime le persone che lo accompagnarlo nel suo ultimo viaggio, domani , durante i funerali in forma civile che partiranno dall’Ospedale Maggiore di Parma alle 14,30 per l’abitazione di Capoponte.
Le sue ceneri saranno poi portate al cimitero di Orzale, dove il Baffo ritroverà finalmente la sua Liliana. Per non lasciarla mai più.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • maurizio tarasconi

    10 Gennaio @ 17.14

    ciao caro amico

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Quiche tricolore, cucina patriottica

LA PEPPA

La ricetta - Quiche tricolore, cucina patriottica

Lealtrenotizie

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

6commenti

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

Parma

Vandalismi all'Itis, la preside chiude il bagno

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

la segnalazione

"Il parcheggio dell'Ercole Negri pericolosamente al buio da troppo tempo"

PARMA

Uno sprint al tramonto: il 4 maggio torna la Cetilar Run

Ecco il percorso della manifestazione: 8 chilometri dal Parco Ducale alla Cittadella

Soragna

I ragazzini rapinati: abbiamo ancora paura

'NDRANGHETA

Gigliotti deve restare in cella: no del gip alla scarcerazione

IL CASO

Massacro di via San Leonardo, chiesto il rinvio a giudizio di Solomon

FELINO

Invalida per finta e denunciata per davvero

Sosta con un permesso falso sullo stallo per disabili in via Brigate Alpine: un'automobilista originaria del Napoletano scoperta e indagata dai vigili

PARMA

Casa nel Parco: gioco e lavoro vanno a braccetto Foto

CARABINIERI

Scompare da San Secondo: Claudio Lombino ritrovato a San Polo d'Enza

Il 29enne era scomparso venerdì, lasciando a casa portafogli e cellulare

INTERVISTA

Baronchelli e Bugno, ciclisti-bersaglieri

IREN

Collecchio: niente acqua in alcune strade, tecnici al lavoro per riparare il guasto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

1commento

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

correggio

Morì dopo l'arresto in caserma: fu colpito in una rissa per strada Video

NAPOLI

A 13 anni in classe con pistola finta, paura tra i compagni

SPORT

parma calcio

Al Tardini la nascita delle Parma Legends e il raduno di “Serie A: Operazione nostalgia” Foto

Serie B

L'Empoli strapazza il Frosinone, il Parma resta al secondo posto

2commenti

SOCIETA'

curiosità

La filastrocca sull'aereo Pippo recitata nei luoghi di Parma sotto le bombe Video

WEB

YouTube, rimossi 8 milioni di video in tre mesi

MOTORI

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone