13°

26°

Provincia-Emilia

Sul Taro nasce una passerella per i pedoni

Sul Taro nasce una passerella per i pedoni
Ricevi gratis le news
0

Franco Brugnoli
Una realizzazione che dà concretezza ad un progetto, di cui si parla da almeno vent'anni. Mancano soltanto i due raccordi d’accesso ma la struttura completa, in legno (due campate da 47,5 metri ciascuna), è stata posata. Va precisato che tutti gli altri elementi (spalle, pila, fondazioni ecc.) sono in cemento armato. Il cantiere è stato affidato alla ditta Grenti di Solignano.
Stiamo parlando del nuovo ponte pedonale posto sul fiume Taro. Una sorta di «passerella» (come molti preferiscono chiamarlo), che collegherà, in pratica, a breve, la sponda sinistra del Taro (il camping «Europa», i campi da tennis, la sede dell'Avis e della Pro loco) con quella destra del fiume (il Centro ricreativo «Santa Barbara» con le piscine, il distaccamento dei vigili del fuoco, il maneggio «Avac» e il supermercato «In's»).
L’opera, per la verità, doveva essere già terminata, ma poi, per diversi problemi (anche atmosferici), l’ultimazione era stata sempre rinviata. In questi giorni, finalmente, è terminato il montaggio dei vari elementi, in particolare le due campate e quindi il ponte pedonale diventerà presto operativo a tutti gli effetti. L’impegno di spesa è pari a 660 mila euro, di cui però 250 mila sono state stanziate dalla Provincia, 360 mila (tramite anche un mutuo) dal Comune di Borgotaro e 50 mila dalla ditta «In's». Il progettista è un borgotarese: l’ingegner Stefano Bocci. Si tratta, dunque, di un’opera importante per il capoluogo valtarese, che va a riqualificare ed incentivare, senza creare alcun impatto ambientale, attività legate al turismo, all’associazionismo ricreativo ed al servizio di nuovi quartieri, per una più corretta viabilità e sicurezza stradale. «E' dunque un progetto vecchio - ha detto il sindaco Salvatorangelo Oppo - che viene a realizzazione e che ha visto pure le passate amministrazioni impegnate nell’individuare una via alternativa e sicura, per portare la gente dall’altra parte del fiume, in totale e piena sicurezza. E di lì potrà partire anche un ulteriore sviluppo di questa “pista”, verso “La Diga” (la spiaggetta sempre molto frequentata) e l’Alta Valle». Va pure ricordato, a tale riguardo che, in zona «destra Taro», sta partendo un altro progetto della Provincia, - lo ha confermato il capo dell’Ufficio tecnico comunale, l'ingegner Ernesto Dellapina - che prevede la realizzazione di una scogliera (dalla rotatoria del maneggio, fino a «Campo Fortuna») con utilizzo ciclo-pedonale, che fungerà da raccordo con la parte ciclo-pedonale posta sulla sinistra del fiume.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

Foto dal profilo Twitter di Shalpy

TELEVISIONE

Shalpy fa polemica con Fabio Fazio: "Mi invita ma non mi fa cantare"

1commento

Mostra Sex & revolution

FOTOGRAFIA

"Fate l'amore senza paura!": dai libri al porno, un tuffo negli anni della rivoluzione Video Foto

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

musica

Vasco Rossi: "Ecco perche' ho sempre detto no a Pavarotti"

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Tutte le foto del  royal baby

FOTOGALLERY

Tutte le foto del royal baby

Lealtrenotizie

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

MALTRATTAMENTI

Botte e minacce alla compagna anche davanti alla figlia: condannato

Fidenza

Addio a Pederzani, una vita per il calcio

La polemica

Concerto, via Farini chiusa: «Un danno per il commercio»

1commento

festa

25 Aprile: un parmense di appuntamenti in piazza, in bici e in musica L'agenda

Concerto in città con Baustelle e Mara Redeghieri

striscioni

L'oltraggio di Forza Nuova al 25 Aprile

E la replica dei giovani del Centro Esprit

Fidenza

Matilde Farnese, da barista ad attrice

L'ASTA

Il 9 maggio si saprà il destino del centro sportivo di Collecchio

Polesine Zibello

Vuole i soldi per la dose e minaccia il padre con un coltello

Ticket

«Stangata» sulle cure per la psoriasi

Intervista

Baustelle: «Non archiviamo il 25 aprile»

FORNOVO

L'autobus degli studenti divorato dalle fiamme a Riccò Video

Scarpa e Pezzuto: "Sottovalutate le segnalazioni sulla vetustà e cattiva manutenzione dei mezzi"

2commenti

tg parma

Punta un'arma contro la fidanzata del figlio: paura in via Rezzonico Video

1commento

tg parma

Cerca di fuggire: pusher "placcato" e arrestato dai carabinieri in Viale Vittoria Video

Un cittadino polacco è stato denunciato per furto

2commenti

PARMA

Incendio in uno scantinato: vigili del fuoco in zona San Lazzaro

E' successo in via Bondi

SPORT

Centro sportivo di Collecchio: c'è una nuova offerta, si riapre la gara

L'offerta è stata fatta dall'Istituto per il credito sportivo (Ics). Il Parma Calcio 1913 rassicura i tifosi: "Parteciperemo alla prossima asta pubblica"

9commenti

LUTTO

Addio a Oddi, pilastro dell'Audace

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Governo, quante baruffe. E l'interesse del Paese?

5commenti

IL VINO

Il «Troccolone» di Capitoni, il Sangiovese della festa

di Andrea Grignaffini

ITALIA/MONDO

tifosi violenti

Champions, la polizia inglese conferma: arrestati due romani per tentato omicidio

2commenti

ROMA

Napolitano colto da malore: intervento al cuore

SPORT

CHAMPIONS

La Roma si sveglia tardi: il Liverpool vince 5-2

Gallery sport

Sbk di nuovo a Imola. La madrina? Aida Yespica Fotogallery

SOCIETA'

gusto light

La ricetta "green" - Insalatona di cetrioli con mele e noci

social

Da odio a sesso, le linee guida di Facebook sui post vietati

MOTORI

ANTEPRIMA

Nuova Mercedes Classe A: come uno smartphone

LA NOVITA'

Lamborghini, ecco Urus: un toro travestito da Suv

1commento