17°

29°

Provincia-Emilia

Rubano macchine per la macellazione a Fidenza: in manette due pregiudicati

Rubano macchine per la macellazione a Fidenza: in manette due pregiudicati
Ricevi gratis le news
1

Due uomini residenti a Bibbiano, in provincia di Reggio Emilia, sono stati arrestati ieri dai carabinieri di Fidenza a Coduro, dopo essere stati fermati con un camion-gru carico di macchinari per macelleria appena rubati. Si tratta del 34enne D. T. e del 20enne S.C., entrambi residenti a Bibbiano e pluripregiudicati per reati contro il patrimonio.

Una pattuglia del Nucleo Operativo Radiomobile di Fidenza ha incrociato a Coduro il camioncino durante un servizio di controllo del territorio, volto a prevenire i furti di rame. L'automezzo era colmo di materiale ferroso, così i militari hanno fatto un controllo. Non si trattava di materiale di recupero bensì di grossi macchinari per la macellazione, solitamente in uso nelle aziende del settore. 
Il 34enne e il 20enne hanno tentato di allontanarsi facendo finta di niente, fino a quando con le luci lampeggianti e la paletta fuori dall'abitacolo i militari hanno imposto loro di accostare. Nessuna bolla di trasporto, nessuna ricevuta, nessun documento è stato trovato per spiegare la ragione di quel carico. Di fronte alle domande dei carabinieri, i due giovani reggiani non hanno saputo rispondere dove esattamente avessero comprato quei macchinari e quanto costassero.
Nel camion c'erano anche strumenti da scasso e apparati elettrici (interruttori magnetotermici) smontati da poco: anche in questo caso, nessuno ha saputo spiegare da dove provenissero. La risposta è arrivata nel corso delle indagini: i macchinari erano stati rubati in un salumificio in disuso a Santa Margherita di Fidenza, di proprietà di un 66enne.
Così il 34enne D.T. e il 20enne S.C. sono stati arrestati per furto aggravato in concorso. In base alla ricostruzione fatta dai carabinieri fidentini, dopo avere forzato gli ingressi del salumificio, i due hanno fatto man bassa delle attrezzature incustodite ma ancora di buon valore commerciale, caricandole sul loro autocarro grazie alla gru di cui era dotato.

I due reggiani sono stati trasferiti ieri sera nel carcere di Parma e sono a disposizione del pm di turno. Il camion-gru è stato sequestrato mentre i materiali, del valore complessivo di oltre 10mila euro, sono stati restituiti al proprietario.
Proseguono le indagini per accertare se altri analoghi furti siano stati commessi dai due reggiani fra il Reggiano e il Parmense e per capire dove potessero essere ricollocati i macchinari rubati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • erby

    27 Gennaio @ 10.52

    macellazioni clandestine???? orrore.....

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: muore una donna

Tizzano

La Regione risponde su Capriglio: "Nessun ritardo, lavori per 1,2 milioni"

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella" Video

2commenti

12 tg parma

Presto il via libera al taser anche a Parma. Ma la polemica sicurezza continua Video

1commento

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessuali: arrestato Video

1commento

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

storia

C'era una volta Parma sul tram (e sui primi bus): inaugurato l'Archivio storico Tep Foto

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

arte

Complesso della Pilotta, apre la nuova biglietteria: e i primi 100 entrano gratis

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

13commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

2commenti

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le Olimpiadi dei litigi nel Paese dei campanili

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

sentenza

Caso Maugeri, in appello si aggrava la condanna a Formigoni per corruzione: 7 anni e 6 mesi

ROMA

Detenuta lancia dalle scale i figli: avviato l'iter della morte cerebrale per il secondo bimbo

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

migranti

Thuram: "Se fossi italiano mi vergognerei di Salvini"

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design