19°

30°

Provincia-Emilia

Aveva con sè un «bazar» della droga Ma ad attenderlo c'erano i carabinieri

Aveva con sè un «bazar» della droga Ma ad attenderlo c'erano i carabinieri
Ricevi gratis le news
0

Ne hanno spiato a lungo i movimenti, e quando hanno capito che quello era il giorno del «rifornimento» lo hanno aspettato al varco.
 E' stato  incastrato in questo modo V.C., langhiranese di 44 anni con già diversi precedenti per spaccio di droga alle spalle. Durante la perquisizione personale i carabinieri di Langhirano gli hanno trovato addosso diversi  grammi di eroina già in dosi, di cocaina di ottima qualità e di hashish: l'uomo è stato arrestato e  portato nel carcere di via Burla, a disposizione dei magistrati. Erano le 15.30 di ieri quando i militari langhiranesi guidati dal maresciallo Roberto Merella si sono concentrati sulla Massese a Cascinapiano, di fronte alla sede della Croce Verde. Alcuni uomini in borghese un centinaio di metri  prima,  per segnalare l'arrivo in auto del 44enne; i colleghi in divisa appostati invece per bloccarlo subito dopo. E intorno automobilisti, passanti e militi che - senza immaginarlo - di lì a qualche secondo avrebbero assistito in diretta all'arresto. V.C. - che era solo  e stava rientrando dalla città - è stato fatto scendere dall'auto e perquisito. Addosso, ben nascosto, aveva un discreto assortimento di sostanze stupefacenti: 30 grammi di eroina di ottima qualità già confezionata in dosi da un grammo l'uno, circa 15 grammi di cocaina purissima pronta per essere tagliata e suddivisa, e cinque  grammi di hashish. Il quantitativo, una volta immesso sul mercato, avrebbe fruttato diverse migliaia di euro.
   Subito dopo i carabinieri si sono concentrati sull'auto, dove sono stati trovati un bilancino di precisione e un taglierino con tracce di droga. Poi la perquisizione è continuata in paese, a casa dell'uomo. E a quel punto sono spuntati altri sette bilancini di precisione e un coltello multiuso su cui erano evidenti, anche in questo caso, tracce di sostanza stupefacente. Tutto il kit per un perfetto taglio e confezionamento delle dosi, insomma. Il 44enne è stato quindi arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e trasportato nel carcere di via Burla, dove si trova tuttora in attesa delle decisioni dei magistrati. Il «rifornimento» di droga sarebbe dovuto arrivare in tempo per il fine settimana: lo spacciatore viene, infatti, spesso avvistato in alcuni locali pubblici della Valparma frequentati in particolare da giovani. Per arrivare a bloccarlo al momento giusto i carabinieri di Langhirano guidati dal maresciallo Merella hanno rispolverato la «buona, vecchia scuola» delle indagini: osservare, ascoltare, programmare e agire. Con una buona dose di fortuna, certo; ma anche quella da sola non basta. Da tempo avevano capito che il 44enne non aveva rinunciato alle vecchie abitudini, e dopo diversi appostamenti e controlli mirati è giunta l'ora «x»: quella di attenderlo al varco. C.C.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento

GOSSIP

Asia Argento, compleanno con ringraziamento a X Factor. Riammessa?

Corona: in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

MILANO

Corona: (in tribunale con il figlio) in appello pena ridotta da 1 anno a 6 mesi

Lory Del Santo

Lory Del Santo

dramma

Lory Del Santo: "Mio figlio Loren si è tolto la vita"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Verdi Off - La danza verticale “Full Wall” e l'installazione “Macbeth”

SPETTACOLI

Verdi Off - La grande notte in piazza Duomo Tutti gli appuntamenti

Lealtrenotizie

Parma attiva il piano regionale. Stop alle auto più inquinanti

Qualità dell’aria

Parma attiva il piano regionale: da ottobre a marzo banditi anche i diesel euro 4

12 TG PARMA

"Svuotato il conto dalla sera alla mattina": la testimonianza del pensionato truffato Video

anteprima gazzetta

"Visiti siti porno, paga o diciamo tutto": anche a Parma la truffa on line del momento

Varano

E' l'ora della Dallara Academy: due piani di storia, idee e futuro Gallery

ricordo

In tutte le librerie Feltrinelli, il valzer del Gattopardo dedicato a Inge Video: Parma

Dopo il blitz

Residenti e commercianti: «Via Bixio non è una strada di spacciatori. C'è gente tranquilla e belle botteghe»

7commenti

sicurezza

Pd: "Fondi per le periferie, scippo del governo". M5S: "Progetti esecutivi garantiti"

SICUREZZA

Nuove videocamere e altri 7 vigili urbani

2commenti

12 TG PARMA

Incendio a Fontanellato: non si esclude l'origine dolosa del rogo Video

Vigatto

Emergenza viabilità, tangenziale «rimandata»

3commenti

gazzareporter

Viale Vittoria, nuovi cartelli anti-spaccio Foto

1commento

messa

La Guardia di finanza di Parma celebra san Matteo, il patrono

Intervista

Pertusi: «Nel mio sangue scorre Verdi»

COLLECCHIO

Sagra della Croce, pochi bagni chimici

Pieveottoville

E' morta Renata Barbieri, «colonna» del volontariato

Libro

Un saggio su Bartali, eroe mito del Novecento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Lega, 5 Stelle e progetti di alleanze europee

di Luca Tentoni

EDITORIALE

Sicurezza: nessuno volti le spalle alla città

di Filiberto Molossi

ITALIA/MONDO

milano

Ultimo saluto a Inge, rivoluzionaria fino alla fine Fotogallery

PIACENZA

Si ribalta il trattore, grave un agricoltore di Alseno

SPORT

Moto

Ora è ufficiale: la Fim ritira a Fenati la licenza per il 2018

GOLF: Tour Championship

Molinari, primo giro in sordina. "Ora tocca migliorare" Videointervista

SOCIETA'

hi-tech

Debutta il nuovo iPhone. Fan in coda, ma meno che in passato

milano

Risse e furti, la Questura chiude per 10 giorni i "Magazzini generali"

MOTORI

RESTYLING

Jeep: è l'ora del nuovo Cherokee. La vera novità? Costa meno

VOLKSWAGEN

T-Roc diesel, doppio "Porte aperte"