17°

27°

Provincia-Emilia

Otto opere di Rabboni donate al Comune di Felino

Otto opere di Rabboni donate al Comune di Felino
Ricevi gratis le news
0

Cristina Pelagatti
«Il dipinto deve circolare, esser visto, non rimanere chiuso in uno scantinato»: in base a questo principio il pittore Renzo Rabboni ha deciso di donare otto delle sue opere al Comune di Felino.
Le opere donate sono:  «Sarà questo il nostro futuro», del 1987; «Una corsa frenetica. De humanis bellum machina», del 1988; «I rapaci del XX secolo», del 1985; «Sogni infranti» del 1985; «Possessione e ossessione», del 1987; «I mattatori delle ore 20», del 1996; «Frammenti di storia», del  1997; «Non calpestiamo la natura» del (2010. Sono realizzate con tecniche diverse che includono olio, acrilico e collage e per la maggior parte rientrano nel ciclo «mass media e società».
«Dal 1979 tra prove e disegni incominciai, forte delle mie idee e della mia coscienza, a realizzare le opere che vedete qui oggi, - ha spiegato Rabboni durante la presentazione nella sala civica Amoretti- Erano gli anni di una tv mamma e protettrice, che dava cattivi esempi alle giovani generazioni. In quel periodo a coloro che mi dicevano che il pittore non dovesse fare il politico, rispondevo «io sono un animale socialmente utile». Le opere del ciclo erano circa 20, di grandi dimensioni, e tramettono tra il serio e il faceto la confusione ed il caos prodotti dal mezzo televisivo che avrebbe dovuto unificare, non disperdere il patrimonio linguistico e culturale della società: queste erano e sono le mie convinzioni. La tecnica fu collocata da molti nella pop art, io sono del parere che sia fortemente realistica».
L'opera «Non calpestiamo la natura», realizzata in materiale organico è stata donata in particolare all’assessorato all’ambiente di Felino. Come ha spiegato l’assessore Elisa Leoni, «sarà portata in visione nelle scuole ed utilizzata nei progetti per l’educazione ambientale».
Il rapporto di conoscenza ed in seguito di amicizia tra l’artista ed i felinesi è iniziato in agosto con l’esposizione della mostra Cieli Salmastri, come hanno ricordato l’assessore alla cultura Fabrizio Leccabue,  che ha letto una poesia di Rabboni rimarcandone le doti di artista eclettico;  ed il sindaco Barbara Lori,  che ha specificato l’intenzione di utilizzare il più possibile le opere per attività educative e progetti formativi.
«Le opere donate oggi sono molto diverse da quelle più recenti del ciclo Cieli Salmastri- ha commentato lo storico dell’arte Marzio Dall’Acqua- Rabboni denunciò quasi 30 anni fa il condizionamento della Tv sulla società, un tema attualissimo. Opere come queste non possono che essere destinate che ad un ente pubblico. I quadri di Rabboni non sono decorativi, o uno strumento per abbellire le pareti, sono quadri si seducenti, ma che chiedono di essere letti con molta attenzione».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Incidente Autocisa

INCIDENTI

Auto incastrata sotto un camion in Autocisa: gravissima una donna

via bixio

La casa dello spaccio con le dosi cucite nelle lenzuola: tre arresti grazie ai residenti "sentinella"

SICUREZZA

L'amarezza di Pizzarotti e Casa: «Poliziotti in più solo grazie a Minniti»

8commenti

colorno

Botte e minacce alla moglie per costringerla a rapporti sessual: arrestato

49 ANNI

Addio a Sonia Angela Santagati

TIZZANO

Frana di Capriglio, l'ira del sindaco Bodria: «I lavori subito o evacuo il paese»

Fontevivo

«Grattato» il parmigiano: giallo alla Festa dell'Uva

VIABILITA'

Via Europa, insieme al cantiere partono anche i disagi

SERIE A

Parma, che tour de force

STAZIONE

Sfilò 15 euro a un giovane e lo aggredì, condannato

Lentigione

Piena dell'Enza, risarcimenti e polemiche

sicurezza

Dura risposta del Viminale: "Parma merita attenzione, non un sindaco che alza polveroni"

12commenti

GAZZAREPORTER

Via Roncoroni, collage di rifiuti abbandonati... Foto

sissa trecasali

Un altro rave party sulle rive del Po (a Coltaro): 28 denunciati Video

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

6commenti

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

LA BACHECA

Ecco 57 offerte per chi cerca lavoro

ITALIA/MONDO

SANITA'

33 morti sospette al Noa di Massa: indagato il primario dell'ospedale

USA

Coppia insospettabile "drogava e stuprava donne": forse centinaia di casi

SPORT

Pallavolo

Mondiale: Slovenia rimontata, en plein Italia

CHAMPIONS

Magie di Icardi e Vecino, l'Inter vince all'ultimo respiro

SOCIETA'

natura

Sarà un autunno da record per la raccolta di funghi in tutta Italia

bergamo

15enne scopre dopo un anno che dall'altra parte della chat erotica c'è il papà

1commento

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design