17°

28°

Provincia-Emilia

Bardi: servizi sociali, si cambia

Bardi: servizi sociali, si cambia
Ricevi gratis le news
0

di Gaetano Coduri

BARDI - Rivoluzione nell’assistenza sociale alla persona: il Comune pagherà all'Asp in base a quello che consuma. Lo ha deciso il consiglio comunale con un provvedimento votato all’unanimità. Bocciato dall’esecutivo il servizio di tipo “solidaristico” proposto dall’Asp Cav. Marco Rossi Sidoli di Compiano che prevede un costo fisso annuo per il Comune che deve essere corrisposto indipendentemente dall’effettivo utilizzo dei servizi messi a disposizione dalla struttura assistenziale. Il contratto stipulato tra il Comune di Bardi e l’Asp Rossi Sidoli  che scadrà il prossimo 31 dicembre, riguarda diversi servizi sociali tra cui l’assistenza sociale alla maternità, infanzia, età evolutiva, ai soggetti tossicodipendenti e alcool dipendenti e agli anziani non autosufficienti in condizioni di estrema vulnerabilità sociale.
Fino al 31 dicembre scorso il Comune ha aderito a questi servizi attraverso il “principio solidaristico”: pagava un quota fissa alla struttura assistenziale in base ad un riparto della spesa su base demografica. Dal mese di gennaio invece, il Comune ha stipulato un nuovo contratto con l’Asp per cui vengono addebitate all’ente municipale della Val Ceno solamente le spese effettivamente sostenute dalla struttura per i servizi svolti a cittadini residenti nel territorio di Bardi, attraverso il “principio del consumo”.
La scelta di recedere dal vecchio accordo, è stata presa dagli amministratori di Bardi a seguito di un notevole scostamento tra la spesa prevista nel contratto e quella addebitata nello scorso anno che - come spiegano - non ha trovato riscontro nei servizi resi al Comune. La spesa addebitata al Comune di Bardi al 31 dicembre scorso (per l’anno 2010) è stata di 60mila euro, di  quasi 10mila superiore a quella prevista nel contratto stipulato a inizio dello scorso anno. Se il Comune avesse invece optato già nel 2010 per il servizio a consumo, e cioè quello attualmente in uso, la spesa sarebbe scesa a 31.000 euro, con un risparmio del 50 per cento circa.
«Prendiamo atto dei tagli previsti dallo Stato e dalla Regione ma vogliamo comunque dare spazio e attenzioni ai servizi sociali che sembra finalmente stiano decollando sul nostro territorio - ha riferito l’assessore ai servizi sociali del Comune Franco Gandolfini - questo grazie alla campagna informativa dello scorso anno con la pubblicazione della carta dei servizi socio-sanitari».
I servizi sociali sono una   risorsa per un Comune montano. «Riteniamo importante dare attenzione all’infanzia, giovani e soprattutto agli anziani che sono in numero sempre maggiore e necessitano più attenzioni per rimanere nelle proprie abitazioni - ha aggiunto Gandolfini - il nostro intento è poi anche quello di dare impulso ai servizi per   persone fragili e non autosufficienti».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Carlotta Maggiorana è la vincitrice

concorso

Carlotta Maggiorana è la nuova Miss Italia. Terza Chiara, reginetta con la protesi Foto

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

MISS ITALIA

Bella, corretta e elegante: a Mara Boccacci la fascia dedicata a Frizzi

1commento

Fabrizio Corona Zoe

GOSSIP

Fabrizio Corona e Zoe si sono lasciati: colpa di un sms

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

HI-TECH

Videogame. Rivoluzione ray tracing: si comincia con Shadow of the Tomb

di Riccardo Anselmi

Lealtrenotizie

Sicurezza, stamane incontro al Viminale tra Pizzarotti, Casa e il sottosegretario Molteni

sicurezza

Incontro al Viminale, Casa: "15 agenti in più. Ma sul presidio in stazione dovremo arrangiarci" Video

Prefettura

Boom di patenti ritirate per alcol e droga: giovani, professionisti e tante donne

Viabilità

Via Europa, apre il cantiere. E partono le code

2commenti

Formaggio

Il caseificio dove il parmigiano è questione di fede. Ebraica

1commento

BIMBO CONTESO

Fuggì in Spagna con il figlio, condannato a 1 anno

carabinieri

E prima della campanella arriva anche il cane anti-droga: controlli davanti alle scuole Foto Video

Al parco Ducale trovata droga nascosta sugli alberi

Ambiente

Dall'Olio dà mandato ai legali per diffamazione (contro M5S Forlì)

lavori

San Prospero, il fosso sarà ripulito e coperto. E nascerà un (agognato) marciapiede

SICUREZZA

Il sindaco a Presadiretta: "Chiediamo al governo un presidio permanente in stazione"

Il primo cittadino, che oggi sarà al Viminale, proporrà anche un aumento di organico per le Forze dell'Ordine

16commenti

38 anni dopo

Strage di Bologna: ultimo sopralluogo sulle macerie, poi l’analisi dei frammenti a Parma

CORCAGNANO

Piazza Indipendenza off limits, scattano le proteste

ROCCABIANCA

Profughi, soluzione alternativa a via Verdi

1commento

Fidenza

La carica dei 300 scolaretti dalla Collodi all'ex Agraria

CONSIGLIO COMUNALE

Un semaforo pedonale in viale Fratti

Sarà all’altezza del polo pediatrico

1commento

Fidenza

36enne apre conti bancari (veri) con documenti falsi: scoperta, denunciata e arrestata

tar

(Chiusura) Open shop di via Bixio, Comune condannato al risarcimento

6commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Pietro Barilla, storia di un padre

di Michele Brambilla

1commento

EDITORIALE

La felice discordia di Salvini e Di Maio

di Vittorio Testa

ITALIA/MONDO

rebibbia

Detenuta tenta di uccidere i due figli nell'asilo del carcere: la più piccola è morta

OLIMPIADI 2026

Il Governo: "La candidatura a tre è morta qui"

SPORT

serie d

Audace Reggio - S.Marino al Tardini? Pare improbabile...

USA

Giovane promessa del golf trovata morta sul campo in Iowa

SOCIETA'

BARI

Chitarrista dei Negramaro, i medici: "Un pizzico di ottimismo"

NAPOLI

Il set di Gomorra al centro di una protesta degli inquilini

MOTORI

I PIANI DELLA ROSSA

"In arrivo Ferrari Purosangue. Ma non chiamatelo Suv"

La pagella

Al volante di Volvo XC40 D4 R-Design